Categorie

Edoardo Boncinelli

Collana: Saggi
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 180 p., Brossura
  • EAN: 9788817063081
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claude

    19/01/2013 11.19.37

    Visto il titolo, vien da pensare che un nuovo Gödel abbia trovato una dimostrazione per demolire le certezze di un ipotetico Hilbert teologo, ma purtroppo il contenuto rivela il titolo esser un assioma tanto sensato, quanto inutile: se la Scienza dovesse spiegare i fenomeni mediante Dio, non sarebbe Scienza (ovvio). Allora varrebbe anche l'assioma inverso "Dio non ha bisogno della scienza", ovvio pure questo, e così via, "pour épater le bourgeois". Il contenuto tecnico comunque è sicuramente interessante ed aggiornato (per lettura non specialistica), ma non risolve l'antinomia ontologica di J.Monod (premio Nobel)tra "Il caso e la necessità" (1970), nonostante la molto discussa sequenziazione del genoma di C.Venter (impostazione atea) e di F.Collins (impostazione cristiana) negli anni più recenti. Sottostante l'informazione tecnica, c'è un'opinione personale sensata dell'autore, peraltro condivisa da altri (vd. R.Dawkins), ma nulla più.

  • User Icon

    Tiktaakil

    28/10/2012 09.00.07

    Una sintesi dei concetti fondamentali della genetica e dei suoi sviluppi storici,scritta da chi alla genetica vi ha lavorato personalmente,pertanto l'autore esprime idee sue e non riportate da altri,che è secondo me il vero valore aggiunto di un libro.E non si lascia contaminare da orientamenti mistici e finalistici,definendo l'evoluzione una continuità con cambiamento,non necessariamente con progresso.A margine mi hanno fatto piacere le citazioni di Leopardi,che stemperano il rigore strettamente scientifico del testo.

Scrivi una recensione