La scomparsa della vetta più alta d'Italia - Chiara Davite,Carlo Serrati - ebook

La scomparsa della vetta più alta d'Italia

Chiara Davite, Carlo Serrati

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,54 MB
  • EAN: 9788894806649
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 2,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel 1827 fu presentata la prima carta topografica del Piemonte, allora Regno di Sardegna. Nel 1851 del Grand Rouvet con altezza 4900 m sul livello del mare non v'era più traccia. Che fine ha fatto la vetta più alta d'Italia? Una storia mai raccontata prima d'ora. L'incredibile viaggio di due topografi, l'incontro con personaggi storici, la scoperta di meraviglie artistiche ormai perdute, l'amicizia di due uomini in apparenza diversi che un sogno unirà per sempre.
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali