Gli scomparsi di Chiardiluna. L'Attraversaspecchi. Vol. 2

Christelle Dabos

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Collana: Dal mondo
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 9 gennaio 2019
Pagine: 562 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788833570532

Età di lettura: Young Adult

nella classifica Bestseller di IBS Libri Young Adult

Salvato in 810 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Gli scomparsi di Chiardiluna. L'Attraversaspecchi. Vol. 2

Christelle Dabos

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Gli scomparsi di Chiardiluna. L'Attraversaspecchi. Vol. 2

Christelle Dabos

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Gli scomparsi di Chiardiluna. L'Attraversaspecchi. Vol. 2

Christelle Dabos

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 16,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo Fidanzati dell'inverno, il secondo volume della saga dell'Attraversaspecchi trascina il lettore in una girandola di emozioni lasciandolo, alla fine, con una voglia matta di leggere il terzo volume.

Sulla gelida arca del Polo, dove Ofelia è stata sbattuta dalle Decane perché sposi suo malgrado il nobile Thorn, il caldo è soffocante. Ma è soltanto una delle illusioni provocate dalla casta dominante dell'arca, i Miraggi, in grado di produrre giungle sospese in aria, mari sconfinati all'interno di palazzi e vestiti di farfalle svolazzanti. A Città-cielo, capitale del Polo, Ofelia viene presentata al sire Faruk, il gigantesco spirito di famiglia bianco come la neve e completamente privo di memoria, che spera nelle doti di lettrice di Ofelia per svelare i misteri contenuti nel Libro, un documento enigmatico che nei secoli ha causato la pazzia o la morte degli incauti che si sono cimentati a decifrarlo. Per Ofelia è l'inizio di una serie di avventure e disavventure in cui, con il solo aiuto di una guardia del corpo invisibile, dovrà difendersi dagli attacchi a tradimento dei decaduti e dalle trappole mortali dei Miraggi. È la prima a stupirsi quando si rende conto che sta rischiando la pelle e investendo tutte le sue energie nell'indagine solo per amore di Thorn, l'uomo che credeva di odiare più di chiunque al mondo. Sennonché Thorn è scomparso...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,63
di 5
Totale 149
5
108
4
32
3
6
2
1
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    adelina

    06/08/2020 00:18:17

    Il secondo volume della saga conferma la bravura e l'originalità dell'autrice, ma ancora una volta non riesco a essere contenta del tutto. Il libro è godibilissimo e scorrevole, tant'è che ho impiegato solamente 2 giorni per terminarlo, partecipe il senso continuo di ricerca, di confusione e incognita che suscita e che mi ha spinta a continuare la lettura. È la trama l'elemento su cui l'autrice sembra puntare, ed è ciò che dovrebbe continuare a fare per mantenere il livello alto ; tuttavia la Dabos, per rendere più apprezzabile il libro, dovrebbe spiegarmi il rapporto Ofelia-Thorn, che trovo ancora stereotipato, e in che modo i due protagonisti si sarebbero innamorati. Spero ancora che mi venga spiegato nel terzo libro. Al di là di ciò vorrei segnalare la sinossi del retrocopertina che non è spoiler-free.

  • User Icon

    rbrda

    06/07/2020 16:05:40

    Spettacolare, avvincente, nuova saga fantasy preferita.

  • User Icon

    Bartek

    03/07/2020 05:34:50

    Un libro meraviglioso e spettacolare. Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    SereG

    28/06/2020 19:52:13

    Bellissimo seguito dei fidanzati d'inverno. Questo secondo volume della saga è meno descrittivo e ancora più avvincenta. L'evoluzione dei personaggi è meravigliosoae ci si affezziona ai protagonisti sempre di più. Inizierò a leggere il terzo libro immediatamente!

  • User Icon

    Mangialibri

    22/06/2020 16:57:58

    Anche questo, come il precedente, l'ho finito nel giro di 3 giorni, scorrevole e appassionante.Questa saga crea dipendenza

  • User Icon

    Ele

    19/06/2020 09:34:46

    Come si può non innamorarsi di Thorn?!Questa saga mi ha stregata

  • User Icon

    Nicoletta

    17/06/2020 19:27:49

    Una corte del Re Sole incantata, misteri tra loro concatenati e personaggi per niente convenzionali. Personalmente non riuscivo a smettere di leggerlo.

  • User Icon

    Manuela

    14/06/2020 19:46:51

    Bellissimo!!!! Molto meglio del primo "I fidanzati dell'inverno"; atmosfera fantasy, suspence, azione, mistero, strane creature, e poi loro due Ofelia e Thorn, una coppia fantastica. In questo secondo libro ci si innamora proprio dei due protagonisti e si divorano le pagine per arrivare a scoprire la verità. Finito il secondo, ho già iniziato le prime pagine del terzo!!!

  • User Icon

    vtot

    14/06/2020 08:10:44

    Da leggere assolutamente, libro interessantissimo!

  • User Icon

    vtotaro

    11/06/2020 07:34:15

    Mi sono innamorata, sono contentissima

  • User Icon

    Maibookma

    07/06/2020 16:02:02

    Ho amato tantissimo questo secondo volume, la crescita della protagonista è strabiliante. Colpi di scena. Dramma. Un ambiente magico meraviglioso. Stile narrativo impeccabile. Copertina magnifica, che dire #leggetelo Sulla gelida arca del Polo, dove Ofelia è stata sbattuta dalle Decane perché sposi suo malgrado il nobile Thorn, il caldo è soffocante. Ma è soltanto una delle illusioni provocate dalla casta dominante dell’arca, i Miraggi, in grado di produrre giungle sospese in aria, mari sconfinati all’interno di palazzi e vestiti di farfalle svolazzanti. A Città-cielo, capitale del Polo, Ofelia viene presentata al sire Faruk, il gigantesco spirito di famiglia bianco come la neve e completamente privo di memoria, che spera nelle doti di lettrice di Ofelia per svelare i misteri contenuti nel Libro, un documento enigmatico che nei secoli ha causato la pazzia o la morte degli incauti che si sono cimentati a decifrarlo. Per Ofelia è l’inizio di una serie di avventure e disavventure in cui, con il solo aiuto di una guardia del corpo invisibile, dovrà difendersi dagli attacchi a tradimento dei decaduti e dalle trappole mortali dei Miraggi. È la prima a stupirsi quando si rende conto che sta rischiando la pelle e investendo tutte le sue energie nell’indagine solo per amore di Thorn, l’uomo che credeva di odiare più di chiunque al mondo. Sennonché Thorn è scomparso... e ora sono pronto per la #lamemoriadibabel in attesa del gran finale #echiintempesta in arrivo il 15 giugno... #lamialibreria #libribellissimi #saghe #fantasy #iorestoacasa #ioleggoacasa #leggere e anche i personaggi secondari diventano poco a poco i protagonisti di questa splendida avventura, certamente una delle saghe più belle e ben fatte degli ultimi dieci anni

  • User Icon

    30028020

    01/06/2020 17:09:11

    Adoro quanto i colpi di scena e l'imprevedibilità dei fatti tenga così incollati al libro. Anche se solo il secondo, sento che sarà anche il mio preferito!

  • User Icon

    sara

    21/05/2020 15:53:43

    Stupendo. Non riuscivo a smettere di leggere. Ti tiene con il fiato sospeso e ne vuoi sapere sempre di più capitolo dopo capitolo. La Dabos è stata veramente brava a creare un nuovo universo ricco di curiosità e misteri.

  • User Icon

    Makino

    21/05/2020 13:37:47

    Questo secondo libro della saga dell'Attraversaspecchi continua a tenere incollato alle pagine. Ci sono colpi di scena continui e il world building è originale. Non vedo l'ora di leggere il terzo volume.

  • User Icon

    Claudia

    21/05/2020 09:38:07

    ..e dopo il primo volume, finalmente ho terminato il secondo! Una storia avvincente, consigliatissimo!

  • User Icon

    Manu

    17/05/2020 20:19:54

    Quando ho letto il primo volume della saga non mi aspettavo che mi avrebbe coinvolto così tanto, eppure è stato così; con questo libro è successo esattamente lo stesso. Una protagonista femminile che spacca, un world building curato al dettaglio ed estremamente affascinante. Sia Ofelia che Thorn maturano rispetto al primo libro, e intorno a loro continuiamo a scoprire un mondo stranissimo, a volte davvero inquietante che a tratti ricorda una caricatura di alcuni aspetti estremizzati della nostra attualità. Cosa sono le illusioni di Città-cielo se non la nostra società delle apparenze? In un mondo fatto a pezzi da chissà chi e governato da spiriti di famiglia dipendenti da libri indecifrabili, cos'è il libero arbitrio? Anche senza voler attualizzare tutto ciò, questi temi nel romanzo sono forti, riescono a turbare non poco chi legge. Gli scomparsi di Chiardiluna riprende diverse opere, in maniera impercettibile e originale, e diventa un vero gioiello a sè stante. Un libro estremamente intelligente, affascinante, che offre tanti spunti di riflessione.

  • User Icon

    Cinzia Urso

    17/05/2020 13:38:16

    Gli scomparsi di Chiardiluna è il seguito di "Fidanzati dell'inverno", la saga de "L'attraversaspecchi". In questo volume iniziamo a scoprire cosa realmente c'è in gioco alla corte del Polo, quale sia il ruolo di Ofelia e perché è tanto "pericolosa" da far sì che alcuni temano la sua presenza e il suo matrimonio con Thorn al punto da minacciarla. Il mistero inizia a svelarsi, anche grazie agli interessantissimi intermezzi presenti tra una serie di capitoli e gli altri, che ci mostrano in parte, a spizzichi e bocconi, la storia degli spiriti di famiglia, anche se questa narrazione ha una natura più introspettiva che descrittiva. In questo romanzo abbiamo una chiara evoluzione dei personaggi, notiamo sempre più i comportamenti strani di Thorn, largamente fraintendibili, e le varie prese di coraggio di Ofelia, che da anonima paurosa e goffa inizia a vedersi come colei che può tener testa, seppur tremando, anche ai nemici più spaventosi. E allora ritroviamo due personaggi che per motivi differenti, entrambi con le proprie motivazioni e con i propri scopi, si scontrano fino a trovare, poi, una linea comune di azione, volenti o nolenti (più nolenti in certi momenti). Il mistero inizia a svelarsi e si ingarbuglia nuovamente. Ho apprezzato tantissimo questo romanzo, la Dabos è stata bravissima nel raccontarci questa storia, con ricercatezza dei termini, ma senza diventare pesante, mantenendo sempre uno stile fluido, scorrevole, che la letteralmente divorare le pagine una dietro l'altra.

  • User Icon

    francesco

    17/05/2020 11:45:32

    questo è sicuramente il mio preferito dei quattro! le emozioni che Dabos trasmette in ogni suo romanzo sono infinite.

  • User Icon

    Punk

    17/05/2020 09:58:36

    Il primo libro di questa saga mi era piaciuto molto, ma questo l'ho amato in tutte le sue pagine. Si entra nel vivo della storia; se nel primo vi erano i primi accenni degli intrighi di corte, qui si fanno più accesi tanto da dare all'intero libro una sfumatura gialla (inteso come genere di romanzo, ma anche la copertina sembra azzeccata cx). Mi sono immedesimata talmente tanto nel personaggio di Ofelia che non potevo smettere di leggere per arrivare a scoprire il finale. I personaggi sono ben caratterizzati e carismatici, li adoro tutti, ognuno nella sua forma; Madama Berenilde, Archibald, Thorn. L'intesa tra Thorn e Ofelia esce dalle pagine e ti colpisce, avrei voluto leggere altre scene con loro due! Il finale è mozzafiato, emozionante, appropriato per questo libro. Appena finito avrei voluto iniziare subito il terzo. 5 stelle, ma ne avrei date molte di più.

  • User Icon

    Smartynka

    16/05/2020 20:03:17

    Ho deciso di leggere questa saga solamente ad Aprile 2020, dopo quasi due anni dall'uscita del primo libro e maledetta me. Se il primo libro l'ho divorato in pochissimi giorni, questo l'ho letto in pochissime ore vorrei dire - ma ci ho messo un po' di più solo perché ha tipo 500 pagine. Il numero di pagine non vi deve scoraggiare, perché la naturalezza e il mistero di questa storia le fa volare in pochissimo tempo. Ho amato questo libro più del primo: la nuova ambientazione e il nuovo mistero che si capisce dal titolo, è stata una svolta inaspettata.

Vedi tutte le 149 recensioni cliente

Dopo mesi di attesa è finalmente arrivato il secondo volume della saga francese de L’attraversaspecchi: Gli scomparsi di Chiardiluna. La tetralogia, ancora in corso di scrittura, ha affascinato i lettori di tutto il mondo per le ambientazioni fantastiche create dalla penna di Christelle Dabos che è riuscita a realizzare un fantasy young adult in grado di stregare anche gli adulti.

Il primo volume, Fidanzati dell’Inverno, aveva ricevuto il plauso della critica che lo aveva paragonato a grandi saghe del nostro tempo come Harry Potter, Twilight, Queste oscure materie e Hunger Games ma, se questo era solo il tomo preparatorio che allestiva lo scenario, è con il secondo romanzo che la storia entra nel vivo dell’azione.

Gli scomparsi di Chiardiluna inizia in medias res, proprio dove Fidanzati dell’Inverno si era interrotto.

Sbattuta dalle Decane nell’arca gelida del Polo per sposare l’intendente Thorn e trasmettergli i suoi poteri, Ofelia si sente sola, in un mondo che non le appartiene, pieno di illusioni che rendono la realtà indecifrabile, in cui dovrà imparare a discernere cosa è vero da cosa non lo è. 

Mentre la ragazza cerca di ingraziarsi lo spirito di famiglia, Faruk, per ricevere protezione, a Chiardiluna si susseguono sparizioni misteriose che la coinvolgeranno in prima persona. Ben presto anche lei riceverà lettere minatorie che le intimeranno di non sposare Thorn. Ma chi può volerla morta? Chi è il Dio che disapprova l’unione con l’intendente? Tra avventure, peripezie e vecchi incontri, Ofelia sarà chiamata a dimostrare tutto il suo coraggio e si renderà conto che il suo posto non è più su Anima ma a Città del Cielo.

In un mondo in cui la preoccupazione principale è l’essere sull’apparire, Christelle Dabos ha magnificamente interpretato le emozioni dei ragazzi di questa generazione; i suoi protagonisti conquistano il cuore perché non stereotipati. La stessa Ofelia, la protagonista principale, è il ritratto della goffaggine: bassina, occhiali sul naso, raffreddore perenne, capelli cespugliosi e una sciarpa che la avvolge completamente. Proprio queste caratteristiche la avvicinano ai lettori che si immedesimano nella trasparenza del personaggio, la quale riesce a farsi amare per la sua semplicità in un mondo fatto di perfette illusioni.

Con una scrittura arricchita da tantissimi episodi, traspare da parte dell’autrice, il desiderio di accelerare la narrazione rispetto al precedente volume, cosa che, se da un lato rende difficile seguire tutti gli avvenimenti, dall’altro soddisfa la curiosità dei lettori che vogliono addentrarsi nel libro a tutto tondo.

Non resta quindi che immergerci nella realtà immaginata, che si vede nell’originale copertina disegnata da Laurent Gapaillard, e lasciarci rapire da questa storia.


Recensione di Martina Armone

 

  • Christelle Dabos Cover

    Cresciuta a Cannes in una famiglia di musicisti e artisti, scrive le prime storie all’università. Durante un periodo di convalescenza si unisce al Silver Plume, una comunità di scrittori su internet che la incoraggia a partecipare a un concorso organizzato da Gallimard Jeunesse. Nel 2013 ha vinto il Prix du Premier Roman Jeunesse Gallimard-RTL-Télérama per Fidanzati dell’inverno (E/O 2018). Nel 2016 i primi due libri della saga sono stati premiati con il Grand Prix de l’Imaginaire. Nel 2019 escono in Italia il secondo e il terzo volume della quadrilogia L'attraversaspecchi, rispettivamente Gli scomparsi di Chiaridiluna e La memoria di Babel (E/O). Nel 2020 esce l'ultimo volume Echi in tempesta (E/O) Approfondisci
Note legali