Lo scrittoio antico - Antonio Paganelli - ebook

Lo scrittoio antico

Antonio Paganelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 629,82 KB
  • EAN: 9788898109609

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Emma, una donna frustrata e insoddisfatta, trova in un cassetto segreto di un mobile antico dei "foglietti ingialliti, corrosi dal tempo e dagli insetti". Sono le memorie di un signore vissuto nel XV secolo. Incomincia a leggere quelle carte che raccontano la metamorfosi di un solido uomo di potere che, durante l'inattività dovuta a un incidente, mette in discussione i propri valori e impara a gustare piaceri sconosciuti, meno fisici ma forse più gratificanti. Incuriosita e coinvolta dalle vicende e dagli argomenti affrontati da quel personaggio, man mano che avanza nella lettura, non può sottrarsi al confronto e alla riflessione. È l'inizio di una presa di coscienza che la porterà ad affrontare la realtà e a cambiare la propria vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giuseppe

    24/11/2015 11:22:31

    Un paio di anni fa ho scoperto Antonio Paganelli e per me fu una vera rivelazione. Ora, appena pubblicato, ho voluto leggere il suo secondo romanzo "Lo scrittoio antico". Si tratta, come nel primo caso, di un romanzo parzialmente storico. Una vicenda ambientata alla fine del Medio-Evo che avrà ripercussioni nella vita della co-protagonista, Emma, una Madame Bovary dei giorni nostri. Si tratta di un bel romanzo, scritto in modo scorrevole, con una scrittura semplice ma, allo stesso tempo, densa di significati. Lo consiglio a tutti coloro che amano le belle storie.

Note legali