Categorie

Raymond Carver

Traduttore: R. Duranti
Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2010
Pagine: 143 p. , Rilegato
  • EAN: 9788806197872

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Carol

    14/05/2014 09.01.50

    Una raccolta di racconti pubblicata postuma: i primi sono gli ultimi scritti da Carver, e gli ultimi del volume sono i primi dello scrittore. Ho apprezzato maggiormente i primi, perché quello che amo di Carver e di altri scrittori simili è proprio la prosa asciutta, ridotta all'osso. Di questi ho amato anche le storie raccontate, di uomini o coppie al bivio. I finali cosiddetti aperti credo siano la conseguenza del fatto che Carver non li avesse terminati in vita e i suoi curatori li abbiano aggiustati in qualche modo per pubblicarli. Interessanti i racconti giovanili, anche se si avverte troppo a mio avviso l'ingenuità degli esordienti e le sperimentazioni. Libro valido per chi desidera conoscere tutta l'opera di Carver, altrimenti meglio cominciare con altre opere.

  • User Icon

    paolo

    01/03/2013 19.42.38

    Raccontini facili facili, in cui il cosidetto minimalismo viene portato dall'autore, chiunque egli sia, ai limiti estremi, soprattutto dal punto di vista stilistico-formale. La pubblicazione postuma giustifica nel lettore qualche sospetto di operazione commerciale furbetta atta a sfruttare il filone di un autore divenuto "cult" per meriti discutibili.

  • User Icon

    diablo

    24/02/2011 15.26.20

    i primi racconti sono splendidi, davvero carver ha portato alle vette uno stile che troppi pensano di saper praticare e nel quale troppo pochi davvero riescono. geniali sono i finali di racconto..stilisticamente parlando..

Scrivi una recensione