Img Top pdp Film
disponibile dal 1/12/21 disponibile dal 1/12/21
Info
Se sono rose (DVD)
12,99 €
;
DVD
Venditore: IBS
12,99 €
disp. dal 1/12/21 disp. dal 1/12/21
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disp. dal 01/12/2021 Disponibile dal 01/12/2021
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
Disp. dal 01/12/2021 Disponibile dal 01/12/2021
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Se sono rose (DVD) di Leonardo Pieraccioni - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Yolanda, stanca di vedere il padre, cinquantenne single, crogiolarsi nel suo infantilismo regressivo, decide di mandare un SMS a tutte le sue ex che recita: "Sono cambiato. Riproviamoci." Con sorpresa, le sue ex rispondono, ognuna naturalmente secondo la propria modalità. Per Leonardo sarà un viaggio emozionante e divertente nel passato e nel presente.
Leggi di più Leggi di meno

Informazioni aggiuntive

Medusa, 2021
Mustang
86 min

Conosci l'autore

Leonardo Pieraccioni

1965, Firenze

Attore e regista italiano. Prima di esordire nel cinema come attore in parti di sfondo, debutta in televisione e svolge un’intensa attività cabarettistica. Faccia da bravo ragazzo e vis comica tipicamente toscana, dopo aver girato ventinove cortometraggi nei quali è attore, regista e produttore, dirige I laureati (1995), commedia scanzonata che gli apre le porte del successo. La consacrazione avviene l’anno successivo con Il ciclone (1996), storia d’amore animata dal ritmo del flamenco, che guadagna il record provvisorio d’incasso più alto della storia del cinema italiano (oltre 75 miliardi di lire al botteghino). Gag esilaranti, spirito ingenuo e costante presenza di belle donne sono gli ingredienti anche dei film successivi: Fuochi d’artificio (1997), Il pesce innamorato (1999), Il principe...

Leonardo Pieraccioni

1965, Firenze

Attore e regista italiano. Prima di esordire nel cinema come attore in parti di sfondo, debutta in televisione e svolge un’intensa attività cabarettistica. Faccia da bravo ragazzo e vis comica tipicamente toscana, dopo aver girato ventinove cortometraggi nei quali è attore, regista e produttore, dirige I laureati (1995), commedia scanzonata che gli apre le porte del successo. La consacrazione avviene l’anno successivo con Il ciclone (1996), storia d’amore animata dal ritmo del flamenco, che guadagna il record provvisorio d’incasso più alto della storia del cinema italiano (oltre 75 miliardi di lire al botteghino). Gag esilaranti, spirito ingenuo e costante presenza di belle donne sono gli ingredienti anche dei film successivi: Fuochi d’artificio (1997), Il pesce innamorato (1999), Il principe...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore