Categorie
Traduttore: A. Callegari
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 381 p., Brossura
  • EAN: 9788804587040
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 7,50

€ 10,00

Risparmi € 2,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    franca

    19/01/2015 13.56.54

    Mediocre. Sconclusionato. Uno dei peggiori romanzi di Coben. Non c'è un filo logico, personaggi anonimi e spesso improponibili. Situazioni grottesche. Quando uno scrittore deve riempire la trama del romanzo con una miriade di personaggi, vuol dire che gli stessi non possono essere approfonditi, non possono creare empatia con il lettore. Due ragazze diciottenni scompaiono: rapite e allontanamento volontario? Un ex campione di basket indaga perché ha promesso a una delle due ragazze di rivolgersi a lui in caso di bisogno. E qui inizia l'assurda trama, con genitori che si trasformano un rambo, e con una ossessione che accumuna genitori e ragazzi: essere accettati nell'università da loro scelta. E per far succedere ciò non si bada a niente. L'unico capitolo interessante è l'ultimo. Non vedevo l'ora di finirlo per iniziare a leggere qualcosa di più interessante.

  • User Icon

    trixter

    08/07/2012 19.45.14

    Tutto sommato un discreto romanzo, molto scorrevole e ben scritto. Ho apprezzato la capacità dell'autore di tessere dialoghi serrati ed intriganti. Per il resto, la storia prende, ma senza lasciar svegli la notte. Insomma, un buon prodotto, senza alcuna pretesa di essere un capolavoro.

  • User Icon

    Robin

    25/02/2011 19.34.55

    Bel giallo, accattivante anche se non ricco di pathos come i precedenti. Piacevole lo humor e, come finora riscontrato, personaggi carismatici con particolari personalità. Mi piace Myron Bolitar e il suo delirio di onnipotenza!

  • User Icon

    azzurra

    29/09/2010 19.59.30

    un libro discreto, non si può parlare ne di thriller ne di giallo, una storia carina. Niente di particolare, scorre velocemente, ma se siete degli amanti della suspance cambiate decisamente autore anke se consiglio il suo libro "Non dirlo a nessuno". In realtà credo ke Coben sia molto lontano dall essere un grande scrittore..........

  • User Icon

    monica

    12/10/2009 21.27.58

    Sono una grande sostenitrice dei romanzi di Coben,però mi trovo completamente daccordo con il commento,del lettore che ha commentato prima di me.....non sono riuscita a comprendere totalmente il personaggio protagonista,perchè in Italia non abbiamo mai avuto il piacere di poter leggere i libri precedenti a questo....nonostante tutto bel libro,come Coben ci ha abbituato..

  • User Icon

    paolo

    10/10/2009 11.17.30

    Harlan Coben è un professionista della penna e questo è un dato di fatto. Con questo libro, però, egli paga un po' lo scotto derivante dal fatto che in Italia, altri libri con protagonista Myron Bolitar, non ne sono stati pubblicati. Dunque ci sono molti vuoti narrativi, colmabili solo con la lettura della "storia completa" del personaggio, pubblicata con i precedenti romanzi. Il lettore non è appassionato alle vicende del protagonista, ormai consolidate in America, perciò non ne apprezza fino in fondo i particolari. Per il resto, il mio giudizio è positivo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione