La sedia della felicità

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Bruna è un'estetista che fatica a sbarcare il lunario. Tradita dal fidanzato e incalzata da un fornitore senza scrupoli, riceve una confessione in punto di morte da una cliente, a cui lima le unghie in carcere. Madre di un famoso bandito, Norma Pecche ha nascosto un tesoro in gioielli in una delle sedie del suo salotto. Sprezzante del pericolo, Bruna parte alla volta della villa restando bloccata dietro un cancello in compagnia di un cinghiale. In suo soccorso arriva Dino, il tatuatore della vetrina accanto, che finisce coinvolto nell'affaire. Scoperti il sequestro dei beni di Norma e la messa all'asta delle sue otto sedie, Bruna e Dino rintracciano collezionisti e acquirenti alla ricerca dell'imbottitura gonfia di gioie. Tra alti e bassi, maghi e cinesi, laguna e montagna, Bruna e Dino troveranno la vera ricchezza.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lucia

    19/09/2018 18:55:04

    Questo film di Carlo Mazzacurati non vuole essere un'opera trascendentale (anche se getta qua e là qualche spunto critico sulla nostra società, dalle macchinette videopoker, alla globalizzazione, alle truffe agli anziani, alla precarietà del lavoro, ecc...), non ha una trama da togliere il fiato, ma è ben recitato da Mastandrea e la Ragonese, coadiuvati da un Battiston un po' gigione e una serie impressionante di cammei di attori di estrazione soprattutto comica, alcuni più riusciti, altri meno. I protagonisti sono affiatati (ed è questa la forza del film), la storia per la maggior parte del tempo fila, si passano due ore facendo anche qualche risata ma non aspettatevi un capolavoro...

  • User Icon

    cristina

    23/11/2014 15:57:28

    Grandissima delusione per l'ultimo film del bravo Mazzacurati. Non sembra nemmeno un film suo. Una commediola insulsa, che si sforza di essere moralisticheggiante e buonista. Alcune scene sono degne di Fantozzi. Peccato. Se questo doveva essere il testamento spirituale del regista...

Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2015
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2