Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista - Rosario Bentivegna,Michela Ponzani - copertina

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista

Rosario Bentivegna,Michela Ponzani

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 20 settembre 2011
Pagine: 422 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788806206901
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 19,00

€ 20,00
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista

Rosario Bentivegna,Michela Ponzani

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista

Rosario Bentivegna,Michela Ponzani

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista

Rosario Bentivegna,Michela Ponzani

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nato in una nobile famiglia siciliana impegnata nelle lotte per il Risorgimento, Rosario Bentivegna è protagonista (e testimone) di alcuni momenti cruciali della storia d'Italia del Novecento. In un confronto serrato con la storica Michela Ponzani (e attraverso documenti inediti tratti dal suo archivio personale, oggi conservati presso l'Archivio del Senato della Repubblica) l'autore racconta di sé e delle scelte che hanno segnato la sua vita: dall'attività clandestina antifascista negli anni '30, alla decisione di aderire al PCI dopo l'8 settembre 1943, dalla Resistenza nei Gap a Roma fino al ruolo di comandante partigiano sui Monti Prenestini. Bentivegna prosegue la sua lotta al fascismo internazionale in Jugoslavia come vice-commissario politico della IV Brigata della Divisione Partigiana Garibaldi. Il dopoguerra è scandito da un'intensa stagione di lotte politiche e sociali vissute attraverso la professione di medico e la militanza nel PCI: sono gli anni delle battaglie per la prevenzione sanitaria negli ambienti di lavoro, dell'attentato a Togliatti e degli arresti di militanti comunisti ad opera della polizia di Sceiba. Nel 1985 la decisione di uscire dal PCI per i profondi dissensi con la linea del partito: "Avevo scelto di essere un comunista nel 1938 perché volevo essere libero, vivere nella democrazia; volevo la pace, la giustizia sociale". Così scrive a suggello di un impegno per i valori di libertà e democrazia durato tutta una vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Stefano

    06/03/2019 23:14:42

    Diario autobiografico di un.personaggio importante della Resistenza Italiana ed alto esponente dei Gap. Esposto chiaramente il suo punto di vista, le sue ragioni e il suo percorso che lo ha portato ad agire in prima persona in Via Rasella e ad imbracciare le armi.


Episodio centrale dell'opera è l'attacco di via Rasella del 23 marzo 1944 compiuto dai Gap contro i soldati tedeschi del battaglione Bozen. Fu Rosario Bentivegna ad accendere la miccia che fece esplodere la bomba. In seguito i tedeschi diedero avvio ad azioni di rappresaglia che si conclusero il giorno seguente con l'eccidio delle Fosse Ardeatine. L'autore ritorna più volte sull'episodio di via Rasella per confutare accuse, illazioni, falsità che nel corso degli anni sono state proposte da più parti e che ancora oggi, arrivando in alcuni casi a giustificare la reazione tedesca, offuscano la verità storica e addirittura rovesciano il significato della Resistenza partigiana. Su questo tema portante si struttura l'autobiografia di Bentivegna. Che abbraccia novant'anni di storia italiana. Dopo aver partecipato attivamente alla Resistenza romana con il nome di battaglia di Paolo, in seguito alla liberazione di Roma Rosario si unì alle formazioni partigiane in Jugoslavia; negli anni cinquanta, divenuto membro attivo del Pci, partecipò alle lotte sociali e politiche che attraversarono l'Italia. Nel 1968 appoggiò la Resistenza greca contro la dittatura dei colonnelli e organizzò viaggi clandestini dalla Grecia all'Italia per consentire la fuga ai comunisti greci condannati a morte. Negli anni settanta criticò duramente gli atti di terrorismo e di violenza dei gruppi extraparlamentari di sinistra, tanto da venire minacciato dalle Brigate rosse. Nel 1986, in disaccordo con le scelte e l'orientamento dei vertici del Pci, decise di lasciare il partito. Con la collaborazione della storica Michela Ponzani e servendosi di documenti inediti attinti dal suo archivio personale (oggi conservati presso l'Archivio del Senato della Repubblica), Bentivegna unisce la testimonianza diretta a un'attenta ricostruzione storica dei fatti. Elena Fallo
  • Rosario Bentivegna Cover

    Rosario Bentivegna, medico del lavoro e militante del PCI. Insignito nel dopoguerra della Medaglia d'argento e di bronzo al valor militare, ha fatto parte dei Gap romani nell'azione di Via Rasella. Tra le sue pubblicazioni: Achtung Banditen. Prima e dopo via Rasella (Mursia, 2004), Via Rasella. La storia mistificata: carteggio con Bruno Vespa (Manifestolibri, 2006) e Senza fare di necessità virtù (Einaudi, 2011). Approfondisci
  • Michela Ponzani Cover

    Michela Ponzani è nata a Roma. Storica e conduttrice televisiva, dopo Il Tempo e la Storia, su Rai 3 e Rai Storia, conduce attualmente La mia Passione su Rai 3 e Clio, il filo della Storia su Rai Storia. Ha pubblicato numerosi saggi sulla Resistenza e sull’Italia repubblicana, tra cui Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, “amanti del nemico” 1940-45 (Einaudi 2012), Figli del nemico. Le relazioni d’amore in tempo di guerra (1945-1948) (Laterza 2015). Nel 2017 pubblica invece un saggio sula condizione delle donne a Roma nel corso dei secoli, dalla fonzazione alla modernità: Donne di Roma (Rizzoli 2017, con Massimiliano Griner). Approfondisci
Note legali