Servizio sociale e lavoro sociale: questioni disciplinari e professionali

Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 6 giugno 2013
Pagine: 206 p., Brossura
  • EAN: 9788815244512
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro, frutto della ricerca di alcuni fra i maggiori esperti italiani e internazionali del servizio sociale e delle professioni sociali, si propone di colmare il vuoto esistente nella letteratura del servizio sociale del nostro paese sui nessi fra "lavoro sociale" e "servizio sociale", e di dare una definizione delle rispettive caratteristiche disciplinari e professionali. In un confronto serrato tra diversi approcci teorici, gli autori chiariscono i termini da un punto di vista epistemologico e storico-semantico, collocando l'analisi nell'evoluzione storica dei processi di modernizzazione dei sistemi di welfare e dei cambiamenti nei paradigmi delle scienze umane e sociali. Viene indagata la specificità del servizio sociale italiano, in relazione con il "social work" europeo e internazionale, in base all'analisi delle esperienze specifiche e, in un'ottica comparata, con un'attenzione specifica alle prospettive di evoluzione e di trasformazione che attraversano il settore del lavoro sociale. Il volume offre un contributo originale sui contenuti etici e deontologici delle professioni sociali e fa il punto sulla formazione universitaria degli assistenti sociali e dei social workers.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: