La setta degli assassini. Le guerre del mondo emerso. Vol. 1

Licia Troisi

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 05/06/2007
Pagine: 515 p., Brossura
  • EAN: 9788804566861

Età di lettura: Young Adult

Disponibile anche in altri formati:

€ 5,67

€ 10,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    30/10/2017 21:06:20

    Il primo romanzo fantasy che abbia letto. In un primo momento non mi era piaciuto ma poi ho avuto modo di rivalutarlo. Si rivela nettamente superiore alla prima trilogia, il migliore dell’autrice ambientato nel Mondo Emerso. Pur mantenendo uno stile semplice e per nulla complesso, la Troisi mostra di essere cresciuta molto come scrittrice. La protagonista di questa storia è Dubhe, un personaggio molto più completo e di gran lunga più realistico di Nihal. Lo svolgersi degli eventi è senza dubbio più sensato e accattivante rispetto alla trilogia precedente. L’intera atmosfera risulta più cupa e allo stesso più affascinante. La trama porta avanti due storie diverse, per cui si alternano capitoli sulla vicenda vera e propria che legherà Dubhe alla Setta degli Assassini e altri sull’infanzia di Dubhe. Quest’ultimi sono più che altro dei ricordi e, se si esclude all’inizio, li ho trovato meno appassionanti rispetto al resto della storia.

  • User Icon

    Il Cinefilo

    30/03/2014 16:57:59

    Spin-off delle "Cronache", è sicuramente il miglior lavoro della Troisi fino ad ora con un approccio più cupo, apocalittico e senza speranza che mancava nella prima trilogia. Il personaggio di Dubhe, pur vantando del solito background trito e ritrito fatto di esperienze dolorose (descritto con flashback a volte avvincenti, altre volte prolissi al limite della noia), è senza dubbio più cupo e complesso di Nihal e si aggira in uno scenario post-bellico dove corruzione, politici assetati di potere e sette dagli intenti poco chiari e dai metodi brutali, rompono l'equilibrio che si era conquistato dopo quarant'anni di guerra contro il Tiranno. La presenza di esplicite scene di violenza e riti macabri da vero e proprio romanzo horror rendono l'inizio della nuova trilogia meno adatto ai ragazzini rispetto alle "Cronache" ma anche questo è segno di maturazione da parte dell'autrice che, pur continuando a scrivere in maniera semplice e scorrevole, ha una maggior cura per la narrazione e la tensione, accentuando quest'ultima con l'atmosfera infernale e da "morte dietro l'angolo" che pervade il romanzo. Unico vero difetto: antagonisti più interessanti dei "buoni". Per il resto è più che discreto, anche se i fantasy con la F maiuscola sono altri.

  • User Icon

    Silvana

    01/07/2011 19:48:01

    Non sono solita dare voti così alti, ma amo come scrive la troisi ! questo è sicuramente il più bello di tutta la saga delle guerre, lo consiglio !

  • User Icon

    sara

    23/05/2010 18:16:25

    Bello anche se preferisco le cronache... anche triste perchè il destino di Dubhe è brutto...

  • User Icon

    katia

    17/04/2010 14:46:57

    E' il mio preferito dell'intera trilogia... La Troisi è forse la migliore nello scrivere libri fantasy italiani!! Mi ha coinvolto molto sopratt i riferimenti al passato di Dubhe... Consigliato a tutti!

  • User Icon

    vale

    04/01/2010 21:21:54

    un libro veramente convolgente! ti trasporta in un altro mondo!

  • User Icon

    Daniela

    21/12/2009 09:15:02

    Forse sarò in controtendenza...ma io non ho apprezzato molto questo libro, soprattutto se messo a confronto con la trilogia precedente. Certo, la scrittura della Troisi è sempre incredibile e il libro si legge molto facilmente e velocemente...ma la storia non ha lo stesso mordente dei precedenti capitoli e la protagonista non può minimamente reggere il confronto con la complessa e intrigante figura di Nihal. Non so, leggerò sicuramente i capitoli successivi e sper che la storia e lo spessore dei personaggi finalmente decollino.

  • User Icon

    DonCoca

    29/04/2009 18:43:12

    la mia scrittrice di fantasy preferita non mi ha deluso :D un altro bestseller; le avventure di dubhe e di lonerin nella setta degli assassini sono semplicemente uniche :) continuo con il secondo "le due guerriere"

  • User Icon

    kry

    08/01/2009 21:11:03

    la trama e' appassionante ma devo dire che non mi piace molto il personaggio di lonerin e il suo ruolo nella storia, ma la troisi si e' fatta valere ancora una volta dando a questa saga un nuovo elemento piu' dark. la setta degli assassini e' il meno bello dei tre ma comunque rivela un'atmosfera cupa che rende il libro estremamente intrigante.

  • User Icon

    Federica

    02/10/2008 21:54:34

    5/5 penso che questo sia tutta un altra cosa rispetto alla precedende trilogia, mi è piaciuta molto di più, più avvincente più appassionante, mi è piaciuto tanto che in meno di 24 ore avevo già finito tutto e poi i capitoli dove racconta il suo passato sono carinissimi... in sostanza questo libro è molto bello. questa volta la Troisi ha fatto davvero un lavoro favoloso... lo consiglio.... (pure a mio fratello che è di gusti difficili, ma lo ha aprrovato, con un "bellino" ma solo per non darmi soddisfazione -.-)

  • User Icon

    Matteo

    22/09/2008 11:48:36

    La migliore triologia mai lette...molto meglio della prima sempre della Troisi. Molto veloce nella lettura, semplice, e ben studiati i personaggi...bello come la storia sia nuova ma allo stesso tempo si ricongiunge alla prima. Davvero Bello!

  • User Icon

    Ada

    14/09/2008 12:08:30

    Un libro davvero spettacolare! Penso che sia scritto meravigliosamente, come d'altronde anche gli altri. LICIA CONTINUA A SCRIVERE!!!

  • User Icon

    NIHALandDUBHE4ever

    05/07/2008 13:24:35

    Nn c'è ke dire... FANTASTIKO!!! Ho amato la prima trilogia delle Cronache del Mondo Emerso e temevo di nn poter rivivere le magiche avventure di Nihal, di Sennar e dello gnomo Ido... ma mi sbagliavo... infatti anche nella "setta degli assassini", primo libro della triologia delle Guerre del Mondo Emerso, l'avventura, la magia e i colpi di scena non mancano. Storia originale e ricca di suspance che apre meravigliosamente questa nuova saga ke promette di nn deludere i lettori e di affascinarli coinvolgendoli nelle avventure delle magike terre del mondo Emerso. Dubhe è un personaggio geniale, proprio come la coraggiosa Nihal, tormentata da una terribile maledizione e pronta a liberarsi del destino ke la vede come un'Assassina, una Bamibina delle morte, salvando le terre del Mondo Emerso ke stanno per essere afflitte da una nuova e temibile guerra ke prevederà il ritorno di antiki nemici ke si uniranno a dei nuovi alleati! Quindi l'avventura nn manka e consiglio a tutti di leggere questo libro soprattutto se avete viaggiato cn la fantasia e amato Nihal e le Cronache del Mondo Emerso!!! NIHAL + DUBHE vi adoro!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    sasuke

    04/02/2008 12:56:52

    mitico supremo!! Anke se nn al livello di eragon ma di certo è migliore del signore degli anelli e della leggenda di earthsea

  • User Icon

    Achab

    11/12/2007 21:17:16

    Molto bello il libro.Non ho letto la prima trilogia e questo è il primo volume dei tre che leggo.Ottima la storia, personaggi molto realistici che rispecchiano i caratteri umani, anche se si è in un mondo "diverso". Lo consiglio di leggere agli amanti del mondo magico.Veramente bello. Voto complessivo:8.5/9 Achab

  • User Icon

    Giak

    03/09/2007 11:12:18

    Un buon libro, una nuova storia, una nuova eroina. La stroria è diversa, ma i personaggi si assomigliano. Dubhe non è certo una guerriera, ma lo spirito e soprattutto la tristezza e la disperazione assomigliano molto a quelle di Nihal. Bella la storia, ma dopo aver letto la prima trilogia è dura pensare che il mondo emerso continui ad essere in guerra. Saranno ancora due compagni uniti dalla stessa missione ma distanti nella ragione, e ora come un tempo la storia riprende e l'alba del nuovo massacro sta risorgendo dalle ceneri come una fenice. Narrazione buona e scorrevole dove si nota la maturazione dell'autrice, storia bella e appassionante.

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione