Settecento sipari del cuore - Jalal al Din Rumi - copertina

Settecento sipari del cuore

Jalal al Din Rumi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Stefano Pellò
Collana: Poesia
Anno edizione: 2020
In commercio dal: marzo 2020
Pagine: 72 p., Brossura
  • EAN: 9788833313245

€ 7,50

In uscita da: marzo 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jalal al Din Rumi Cover

    Teologo musulmano sunnita e poeta mistico del Duecento di origine persiana. Fondatore della confraternita sufi dei "dervisci rotanti" (Mevlevi), è considerato il massimo poeta mistico della letteratura persiana. In seguito alla sua dipartita i suoi seguaci si organizzarono nell'ordine Mevlevi, con i cui riti tentavano di raggiungere stati meditativi per mezzo di danze rituali.Tra le sue opere tradotte e pubblicate anche in Italia: L'amore è uno straniero (Astrolabio Ubaldini 2000), Il mercante e il pappagallo. Testo farsi a fronte (Sinnos 2006), Mathnawi. Il poema del misticismo universale (Bompiani 2016), Il libro delle profondità interiori (Luni Editrice 2013), Divan (Divan-e Sams-e Tabrizi) (Psiche 2015), Il Dio condiviso (Edizioni Lavoro 2016). Approfondisci
Note legali