-25%
Shirley. Ediz. integrale - Charlotte Brontë - copertina

Shirley. Ediz. integrale

Charlotte Brontë

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Fedora Dei
Collana: I MiniMammut
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 maggio 2016
Pagine: 542 p., Rilegato
  • EAN: 9788854190634
Salvato in 95 liste dei desideri

€ 3,68

€ 4,90
(-25%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Shirley. Ediz. integrale

Charlotte Brontë

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Shirley. Ediz. integrale

Charlotte Brontë

€ 4,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Shirley. Ediz. integrale

Charlotte Brontë

€ 4,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 4,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pubblicato nel 1849, due anni dopo il successo di "Jane Eyre", "Shirley" è ambientato durante le guerre napoleoniche, nello Yorkshire del primo Ottocento, percorso dai fervori dell'industrializzazione e da profonde tensioni sociali. È la storia di due donne, Shirley Keeldar e Caroline Helstone. Ricca ereditiera la prima, orfana nullatenente la seconda: a legarle sono una profonda amicizia e un uomo, Robert Moore, spietato imprenditore tessile oberato dai debiti. Caroline lo ama, ricambiata; Shirley no, ma è a quest'ultima che Mr Moore chiede la mano, per salvarsi dalle difficoltà economiche. In uno straordinario intreccio di romanticismo e analisi delle lotte di classe, Charlotte Brontë delinea il ritratto preciso e particolareggiato di un mondo in drammatica mutazione, e lo fa attraverso gli occhi di una protagonista forte e orgogliosa: il risultato è una modernissima riflessione sulla condizione femminile, che ancora oggi non ha perso nulla della sua lucidità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,83
di 5
Totale 6
5
5
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Letizia

    19/10/2019 19:43:29

    "Devo dichiarare che mi avete stregato, nonostante la diversità di stato e ricchezza, a dispetto del buon senso e della mia stessa esperienza. Per come guardate, vi movete, parlate; per come mi avete mostrato i vostri difetti e virtù... direi bellezze, perché non così aridi come la virtù... ora vi amo... vi amo con tutta la mia vita e la mia forza." Questo è il primo libro che leggo di Charlotte Brontë, mi ha colpito molto il modo spontaneo, confidenziale, con cui parla al lettore in alcuni punti del romanzo. All'inizio è un po' lento per via della presentazione dei numerosi personaggi, ma inizia ad appassionare quando viene presentata Shirley e la storia prende una svolta interessante. Molto bello e bel finale. Non vedo l'ora di leggere Jane Eyre!

  • User Icon

    n.d

    21/09/2019 19:26:11

    Stupendo... un capolavoro

  • User Icon

    lucy in the sky

    20/09/2019 07:45:09

    Questo corposo romanzo si è rivelato piacevolmente sorprendente. Sullo sfondo delle guerre napoleoniche si svolgono le consuete vicende sentimentali di tanta narrativa inglese dell'Ottocento. A vivacizzare il tutto però ci sono: dialoghi brillanti e in grado di dare spessore ai personaggi, degni della migliore Jane Austen; un quadro economico e sociale del distretto tessile dello Yorkshire durante le guerre napoleoniche che, per accuratezza, rimanda alla George Eliot di "Middlemarch"; passioni divoranti e donne emancipate, o che vorrebbero emanciparsi, come negli altri romanzi dell'autrice e delle sue sorelle. A rendere particolarmente piacevole la lettura di questo libro contribuisce il tono spesso ironico e ammiccante verso il lettore, che però lascia spazio, in alcuni momenti, a pagine di forte lirismo in cui, con pochi tocchi, si mostra come spesso le speranze giovanili vengano spazzate via in un solo istante. Consigliatissimo sia a chi apprezza la letteratura romantica sia a chi ama le descrizioni storiche e sociali fatte con precisione e dovizia di particolari.

  • User Icon

    Carla

    07/03/2019 18:45:07

    Immaginate di essere in teatro, si apre il sipario e la voce narrante inizia a raccontarvi una storia. Non si limita, però, a descrivere personaggi e situazioni, ma li blocca, li congela e li descrive in tutta la loro totalità. Vi guida alla scoperta di tranelli e segreti, vi esorta a fare attenzione ad un uomo rispetto che ad un altro, a focalizzarvi sui capitoli più interessanti e a non badare troppo a quelli più tediosi. E soprattutto fa sì che la protagonista della storia venga presentata solo dopo aver passato in rassegna tutti i personaggi secondari, per fornirvi una visione completa della vicenda che si sta per compiere davanti ai vostri occhi. Tutto questo è Charlotte Brontë e la sua opera meravigliosa dal titolo “Shirley”. Nel bel mezzo delle guerre napoleoniche e della rivoluzione industriale, durante la quale le macchine si preparano a prendere il posto degli operai, Shirley si ritrova ad essere proprietaria di una grande fabbrica tessile gestita dal suo locatario Mr Moore, un uomo intelligente ma privo di mezzi necessari per avanzare nella scala sociale. Mentre Shirley appare subito essere una donna forte, una Lady Oscar moderna ma più femminile che combatte le ingiustizie e i soprusi compiuti verso il genere femminile con la potenza delle parole, il suo opposto è Caroline, la nipote del burbero reverendo Mr Helstone. Caroline è una ragazza sola e rinchiusa tra le quattro mura del rettorato, aspira alla felicità e alla libertà, ma è remissiva ed ha un carattere docile che non le permette di ribellarsi alle decisioni di suo zio. Grazie a questo personaggio, però, Charlotte Brontë riuscirà a descrivere la condizione della donna nell’Inghilterra ottocentesca, una donna che doveva occuparsi solo delle faccende domestiche, del cucito e delle lezioni di francese, una donna con la quale non si poteva intavolare una discussione sulla politica, considerata un argomento esclusivamente maschile, una donna che spesso era infelice per la monotona vita che conduceva

  • User Icon

    Alice C.

    10/05/2018 08:13:17

    Queste mie misere parole non hanno la pretesa di descrivere la grandezza di questo romanzo; nutro soltanto il desiderio di consigliarne vivamente la lettura. La giusta fama di cui gode Jane Eyre rischia di adombrare questa meravigliosa opera in cui a vicende di carattere storico-sociale si intrecciano le esistenze di due giovani donne: da una parte Shirley, indomita leonessa e selvaggia pantera, dall’altra Caroline, timida e schiva. Nonostante l’apparente diversità, in entrambe arde uno spirito affine capace di ribellarsi alla sottomissione e desiderare la libertà e l’indipendenza. E in nulla, neanche nell’amore, saranno disposte a rinunciare a loro stesse per cedere a ipocrite convenzioni. Capolavoro!

  • A poche ore dalla fine della mia lettura, posso asserire che "Shirley" è stata un'avventura a metà tra il tedioso e il delizioso. Non era soltanto una dolce storia d'amore ma era anche un resoconto storico ampio e preciso. In questo brano, Charlotte Brontë ha voluto rompere i canoni comuni di narrazione, decidendo di tanto in tanto, di interrompere il suo racconto per parlare direttamente al Lettore dei suoi personaggi o per spingerlo a concentrarsi su un determinato punto. È stata una lettura lenta, ma non priva di emozioni, un racconto dal passato intriso di galanteria e soavi modi di parlare. È un'opera con i suoi alti e basse ma che tutto sommato, sono felice di aver letto.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Charlotte Brontë Cover

    Scrittrice inglese. Figlia di un ecclesiastico irlandese, nel 1820 si stabilì con la famiglia a Haworth, nella regione delle brughiere. Fin dall’infanzia Charlotte, lasciata sovente a se stessa, insieme con le sorelle Emily e Anne e al fratello Branwell, creò con loro un mondo immaginario, sul quale i ragazzi costruirono complicati cicli di storie infantili. Studiò in modo irregolare presso due collegi, nel secondo dei quali tornò poi come insegnante dal 1835 al 1838. Dopo aver lavorato per un breve periodo come istitutrice, si recò a Bruxelles e qui, nel 1843, insegnò in una scuola. Tornata a Haworth, nel 1854 sposò il coadiutore del padre, A.B. Nicholls, e cominciò a scrivere romanzi: il primo, Il professore (The professor), fu... Approfondisci
Note legali