Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany - Karen Swan,S. Pederzolli - ebook

Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany

Karen Swan

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: S. Pederzolli
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,18 MB
  • EAN: 9788854156500
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI QUELL'ESTATE SENZA TE

Un'autrice da oltre 400.000 copie

Tor, Cress e Kate sono amiche del cuore.

Si danno appuntamento da Tiffany e passano i weekend a fare shopping insieme e a prendere aperitivi nei locali più chic della città.
Le loro vite sono intrecciate da anni, tutte hanno vissuto le difficoltà del matrimonio chiedendo consigli alle altre, cresciuto ed educato i figli sempre confrontandosi, fatto carriera ognuna nel proprio campo; tra di loro c’è un legame profondo e indissolubile. Harry Hunter è l’intrigante, diabolico scrittore più amato e famoso del momento, un vero fenomeno letterario. Il suo volto è ovunque: sui cartelloni pubblicitari, sugli autobus, in televisione, sulle copertine delle riviste più cool, e le donne impazziscono per lui. Cress, che dirige un’importante casa editrice e lo conosce personalmente, lo presenta alle amiche.
Da quel momento l’affascinante Harry irrompe nelle loro vite e le cose cominciano a complicarsi: Tor, Cress e Kate entrano in competizione fino a mettere in seria discussione l’amicizia che era il loro dono più prezioso. Ma vale davvero la pena rinunciare le une alle altre per un volto angelico dietro al quale potrebbero nascondersi menzogne e falsità?

Dall'autrice di Un diamante da Tiffany
Uno dei libri più letti degli ultimi anni

«Un romanzo che farà sognare grazie ai grandi marchi.»
Il Venerdì di Repubblica

«Un libro che vi farà innamorare.»
D di Repubblica

I commenti delle lettrici:


«La scrittrice si riconferma molto brava nel suo genere.»

«Storie e personaggi si intrecciano creando una trama avvincente ma non troppo impegnata. Lettura scorrevole.»

Erano tre amiche inseparabili prima di conoscere lui...


Karen Swan

Ha iniziato la carriera di giornalista di moda, prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa in cui vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Con la Newton Compton ha già pubblicato il megabestseller Un diamante da Tiffany seguito da Un regalo perfetto,Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany e Quell'estate senza te. Ha partecipato al prestigioso Letterature, il Festival Internazionale di Roma.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,68
di 5
Totale 10
5
1
4
0
3
4
2
5
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Valeria

    16/07/2019 09:32:44

    Carino nel complesso. Non all'altezza del primo romanzo di Karen Swan.

  • User Icon

    Francesca

    15/06/2015 15:15:36

    Era certa in partenza che questo libro mi avrebbe un po' delusa, visto che l'altro libro che avevo letto di questa scrittrice era stupendo, direi il mio preferito nel genere. Effettivamente il libro non regge il confronto con Un diamante da Tiffany. La trama è interessante e nel complesso piacevole, ma ho fatto fatica a star dietro a tutti i personaggi, sebbene tutti con un buon motivo per essere presenti nel libro. Insomma, nel complesso si lascia leggere, ma c'è di meglio.

  • User Icon

    Sara

    07/03/2015 09:40:16

    Come altre lettrici, ho comprato questo libro per la fiducia nell'autrice (e mi consolo che aveva un super sconto!), ma sono rimasta molto delusa. Non è la prima volta che questi editori usano un titolo che non ha nulla a che vedere con la trama o con quello originale e già questo mi lascia perplessa. Ma anzichè caratterizzare, e in modo molto contradditorio, tre donne e la loro vita alla Gossip Girl, sarebbe stato meglio concentrarsi su un'unica coppia. Già il fatto che il romanzo inizi con un marito infedele e una descrizione abbastanza volgare dell'amplesso in corso, mi ha fatto rabbrividire. Onestamente non ho provato compassione per la sua fine, soprattutto per le circostanze in cui ha lasciato la moglie. Se le prime duecento pagine sono lente da leggere (a parte sgranare gli occhi di fronte ad amplessi improvvisati e avvisaglie di tresche clandestine), non mancano colpi di scena dalla metà in poi, che mi hanno tenuta incollata al libro. Riconosco che Karen sia stata molto abile nella trama di fondo che collega tutti i personaggi. Peccato che Harry Hunter si riveli per ciò che appare fin dall'inizio, che Kate abbia perso tutta la sua personalità (lasciando il marito perché si presumeva fosse padre e senza che i due facciano una discussione da adulti??) e che, malgrado James si riveli il "buono", le circostanze della sua intesa con Tor restino sullo sfondo come un aneddoto erotico e poi egli venga camuffato da Principe Azzurro. O vogliamo parlare di Cress? Di come il marito in uno schiocco di dita non sia più attratto dalla babysitter (e non era la prima volta che la vedeva nel mezzo di un amplesso: complimenti per la coerenza!) e di come venga dato per scontato che lei si trasformerà (forse) in una brava mamma, moglie e massaglia? O di come Kate torni alla normalità? Due note positive: Emily alla fine non era solo un bel faccino e il capitolo con il punto di vista del cane è stato carinissimo da leggere. In questo romanzo non c'è nulla degli altri due.

  • User Icon

    Shila

    21/10/2014 15:24:41

    Adoro la scrittrice Karen Swan, questo libro è stato stupendo mi ha accompagnato in un viaggio meraviglioso ed è stato un grande compagnia mi ha aiutato a sognare con la storia di tre amiche e le loro varie avventure.lo consiglio a tutte le donne sognatrici e amanti degli impresti della vita

  • User Icon

    Vivix

    31/01/2014 18:47:51

    Le prime 230 pagine ed oltre ho davvero faticato parecchio a leggerle.L'autrice si dilungava in descrizioni di azioni,oggetti o altre cose assolutamente inutili e non si concentrava abbastanza sui pensieri e sentimenti dei personaggi.Di tanto in tanto capitava pure che ci fosse qualche evento interessante ma era decisamente troppo isolato per far sì che il volume scorresse più veloce;in più spesso faticavo a seguirla a causa degli sbalzi temporali decisamente frequenti.Come se non bastasse,un aspetto della trama mi ha decisamente ricordato"Orgoglio e pregiudizio",anzi, mi è sembrato proprio scopiazzato,ma per fortuna la Swan è riuscita poi a mescolarlo con altri elementi della trama(questa volta originali!)perciò si è salvata in calcio d'angolo.Procedendo nella lettura il ritmo della narrazione si è fatto leggermente più veloce(per fortuna!),finché si arriva al finale dove troviamo un colpo di scena dopo l'altro.Certo,alcune rivelazioni erano scontatissime,ma altre decisamente no!Per quanto concerne i personaggi,ecco,sono rimasta un po' confusa.Le ragazze cambiano idea in un batter di ciglia!Esempio:Kate,che all'inizio è stata la più contrariata dall'atteggiamento di Hunter,che l'ha inquadrato per quel che era?diventa poi la sua schiavetta?Ed arriva addirittura a pensare che lui la ricambi seriamente?E abbandona Monty e le amiche nel giro di un minuto?Cioè,stiamo scherzando?E non dimentichiamoci il super sexy Harry Hunter che si rivela essere il diavolo in persona in versione pervertito.Piattissimo!Un briciolo di emozione diversa dall'eccitazione sessuale guastava tanto?Gli unici personaggi che mi sento di salvare sono Tor e James.Altra cosa che mi ha infastidita è stata l'ambientazione.Le amiche si ritrovano sempre in luoghi lussuosissimi tra le celebrità più famose.Vestiti firmati ovunque,gioielli costosissimi ecc.Ho visto il tutto come lontanissimo dalla realtà di tutti i giorni, per lo meno la mia.Mi sento di salvare questo libro soltanto per il finale.

  • User Icon

    Claudia

    24/11/2013 14:59:21

    Mi sono molto piaciuti i primi due libri, ma questo mi ha molto deluso. Sconsigliato. Leggete invece gli altri due, molto, ma molto carini!

  • User Icon

    Silvia

    24/08/2013 13:44:23

    mi piace molto la Swan ma qui ha toppato in pieno...libro davvero poco scorrevole, troppo contorto e poco avvincente...fortunatamente ha un finale carino e a sorpresa che ti fa arrivare alla fine del libro con la convinzione di non aver proprio perso tempo...non riesco però proprio a capire per quale motivo distorcere completamente il titolo originale in uno che è si più accattivante ma che poi non corrisponde per nulla alla storia narrata!!!!

  • User Icon

    paolettapink81

    27/07/2013 17:37:32

    Orribile. L'ho comprato perché gli altri due mi erano piaciuti, ed una lettura leggera la alterno sempre a dei libri più impegnativi. Non riuscivo a finirlo, monotono, non scorre, trama insignificante. E lo shopping Dove è ?

  • User Icon

    Mia

    14/07/2013 09:11:12

    Che scivolone per Karen Swan!Devo dire che ho comprato questo libro sulla fiducia visto che i 2 precedenti erano abbastanza carini ma sono rimasta totalmente delusa!Purtroppo devo dire che l'autrice si è adattata alla moda del romanzetto erotico del momento, e per i miei gusti, era volgare!Ho dato 2 come vaòutazione solo perchè alla fine ci sono delle rivelazioni sorpresa ma altrimenti si sarebbe preso un 1 pieno. I personaggi sono tutti vuoti, tutti tradiscono tutti e poi guarda un pò, per magia tutto si sistema in due minuti...niente da fare questo romanzo sarebbe stato meglio sullo scaffale su cui si trovava!unica nota positiva è il personaggio di Emily che mostra un minimo di carattere!

  • User Icon

    Vale

    09/07/2013 14:46:25

    Vi aspettate tre amiche piene di pacchetti azzurri e buste colme di vestiti? Cambiate libro! Tiffany e Prada non c'entrano assolutamente nulla! Come romanzo non è male, ma cari editori, non prendeteci in giro con un titolo che non rispecchia minimamente la storia. A parte questo piccolo particolare, lo consiglio per una lettura leggera, anche se il mio preferito della Swan resta "Un diamante da Tiffany".

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Karen Swan Cover

    Ha iniziato la carriera di giornalista di moda (collaborando, tra gli altri, anche con «Vogue»), prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei suoi tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa dove vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Il suo romanzo d’esordio, Players, è stato al primo posto nelle classifiche inglesi. A questo sono seguiti Prima donna, Christmas at Tiffany (Un diamante da Tiffany, Newton Compton 2011), Quell'estate da Tiffany (Newton Compton, 2016) e Una festa da sogno (Newton Compton, 2020). Approfondisci
Note legali