Sicurezza informatica. 10 cose da non fare mai. Gli errori da evitare in azienda per mantenere i dati al sicuro - Gianluigi Bonanomi,Renzo Zonin - ebook

Sicurezza informatica. 10 cose da non fare mai. Gli errori da evitare in azienda per mantenere i dati al sicuro

Gianluigi Bonanomi, Renzo Zonin

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: F-Secure
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 4,08 MB
  • EAN: 9788894218503
Salvato in 9 liste dei desideri
Omaggio
EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per molte persone, Internet è un'entità virtuale, e virtuale è tutto ciò che su Internet viene fatto. In realtà, da molto tempo non è più così. Internet è strettamente legata alla vita reale della maggior parte di noi. Il conto corrente bancario che controlliamo dal PC non è virtuale, sono soldi veri, che abbiamo guadagnato. Se compriamo qualcosa on line, il denaro viene preso dalla nostra carta di credito e a casa ci arriva un prodotto. Se conversiamo con gli amici su Facebook, paghiamo una bolletta, prenotiamo una vacanza, stiamo facendo cose reali, che fino a ieri erano magari più scomode, richiedevano code alla posta o telefonate intercontinentali. Internet non ha trasformato nulla in "virtuale": ha semplicemente fornito a tutti noi uno strumento unificato e molto versatile sul quale appoggiare parte della nostra vita reale, con indubbi vantaggi in fatto di comodità e costi. Ma anche se Internet è vita reale, noi ci ostiniamo a usarla come se fosse un mondo a parte, assolutamente perfetto, e dal quale non possono derivare problemi. Usciremmo mai di casa senza chiudere a chiave la porta? Guideremmo in un quartiere malfamato con finestrino aperto, braccio fuori e Rolex d'oro al polso in bella vista? Seguiremmo da soli in un vicoletto buio uno sconosciuto che, dice lui, vuol proporci un affare? No, vero? E allora come mai ci ostiniamo a usare password elementari per i nostri account Internet, clicchiamo su banner pubblicitari equivoci, e ci colleghiamo alla prima rete Wi-fi non protetta che captiamo con lo smartphone? Il fatto è che nella vita reale abbiamo assimilato da tempo quali comportamenti sono sicuri e quali no, anche perché ce li insegnano fin da piccoli. Sappiamo di dover stare attenti ai ladri e di non fidarci degli estranei, sappiamo che non si attraversa col rosso e non si dimentica il gas aperto. Ma i comportamenti sbagliati su Internet, quelli non ce li ha spiegati nessuno. Di solito, si apprendono con l'esperienza, ovvero dopo che il danno è stato fatto. Bene: abbiamo pensato di risparmiarvi un po' di danni, compilando questo decalogo di cose da non fare mai su Internet. Per ogni operazione proibita spieghiamo cosa può comportare e come difendersi. Speriamo vi possa essere utile per usare Internet in modo cosciente e sicuro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali