Il silenzio di Ares. Le grandi potenze all'ombra della lunga pace

Gabriele Patrizio

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 maggio 2014
Pagine: VI-128 p., Brossura
  • EAN: 9788834847077
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

Sono davvero finite le grandi guerre? Può durare la lunga pace tra le potenze? Sarebbe possibile un altro 1914? Sono domande che l'era seguita alla caduta del Muro di Berlino sembra aver messo in sordina. Le parole d'ordine del mondo nuovo sono: internet, globalizzazione, terrorismo, grandi migrazioni dal sud del pianeta, crisi ecologiche. Tutto un po' troppo visto. Questo libro tiene a mente i molti dati storici e statistici sulle guerre, non distoglie lo sguardo dal mondo di ieri, ma lo ha ben aperto sugli anni del nuovo secolo. Presenta alcune riflessioni non scontate sui conflitti fra gli stati e cerca di offrire una prospettiva non convenzionale sul mondo odierno, disseminato di crisi e turbolenze, e su alcuni rischi reali che si annidano nella vita internazionale della nostra epoca.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: