-15%
Il sintomo - Francesco Fiorentino,Carlo Mastelloni - copertina

Il sintomo

Francesco Fiorentino,Carlo Mastelloni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 4 giugno 2014
Pagine: 263 p., Brossura
  • EAN: 9788831718455
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 14,02

€ 16,50
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il sintomo

Francesco Fiorentino,Carlo Mastelloni

€ 16,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il sintomo

Francesco Fiorentino,Carlo Mastelloni

€ 16,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 16,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella Napoli del post terremoto la famiglia camorrista che controlla i Quartieri Spagnoli è decapitata da due strane stragi: nel primo caso, un fucile di precisione russo, una tecnica da guerriglia e nessuna rivendicazione; nel secondo, un agguato troppo complicato per esser stato messo a punto in così poco tempo. La polizia brancola nel buio. In Questura si scatena una feroce lotta intestina dalla quale esce sconfitto Domenico Ruoppolo, vecchio questore disilluso che, seppure emarginato, continua tuttavia le indagini in proprio. Parallelamente indagano anche un ambizioso praticante notaio, Alberto Spoto, testimone involontario della prima strage, e l'autorevole viceprefetto Guido Dominici, inviato a vigilare sull'inchiesta, tormentato dal ritorno nella città della sua infanzia e dalla lontananza dall'indecifrabile moglie. I tre investigatori, alle prese anche con le proprie vite private e quotidiane, seguono ognuno una pista, che li condurrà nei salotti della Napoli bene, nelle confraternite religiose, nel mondo dell'usura e della prostituzione. L'indagine toccherà il cuore del mistero napoletano: nel groviglio in cui s'inceppa puntualmente il riscatto della città.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    laura

    24/05/2019 15:31:38

    Un giallo amaro ed un’immagine di Napoli cinica e disillusa. Gli affari prima di tutto, ma anche le collusioni che si intrecciano in ogni ambito e settore della vita cittadina. Poteri forti e camorra, una rete di ragno che avvolge chiunque voglia tirarsene fuori. Un po’ contorto e con molti filoni di storie, tutti intrecciati ma tutti diversi. Finale scontato e pessimista. In ogni caso interessante.

  Sin dalle sue lontane origini (con il feuilleton di Francesco Mastriani Il mio cadavere, del 1852) il giallo napoletano si è dimostrato un genere di straordinaria vitalità. Negli anni settanta del Novecento, grazie ai romanzi hard boiled di Attilio Veraldi portati sullo schermo da Sergio Corbucci (La mazzetta con Manfredi e Tognazzi, Giallo napoletano con Mastroianni) ha conosciuto forse la sua stagione più popolare e più accattivante. Anche in seguito però, liberandosi del macchiettismo più facile, ha prodotto risultati notevoli: basti pensare a quel piccolo capolavoro di atmosfera che è La paura della lince di Antonella Cilento, uscito da Rogiosi nel 2012 e un po' penalizzato da una distribuzione prevalentemente locale. Con Il sintomo, giallo partenopeo d'alta classe,tornano alla loro città natale Fiorentino e Mastelloni, che nella loro prova precedente, Il filo del male (Marsilio; 2010; cfr. "L'Indice" n. 9, 2010), si erano addentrati nei misteri della Trieste del 1958, devastata dalla speculazione edilizia. Non meno drammatica è la condizione, messa a fuoco nel Sintomo, della Napoli del 1983, sulla quale stanno per piovere ingenti finanziamenti pubblici destinati alla ricostruzione post-terremoto. Una ricostruzione intorno alla quale si scontrano progetti diversi (restaurare il centro storico oppure raderlo al suolo?) e soprattutto interessi in conflitto tra loro: dalla vecchia borghesia cittadina ai politici rampanti, dai clan camorristici ai poliziotti e ai magistrati in carriera, tutti vogliono in qualche modo mettere "le mani sulla città" e approfittare della situazione per assicurarsi profitti e vantaggi. Nel Filo del male l'investigatore al centro dell'intreccio era Augusto Trani, tenente colonnello dei servizi segreti esperto di intrighi internazionali; qui la sua figura si profila ogni tanto sullo sfondo, in una sorta di simpatico ammiccamento ai lettori più fedeli, ma il protagonista è un giovane e ben intenzionato viceprefetto, Guido Dominici, anche lui con un passato all'estero. Dominici torna nella Napoli dove è cresciuto per coordinare le indagini sulla strage che ha recentemente decimato in un colpo solo uno dei più potenti clan della malavita cittadina. Inquirenti e giornalisti sono pronti a dare di questa strage la lettura più prevedibile: in seguito a uno sgarro legato al traffico di droga, il clan dei Russo, capeggiato da un sanguinario latitante, ha decapitato il clan rivale dei Vullo. Man mano che Dominici , però, penetra più a fondo nella realtà napoletana, scopre una verità più complessa: il latitante su cui si concentrano le ricerche forse è una sorta di specchietto per le allodole, mentre oscure complicità mantengono rigorosamente nell'ombra i veri segreti della grande criminalità, il ruolo di insospettabili professionisti, le complicità politiche, il riciclaggio di ingenti capitali attraverso la banca vaticana. Sprofondando in un ambiente vischioso, che gradualmente lo coinvolge, e che con le sue dinamiche perverse rende impossibile ogni cambiamento, Dominici perde le proprie certezze di funzionario ambizioso ma integro; Il sintomo è anche un amarissimo romanzo di formazione, che ci mette di fronte al naufragio parallelo delle speranze di una città e della vita personale del giovane protagonista.  

Mariolina Bertini

     
  • Carlo Mastelloni Cover

    Carlo Mastelloni, dal 2014 Procuratore della Repubblica a Trieste, è stato per quindici anni giudice istruttore svolgendo indagini a Venezia in importanti inchieste su fatti di terrorismo interno e internazionale. Primo a indagare sui rapporti internazionali delle Brigate rosse, ha incriminato i vertici dell’Olp e i dirigenti della scuola di lingue parigina Hyperion per introduzione clandestina di armi da guerra nel territorio dello Stato; ha fatto poi emergere la struttura segreta Gladio indagando sul presunto sabotaggio del velivolo del Sid Argo 16e sugli aspetti retrostanti il fenomeno delle triangolazioni di armamento. È autore di Il filo del male (Marsilio 2010), Il sintomo (Marsilio 2014, con Francesco fiorentino) e Cuore di Stato. Storie inedite delle Br, i servizi... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali