La società della stanchezza - Byung-Chul Han - copertina

La società della stanchezza

Byung-Chul Han

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Federica Buongiorno
Editore: Nottetempo
Collana: Gransassi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 8 marzo 2012
Pagine: 81 p., Brossura
  • EAN: 9788874523450
Salvato in 129 liste dei desideri

€ 6,65

€ 7,00
(-5%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

La società della stanchezza

Byung-Chul Han

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La società della stanchezza

Byung-Chul Han

€ 7,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La società della stanchezza

Byung-Chul Han

€ 7,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Byung-Chul Han analizza il disagio dell'individuo tardo-moderno nell'attuale società della prestazione e della competizione. L'ossessione dell'iperattività e del multitasking produce disturbi di natura depressiva e nevrotica, nel quadro di una generale incapacità di gestire la "negatività" dell'esperienza. Una denuncia della "società della stanchezza", in cui ogni reazione al modello sociale dominante rischia di essere inibita da un senso d'impotenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 5
5
2
4
1
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Dario

    30/11/2018 08:19:51

    Piccolo gioello del pensiero di Chul Han. La stanchezza dell'epoca tardo moderna sarebbe dovuta ad un eccesso di positività. La società non è più quella disciplinare, la gabbia di ferro di Focault, tuttavia nella nostra società della prestazione i soggetti devono comunque sottostare ad una dominio non meno pervasivo, anzi. Il poter fare illimitato illude gli esseri umani odierni e la depressione ne è il risultato: troppi stimoli, troppe pretese, il soggetto non può che esplodere. Il burn out allora esprime l'anima esaurita, sfinita, la stanchezza del poter fare, che si manifesta nella noia profonda, certo incentivata dalla società consumista. é tuttavia ancora possibile uscire da questa gabbia, ma la decisione deve partire dal singolo: fermarsi, contemplare, non-fare. Solo così può nascere un'azione non-reattiva, ma autenticamente creativa. Consigliato a chi non vuole restare schiavo di quest'epoca

  • User Icon

    Chiara

    24/09/2018 17:05:29

    Ricco di spunti di riflessione molto interessanti, sfortunatamente ho avuto l'impressione che buona parte del libro costituisse uno sfogo da parte dello scrittore per polemizzare ingiustamente contro altri filosofi. Per non parlare del finale che conclude in maniera approssimativa un saggio che avrebbe potuto riscattarsi proprio in quell'occasione. Mi aspettavo di meglio.

  • User Icon

    Chiara

    24/09/2018 17:01:25

    Alcuni spunti di riflessione molto interessanti, sfortunatamente ho avuto l'impressione che buona parte del libro costituisse uno sfogo da parte dello scrittore per polemizzare ingiustamente contro altri filosofi. Per non parlare del finale che conclude in maniera approssimativa un saggio che avrebbe potuto riscattarsi proprio in quell'occasione. Mi aspettavo qualcosa in più.

  • User Icon

    Isabella

    30/01/2018 22:45:02

    Lamentare la propria stanchezza è ormai divenuto normale, perfino dopo le vacanze! L'autore ha ragione, in questo libriccino illuminante, a individuare in una società che richiede troppo, soprattutto in noi stessi che pretendiamo troppo da noi stessi, la causa di questo male. Stevenson scrisse uno splendido "Elogio dell'ozio", che dovrebbe essere letto assieme a questo libro. Già i latini parlavano di taedium vitae, ma probabilmente ora il male è più diffuso e questo libro ne spiega ottimamente le cause.

  • User Icon

    Marcello B.

    15/05/2013 08:57:06

    Ottime, concise e illuminanti osservazioni sulla nostra società depressa e nevrotica. Discutibili i rimedi proposti.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Byung Chul Han Cover

    Byung-Chul Han, nato a Seul, è considerato uno dei più interessanti filosofi contemporanei. Già docente di Filosofia e Teoria dei Media presso la Staatliche Hochschule für Gastaltung di Karlsruhe, insegna ora Filosofia e Cultural Studies alla Universität der Künste di Berlino, ed è autore di saggi sulla globalizzazione e l’ipercultura. Per nottetempo ha pubblicato La società della stanchezza (2012), Eros in agonia (2013) La società della trasparenza (2014), Nello sciame. Visioni del digitale (2015), Psicopolitica. Il neoliberismo e le nuove tecniche del potere (2016) e L'espulsione dell'altro (2017). Approfondisci
Note legali