Solo Dio perdona

(Only God Forgives)

Titolo originale: Only God Forgives
Paese: Francia; Danimarca
Anno: 2013
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Membro di una potente famiglia criminale, Julian gestisce un club di pugilato in Thailandia, come copertura per il traffico di droga. Quando suo fratello maggiore Billy uccide brutalmente una prostituta, le autorità si rivolgono ad un poliziotto in pensione, Chang, che opera basandosi su un'idea di giustizia molto personale. La punizione per Billy è la morte. Intanto, per recuperare il corpo del figlio, arriva a Bangkok Crystal, madre di Julian e Billy e capo di una potente organizzazione criminale. La donna, addolorata e furiosa, ha un unico obiettivo: progettare e consumare una spietata vendetta contro coloro che si sono macchiati del sangue di suo figlio. Chang è il primo della lista.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Robertinho

    07/05/2014 16:44:08

    "Solo Dio perdona" è un'opera perfetta,al pari di "Bronson" e "Drive".Non c'è un solo fotogramma in più,né uno in meno,di quelli che dovrebbero esserci.In una Bangkok sporca e mitica,che in pochi altri lavori si è vista celebrare così bene,agiscono i quattro personaggi di una tragedia antica.Più il quinto,il fantasma di Bobby,motore della vicenda che si consegna presto alla memoria degli spettatori con il viso di Peter Lorre:a sua volta figura archetipica e ora maschera tinta di rosso,che qui rischiara gli ambienti solo dove e quando serve.Al poliziotto giusto e vendicatore è speculare l'antieroe bello,impotente ed edipico;alla madre grottesca e spietata la ragazza-sogno,etica e indifesa.Anche il dosaggio dei registri è calibrato su chiasmi;mai nella filmografia di Refn umorismo surreale e violenza implacabile si erano temperati e scontrati con tanta efficacia.È lo stesso equilibrio manierista che si ritrova in immagini coltivate con rigore formale e ricercatissimo nitore;fra quelle di figurativa orientale,non se ne ammiravano così dagli anni '90 dei film di Kitano.E la trama lirica e fittissima costruita con musiche e suoni da Cliff Martinez è legata indissolubilmente alla drammaturgia.Non ha bisogno di sostenerla,perché aderisce alla stessa sintassi;è quello che si apprezza solamente nel grande cinema.Considerare Refn "il Tarantino europeo" è assolutamente fuorviante e riduttivo.Non solo la sua poetica affonda altrove la gran parte delle proprie radici,ma il suo fraseggio è nobilmente asciutto perché diffida di verbalismi e magniloquenza ammiccante.Qui il ritmo non è quello di "Valhalla Rising",però guarda alla sua impostazione mitologica;la morale non è quella di "Drive",ma la prospettiva è la stessa.Ora l'eroe Ryan Gosling si è tramutato nell'antieroe per allinearsi alle altre anime del film,guadagnando però quella più ontologicamente fragile e complessa,imprigionata nel proprio labirinto di ossessioni e frustrazioni. Il film è dedicato ad Alejandro Jodorowsky.

  • User Icon

    Cristiana

    25/03/2014 12:41:59

    Io adoro Gosling e mi piace la Scott Thomas ma questo film è bruttissimo: assurda la sceneggiatura, come la storia. E anche le scenografie sono impressionanti ma banali. Se ci fate caso i due attori, probabilmente incolpevoli, sono poi scomparsi dalle scene. Speriamo piuttosto cambi mestiere il regista e lo sceneggiatore.

  • User Icon

    alessio

    12/12/2013 13:30:47

    io amo quest'uomo! film spettacolare. le pillole di backstage sono fortissime!

  • User Icon

    ika-ika

    11/12/2013 00:40:18

    capolavoro assoluto.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of); interviste; commenti tecnici: commento audio del regista