Categorie

Valerio Varesi

Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2010
Pagine: 275 p. , Brossura
  • EAN: 9788820049522

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo F.

    23/04/2014 12.23.12

    Mia prima lettura di Varesi. Un noir interessante: poca azione e molta riflessione. Una sorta di esistenzialismo poliziesco, con pensieri forse un po' nostalgici, ma di indubbio interesse. Ritmo non forsennato, stile pacato ma non noioso. L'ambientazione geo-gastronomica è efficace e curatissima e viene offerta al lettore con calore e passione. Meno approfondita a mio avviso l'analisi dei personaggi (soprattutto quelli centrali - commissario e partner) che forse richiedeva qualche passaggio in più. Comunque da leggere.

  • User Icon

    Robi

    05/10/2013 18.02.09

    Anche per me il primo libro di Varesi...bello, diverso ben scritto!

  • User Icon

    Brunella

    03/09/2011 12.39.44

    Romanzo gradevole anche se non troppo coinvolgente. Comunque da leggere senza troppe pretese.

  • User Icon

    Filippo

    23/01/2011 12.27.10

    Ancora una volta.... GRAZIE !!! Ogni pagina diventa momento di riflessione anche sulla propria vita personale; ogni dialogo e' perfettamente soppesato e mai buttato li' per caso. Lo ripeto : Varesi va molto al di la' del semplce noir. E poi.... che voglia di andare a mangiare da Alceste !!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Dunda

    21/01/2011 12.36.40

    Bello. Stilisticamente sobrio, ma mai asciutto. Moderatamente coinvolgente. Interessanti le citazioni enogastronomiche.

  • User Icon

    Leonardo

    20/01/2011 12.19.11

    Nei romanzi di Varesi non si troveranno mai serial killer o affiliati a malavita organizzata. I responsabili dei crimini portano sempre con sè un lato mano ed una motivazione precisa. Per questo l'autore sembra quasi 'scusarli', attenuandone puntualmente le colpe. La trama interessante e l'atmosfera celata della Val Padana rendono anche quest'ultima opera di Varesi ricca di fascino.

  • User Icon

    annalisa

    10/01/2011 11.37.01

    Non avevo ancora letto nulla di Varesi ma lo terrò sicuramente in considerazione com prossimo "compagno" di svago. Il libro è scorrevole e sempre interessante. La scrittura è fluida e i personaggi ben descritti..la trama convolgente. Lo consiglio

  • User Icon

    gianni58

    13/12/2010 16.54.07

    veramente apprezzabile lo sfondo sociologico inserito in una trama noir che non cala mai di ritmo ed un Soneri a differenza dei precedenti romanzi appare più tonico,dotato di più sprint e velocità.Eccellenti le riflessioni esistenziali nei colloqui con la sua compagna Angela.Un noir da consigliare.

  • User Icon

    elda

    11/12/2010 17.08.26

    L'intreccio narrativo è ben strutturato, la trama abbastanza verosimile, la forma lineare e scorrevole: nel complesso un discreto romanzo poliziesco.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione