Sonate e partite per violino solo BVW1001/1006

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero supporti: 2
Etichetta: Pentatone
Data di pubblicazione: 15 marzo 2019
  • EAN: 0827949068263
Salvato in 1 lista dei desideri

Di una padronanza impeccabile, Julia Fischer ha raggiunto la rara distinzione tra i tre premi discografici più prestigiosi in Francia: Diapason d'Or, CHOC di Le Monde de la Musique; e il più alto rating da Repertoire. Le impegnative registrazioni di Julia Fischer per Pentatone hanno guadagnato grandi riconoscimenti. Questa ristampa viene lanciata simultaneamente con un'edizione in LP perfettamente progettata. Julia Fischer suona su un violino italiano realizzato da Giovanni Battista Guadagnini, risalente al 1742.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
Note legali