Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944 - Salmen Gradowski - copertina

Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944

Salmen Gradowski

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 gennaio 2014
Pagine: 221 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788831718141
Salvato in 27 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944

Salmen Gradowski

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944

Salmen Gradowski

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944

Salmen Gradowski

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il Sonderkommando, la squadra speciale di detenuti ebrei obbligati a compiere il loro lavoro all'interno delle camere a gas e dei crematori di Auschwitz-Birkenau, ritrova con Salmen Gradowski il suo maggiore testimone. Scritto molto probabilmente nella primavera del 1944, questo diario è a tutt'oggi l'unico documento che racconta il cuore della terribile esperienza di sterminio degli ebrei all'interno dei Vernichtungslager tedeschi destinati a distruggere l'intero popolo ebraico dell'Europa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 5
5
4
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    V.M.

    16/08/2017 11:51:44

    Questo è il diario scritto in condizioni inimmaginabili da un membro del Sonderkommando di Auschwitz, ritrovato dopo la guerra nelle vicinanze del crematorio, nascosto in un barattolo. Gradowski fu ucciso nel 1944, e quello che racconta in questo diario non è tanto l'aspetto tecnico del suo "lavoro" (lo ha fatto Schlomo Venezia, con dovizia di particolari), ma una minima frazione dei suoi pensieri, delle sue riflessioni, del suo tentare di sopravvivere anche nel cuore dell'inferno. E' difficile avvicinarsi a questo diario con in mente i film di Spielberg (che pure sono belli) perchè qui c'è molto di più di quanto Hollywood stessa possa mai concepire: il racconto di un'anima straziata, a cui è stato tolto tutto, e che vede gasare e bruciare migliaia di persone al giorno, che è impregnata dell'odore della morte, che non dorme per gli incubi incessanti, che supplica il lettore (chiunque sarà, sperando che ci sarà) di ricordare lui e la sua famiglia ormai sterminata. Sono i pensieri di un uomo che è stato al centro di una tragedia indicibile e che non possono non toccarci profondamente. Sconvolgente ma necessario.

  • User Icon

    Luigi

    29/08/2015 17:39:43

    Anche se il tema è serio ed importante non mi e' piaciuto e non lo consiglio. C'è molto meglio sull'argomento. Ho fatto fatica a finirlo.

  • User Icon

    A.M.

    25/07/2013 16:43:01

    Straziante, riempie l'anima di tristezza infinita, mostrando un lato abbastanza inedito della macchina infernale di Auschwitz-Birkenau. Da leggere e rileggere, per capire e sfiorare un poco col pensiero la realtà di questo ignobile, assurdo, demoniaco luogo di morte, per non abbandonarsi nemmeno per un istante alla tentazione di giustificare, seppur in minima parte, tutto ciò.

  • User Icon

    Gondrano

    28/03/2013 13:59:08

    Niente da aggiungere a quanto detto sotto dalla sempre ottima Monica. Devastante.

  • User Icon

    monica

    22/05/2012 16:28:45

    Straziante. Il terrore la disperazione il desiderio di una sola parola di conforto per alleviare un poco l'enorme sofferenza il disorientamento e l'incredulita' di questo oceano di persone che stava andando a morire e lo sapevano. E poi la tragedia e il desiderio di vendetta che provavano ogni giorno i membri di questo gruppo di persone addette al lavoro speciale di spingere i selezionati per la morte nelle camere a gas, di svuotarle dei cadaveri degli assassinati tagliare loro i capelli e bruciarli. Racconti inquietanti, nessuna pieta' ne compassione negli occhi dei carnefici soltanto la fretta di portare a termine l'uccisione di migliaia e migliaia di persone con la loro inumana crudelta' bastonando con ferocia chi si attardava ad entrare nella camera della morte. Un dolore che non ha confine, un libro straziante nella sua veridicita', un libro da leggere in memoria di questo gruppo di persone costrette a far scomparire le tracce dell'esistenza dei loro fratelli e sorelle e in memoria di tutti coloro che entrarono in questi Krematori per uscrine solo dal camino.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Salmen Gradowski Cover

    Salmen Gradowski, ebreo polacco, nacque nel 1909 a Suwalki, vicino al confine lituano, e venne deportato ad Auschwitz nel dicembre del 1942. Assegnato al Sonderkommando di Birkenau, fu ucciso dai nazisti probabilmente il 7 ottobre 1944, dopo la rivolta di parte della squadra speciale in servizio ai crematori. È autore di alcuni scritti testimoniali, redatti in lingua yiddish durante il periodo di prigionia e sepolti nel terreno di Birkenau, ritrovati nei mesi successivi alla liberazione del campo.Nella foto: Salmen Gradowski con la moglie Sonia morta l'8 dicembre 1942 Approfondisci
Note legali