La sorella perduta - Tessa Bernardi,Dinah Jefferies - ebook

La sorella perduta

Dinah Jefferies

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Tessa Bernardi
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,08 MB
Pagine della versione a stampa: 382 p.
  • EAN: 9788822732972
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un grande successo del passaparola ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo

Numero 1 del Sunday Times

Autrice del bestseller internazionale Il profumo delle foglie di tè


1930. Belle Hatton si è imbarcata verso un’eccitante nuova avventura lontano da casa. Si esibirà con la sua splendida voce in un hotel in Birmania dove la attendono notti scintillanti e sofisticati ammiratori. La sua vita sarebbe perfetta, se l’ossessione per un mistero del passato non continuasse a tormentarla. Alla morte del padre, infatti, Belle ha trovato un ritaglio di giornale tenuto nascosto per venticinque lunghi anni. Nell’articolo si parla di come gli Hatton fuggirono da Rangoon alla morte della loro bambina, Elvira. Belle desidera scoprire che cosa accadde alla sorella che non sapeva di avere, ma quando inizia a fare domande i pettegolezzi e le maldicenze sembrano rendere molto difficile la strada verso la verità. Soltanto Oliver, uno scanzonato giornalista americano, si offre di aiutarla. Ma qualcosa le dice che non può fidarsi di lui. Mentre le rivolte esplodono e la fitta rete di bugie comincia a farsi più pressante, Belle riuscirà a capire a chi può concedere la sua fiducia?

Ai vertici delle classifiche in Italia e Inghilterra
Un’autrice tradotta in 25 lingue


Hanno scritto dei suoi romanzi:
«Dinah Jefferies racconta epoche e Paesi lontani attraverso appassionate eroine. Una narrativa tutta al femminile.»
Il Corriere della Sera

«Un bestseller internazionale.»
la Repubblica

«Seducente e romantico, capace di rendere l’autentica atmosfera del luogo e del periodo, la Jefferies ha fatto centro.»
Sunday Mirror



Dinah Jefferies

è nata in Malesia e si è trasferita in Inghilterra all’età di otto anni. La Newton Compton ha pubblicato il suo romanzo di esordio La separazione, il bestseller Il profumo delle foglie di tè, che è stato l’ebook più venduto nel 2016, e La figlia del mercante di seta, entrato nella classifica della narrativa straniera subito dopo l’uscita. Dopo il successo di Il silenzio della pioggia d’estate e Il segreto del mercante di zaffiri, torna in Italia con La sorella perduta.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
3
4
1
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    anna

    17/05/2020 21:31:36

    questo è un bel romanzo ambientato nella prima metà del ‘900. Non manca la parte storica , ma lascia spazio anche ai sentimenti, soprattutto all’amore che lega genitori e figli. molto toccanti le parti dove diane la madre di annabelle ricorda la scomparsa della neonata e oltre le accuse infamanti deve anche lottare coi suoi demoni interiori e subire le decisioni del marito e i vari ricoveri in ospedale . l'ho trovato però davvero troppo troppo prolisso! se pur descritto bene troppo dispersiva nei particolari ho saltato intere pagine srcondo me inutili pur di ritrovare la trama del romanzo.Peccato perché la scrittrice scrive bene per questo ho dato quattro stelle

  • User Icon

    sweetcamille

    11/05/2020 23:22:54

    Libro letto in quarantena, molto bello sia nella descrizione dei personaggi sia nella descrizione della Birmania, luogo affascinante agli occhi di questo libro. Dietro al romanzo della sorella da cercare e di una famiglia distrutta c’è anche una parte di introspezione legata alla politica e a quello che il potere può fare.. persino uccidere per paira di scoprire. Bellissimo da leggere!

  • User Icon

    Roberta

    03/12/2019 11:00:01

    Molto simile agli altri romanzi della Jeffries, sia come vicende che come ambientazioni. La lettura è scorrevole e la trama ben congegnata, e l'autrice ricrea in modo vivido le atmosfere esotiche della Birmania. Le vicende si alternano in modo armonioso su due piani temporali diversi, con protagoniste due figure femminili entrambe ben caratterizzate, la giovane cantante Belle e la sua fragile madre Diana. Non mancano i momenti di suspance e piccoli colpi di scena che rendono il tutto avvincente e affascinante, fino ad arrivare ad un epilogo magari un po' scontato, ma che incornicia piacevolmente tutto il romanzo.

  • User Icon

    La Fenice Book

    05/10/2019 09:45:58

    Oggi vi parlo di un libro meraviglioso che mi ha emozionata tantissimo. L'ho letto in pochissimo tempo, le descrizioni della Brimania, magica e elegante. Il personaggio dolce e intenso allo stesso tempo sono note che mi hanno affascinata. La storia in se è splendida, con note Orientali anni 30 che ti lasciano a bocca aperta. La scrittura sembra fragile ma allo stesso tempo lentamente ti penetra dentro. Ho amato tutto, ogni singolo personaggio, mi sono innamorata del Giornalista Oliver che l'aiuterà a trovare le sue origini e della sua delicatezza. Segreti e passato si confondono e la protagonista, Belle, dovrà rimanere sempre vigile per ritrovare la strada e non perdersi come fece sua madre tanti anni fa. Belle è una donna fragile alla ricerca di un passato ormai lontano, sua sorella tanti anni fa è stata rapita nella culla da allora la sua vita e quella dei suoi genitori è stata stravolta. Ora lei è cresciuta ed è a caccia della verità. Questo romanzo ha tutti gli elementi per essere uno splendido capolavoro. Potente, forte e lieve come una piuma leggera che solletica l'anima.

  • User Icon

    monica

    25/09/2019 12:58:57

    appena ho iniziato a leggerlo mi pareva noioso... certo i romanzi di questa autrice sono sempre ambientati in luoghi esotici e i libri per un buon quartp sono ricchi di descrizioni di animali e popoli lontani... ma andando avanti é diventato sempre più appassionante. molto toccanti le parti dove diane la madere di annabelle ricorda la scomparsa della neonata e oltre le accuse infamanti deve anche lottare coi suoi demoni interiori e subire le decisioni del marito e i vari ricoveri in ospedale . Fortunatamente la verità verrà a galla e per queste due donne sofferenti ci sarà uno splendido lieto fine ..... di cui però é meglio non dire nulla perché toglie davvero il respiro. Splendida storia.

  • User Icon

    Cecilia

    25/09/2019 07:52:43

    Bello e coinvolgente dalla prima all’ultima pagina. Ho letto con piacere tutti i precedenti libri di questa autrice e anche questo non mi ha deluso. Attendo il prossimo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Dinah Jefferies Cover

    Nata a Malacca (Malesia), si è trasferita in Inghilterra da bambina. Ha insegnato Studi teatrali e Inglese. Ha esordito con il romanzo La separazione, pubblicato in Italia dalla Newton Compton nel 2016; nel 2016 è uscito anche Il profumo delle foglie di tè, sempre per la Newton Compton. Approfondisci
Note legali