I sotterranei della libertà. Vol. 1: Tempi difficili.

Jorge Amado

Traduttore: D. Ferioli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 aprile 2004
Pagine: 341 p., Brossura
  • EAN: 9788806169107
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 6,48
Descrizione
Esiliato per motivi politici in Europa, Amado decide di affrontare direttamente il problema della storia politica brasiliana, descrivendo il periodo della dittatura instaurata nel 1937 da Getúlio Vargas, dopo aver raccontato il mondo dei contadini e della gente più umile. Mescola vicende e personaggi di tutti gli strati sociali, intreccia storie vere e inventate, fondali tropicali e squallidi panorami metropolitani. Un ritratto del Brasile nei drammatici momenti che precedono la Seconda guerra mondiale, in cui Amado dà forza alla propria passione politica, alla denuncia critica della repressione e della violenza, al desiderio di giustizia e alla speranza in un'utopia che pareva a portata di mano.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    dany

    14/05/2008 08:02:09

    profondo conoscitore della società brasiliana, essendo lui stesso nato in Brasile,Amado descrive 1 società in contrasto ideale. ma unita x 1 unico obbietivo. libertà e democrazia. molto bello.

Scrivi una recensione