Southey on Nelson: The Life of Nelson by Robert Southey

Southey on Nelson: The Life of Nelson by Robert Southey

Robert Southey

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Richard Holmes
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 382,32 KB
  • EAN: 9780007375349

€ 10,18

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

LIVES THAT NEVER GROW OLD A radical new series – edited by Richard Holmes – that recovers the great classical tradition of English biography. Every book is a biographical masterpiece, still thrilling to read and vividly alive. This short, brilliant, action-packed biography appeared only eight years after Nelson’s death at the Battle of Trafalgar (a scene unforgettably described). It helped transform Nelson into the most popular wartime hero that Britain has ever placed on top of a column. It first gave currency to the proverbial stories of his courage and exhibitionism, from the ‘blind eye’ at Copenhagen, to ‘Kiss me, Hardy’ and the scandal of ‘Beloved Emma’ at Naples. It was written by the romantic poet and historian Robert Southey, a one-time radical who was converted to patriotism by Nelson’s shining (though not ‘untarnished’) example.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Robert Southey Cover

    (Bristol 1774 - Keswick, Cumberland, 1843) poeta inglese. Amico di S.T. Coleridge, ideò con lui il progetto di una comunità utopica (la Pantisocrazia), da fondare nel Nordamerica; dopo il fallimento del progetto, si ritirò a vivere nella regione dei Laghi, non lontano da Coleridge stesso e da W. Wordsworth. Autore in gioventù di poemi epici di soggetto esotico o romantico (Thalaba, 1801) che piacquero a W. Scott, Th. Macaulay e G. Byron, è più noto oggi per alcune liriche di soggetto familiare o fantastico (Il pozzo di San Michele, St. Michael’s well, e I pensieri del diavolo, Devil’s thoughts, scritto insieme a Coleridge) e per le opere in prosa, tra cui la classica Vita di Nelson (Life of Nelson, 1813) e Il medico (The doctor, 1834-47), zibaldone di riflessioni e curiosità. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali