-15%
Spara, sono già morto - Julia Navarro - copertina

Spara, sono già morto

Julia Navarro

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: E. Rolla
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 4 novembre 2014
Pagine: 777 p., Rilegato
  • EAN: 9788804641674
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 18,70

€ 22,00
(-15%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Spara, sono già morto

Julia Navarro

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Spara, sono già morto

Julia Navarro

€ 22,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Spara, sono già morto

Julia Navarro

€ 22,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 22,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Marian è stata incaricata da un'associazione non governativa di stendere un report sugli insediamenti degli ebrei nei territori palestinesi. Per affrontare il lavoro in maniera imparziale, ritiene indispensabile ascoltare le due parti in campo e decide di incontrare, a Gerusalemme, Aaron Zucker, uno dei leader sociali di Israele, strenuo difensore della politica degli insediamenti. Ad attenderla, però, trova il padre di Aaron, l'anziano Ezekiel Zucker, che ha tante cose da raccontare e molte altre da nascondere... Con l'intento di ricostruire un puzzle nel quale ormai è impossibile collocare tutte le numerose e complesse tessere, Ezekiel narra a Marian la storia della sua famiglia a partire dalla fine dell'Ottocento, quando, durante il periodo zarista, gli Zucker vennero cacciati dalla Russia a causa della loro appartenenza religiosa. Dopo aver vissuto l'orrore dei pogrom e una serie di atroci ingiustizie, Samuel, il padre di Ezekiel, si stabilì nella Terra Promessa coronando un sogno cullato da generazioni. Lì, dove "scorrevano il latte e il miele", ottenne un pezzo delle terre degli Ziad, una famiglia araba capeggiata da Ahmed, un uomo semplice che poteva contare solo sulle proprie mani. Quel luogo di condivisione venne chiamato l'Orto della Speranza, un territorio nel quale Ahmed Ziad e Samuel Zucker, nonostante le difficoltà, ebbero modo di stringere un legame così forte che le loro famiglie, dopo generazioni, sono ancora unite...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,57
di 5
Totale 7
5
6
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sara

    19/09/2019 10:07:03

    Julia Navarro si conferma una grande narratrice, una scrittrice con il dono di ricreare intrecci che avvinghiano il lettore e non lo lasciano andare fino all'ultima pagina. Le descrizioni dei fatti storici sono precise e pulite mentre il racconto degli aspetti privati e familiari dei personaggi è intrigante e pieno di colpi di scena. In questo libro, mi sono accorta di un nuovo elemento maggiormente presente rispetto ai precedenti: la grande cura e il piacere nel descrivere anche i luoghi e gli spazi, in modo da renderli parte integrante del racconto. Il libro è molto bello e interessante sia per coloro che prediligono l'aspetto storico sia per coloro che vogliono immergersi in un racconto familiare, alla scoperta dell'animo umano.

  • User Icon

    Lorena

    15/05/2017 06:24:17

    Argomento interessante ma una buona metà del libro spiega la situazione politica in Palestina. Per quanto interessanti ho trovato questi paragrafi pesanti e un po' difficili, se non si ha una conoscenza di base dell'argomento, si rischia di far confusione e di non riuscire a ricordare i collegamenti tra i vari personaggi dell'ambiente politico. La storia delle due famiglie invece è bellissima, basata sul rispetto e su una reciproca leale amicizia.

  • User Icon

    Chicca63

    19/03/2015 12:08:48

    Al di là del titolo che può sembrare banale e lasciare perplessi (ma che solo nelle ultimissime righe avrà un senso) il libro è bellissimo: un affresco completo e a tratti struggente che attraversa gli anni e le anime dei personaggi (che sono tanti), mantenendo cmq un punto di vista piuttosto equilibrato in una questione sempre così delicata come quella israelo-palestinese. Assolutamente da leggere. E direi anche da rileggere.

  • User Icon

    Giorgio

    13/03/2015 23:33:08

    Incredibile, meravigliosa storia di due nuclei famigliari: uno stupendo mix fra storia e narrazione romanzesca, a volte un po' ingenuo, ma tratti struggente e coinvolgente, fin dall'inizio. Finale a sorpresa imperdibile!

  • User Icon

    Paola

    17/02/2015 17:14:05

    Sono recentemente stata in Israele per una vacanza e ho apprezzato ancora di più questo libro meraviglioso. Racconta in modo romanzato la storia dai pogrom in Russia fino alla fine della seconda guerra mondiale secondo due diverse letture e interpretazioni: ebraica e araba palestinese. Assolutamente consigliato!

  • User Icon

    PAOLA

    25/01/2015 20:58:42

    Una storia incantevole, tragica, cruda, calorosa e densa di sentimenti al tempo stesso: riguarda due famiglie profondamente diverse tra di loro per religione ed etnia ma accomunate da bontà e stati d'animo condivisibili, da leggere assolutamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Antonella

    28/12/2014 19:13:02

    La storia di due famiglie, una palestinese e l'altra ebrea, unite da amicizia, lealtà e rispetto! Leggetelo!!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Julia Navarro Cover

    Julia Navarro è giornalista e commentatrice televisiva, nonché autrice di molti saggi politici sull'attualità spagnola. Ma non si occupa solo di saggistica: in Italia sono stati pubblicati per Mondadori alcuni romanzi, tra i quali segnaliamo La fratellanza della Sacra Sindone (2005), La bibbia d'argilla (2006), Il sangue degli innocenti (2007), Dimmi chi sono (2011) e Spara, sono già morto (2014). I suoi libri sono tradotti in più di trenta paesi. Approfondisci
Note legali