Recensioni Speriamo che sia femmina

Speriamo che sia femmina Liv Ullmann, Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli, Giuliana De Sio, Giuliano Gemma, Philippe Noiret, Bernard Blier, Athina Cenci, Paolo Hendel, Lucrezia Lante Della Rovere Mustang Entertainment
€ 9,99
  • User Icon
    24/02/2019 10:11:34

    Film decisamente minore, dove sembra non essere stato speso troppo in termini di budget, con un cast audace che va dalla grande Liv Ullman, a Stefania Sandrelli, da Catherine Deneuve ad una giovanissima Lante della Rovere. La storia però funziona alla grande, ruotando attorno alle vicende di una eterogenea popolazionel femminile alle prese con la vita di tutti i giorni in un casale toscano, con una tenuta gravata da debiti ed ipoteche, un anziano zio smarrito nelle sue visioni, una domestica, due figlie molto diverse per carattere e aspirazioni, una zia attrice di successo che ha "parcheggiato" la figliola presso la sorella in toscana e, dulcis in fundo, un padrone di casa inconcludente e poco affidabile che pretende di finanziare con gli inesistenti proventi della tenuta una sua folle impresa economica. Sembra un film dalla parte delle donne, ma guardandolo con attenzione, non risparmia di sottolineare anche e soprattutto le incongruenze del mondo femminile, la fragilità delle protagoniste e la loro buona dose di incoscienza nell'affrontare i casi della vita. Delizioso finale consolatorio per una pellicola di piacevole intrattenimento.

    Leggi di più Riduci