Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Gli spietati

Unforgiven

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Unforgiven
Paese: Stati Uniti
Anno: 1992
Supporto: Blu-ray
Vietato ai minori di 14 anni

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Western

Salvato in 32 liste dei desideri

€ 7,69

Venduto e spedito da Shop Mio

spinner

Disponibile in 5 gg lavorativi

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 6,92 €)

Un ex pistolero si mette alla ricerca dei due uomini che hanno aggredito delle prostitute e su cui pende una taglia di mille dollari.
4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sebastiano

    12/05/2020 19:57:28

    Gli spietati (Unforgiven) è un film western del 1992 diretto ed interpretato da Clint Eastwood. Oltre allo stesso Eastwood, i protagonisti sono Morgan Freeman, Gene Hackman e Richard Harris. Western etico, femminista, privo di ironia quanto basta per drammatizzare al meglio il rapporto asimmetrico uomo-donna che attraversa ogni luogo e tempo fino a giungere ad approdi culturali separatisti. La giustizia non può che farsi strada attraverso la vendetta rimanendo quindi monca rispetto ai codici vigenti. Morte e passione, schiavitù e lotte, tradimenti e abbandoni, impregnano le logiche dei rapporti del maschile con il femminile, l'idea di farne un western è quindi geniale. Fotografia stupenda, soggetti in controluce molto suggestivi: da premi. Musica non da contorno né da accompagnamento ma da vero e proprio linguaggio. Film giustamente premiato dalla critica e dal pubblico praticamente in tutto il mondo.

  • User Icon

    liberus

    12/05/2020 10:43:57

    Essere conservatore in termini artistici, oltre che politici e filosofici, non vuol dire non poter essere moderno in senso stretto. Lo dimostra Clint Eastwood dirigendo un film con una forza riflessiva che non ha spazio per la nostalgia. Così questo film non solo regala un'emozionante storia di cowboy ma si cimenta soprattutto in un'esplorazione interna della sua essenza, individuando nel genere western un monumento passato alla storia,

  • User Icon

    Dada

    25/09/2019 11:39:27

    Un Eastwood particolarmente amaro e franco in questo film che è ormai un classico imperdibile. Non fa sconti, nemmeno nei momenti di poeticità azzeccatissimi e scelti col misurino. Semplicemente perfetto e senza sbavature, ma non il semplice compitino fine a se stesso. Ottimo.

1992 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore non protagonista - Hackman Gene

  • Produzione: Warner Home Video, 2007
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 131 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Surround 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Surround 2.0 - stereo);Francese (Dolby Surround 2.0 - stereo);Tedesco (Dolby Surround 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Finlandese; Francese; Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Italiano per non udenti; Norvegese; Olandese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici; speciale; note di produzione; scene inedite in lingua originale; trailers
  • Clint Eastwood Cover

    È un regista, produttore cinematografico, attore e politico statunitense. Ha iniziato la sua carriera nel 1955 quando ha debuttato sul grande schermo, ma il vero successo arriva quando viene ingaggiato per recitare nella trilogia composta da: Per un pugno di dollari,  Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo. Nel corso della sua vita ha vinto molti premi tra cui due Premi Oscar, sei Golden Globe e quattro David di Donatello. Approfondisci
  • Clint Eastwood Cover

    È un regista, produttore cinematografico, attore e politico statunitense. Ha iniziato la sua carriera nel 1955 quando ha debuttato sul grande schermo, ma il vero successo arriva quando viene ingaggiato per recitare nella trilogia composta da: Per un pugno di dollari,  Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo. Nel corso della sua vita ha vinto molti premi tra cui due Premi Oscar, sei Golden Globe e quattro David di Donatello. Approfondisci
  • Gene Hackman Cover

    Propr. Eugene Alden H., attore statunitense. A sedici anni si arruola nei marines e al termine della ferma si stabilisce a New York, dove studia giornalismo. Già trentenne e con svariate esperienze lavorative alle spalle, frequenta una scuola di recitazione e in seguito è ingaggiato stabilmente a Broadway. Inizia a muovere i primi passi nel cinema degli anni '60 e durante le riprese di Lilith, la dea dell'amore (1964) di R. Rossen conosce W. Beatty, che lo segnala ad A. Penn per il ruolo del fratello di Clyde Barrow nell'epocale Gangster Story (1967). La popolarità e l'Oscar arrivano nel 1971 con Il braccio violento della legge di W. Friedkin. Questa e molte delle successive interpretazioni – da Mississippi Burning (1988) di A. Parker a Get Shorty (1995) di B. Sonnenfeld, fino a Nemico pubblico... Approfondisci
  • Richard Harris Cover

    Attore irlandese. Studia arte drammatica a Londra e dal teatro approda ventitreenne al suo primo film, Alive and Kicking (1958) di C. Frankel. Gagliardo nel fisico e dotato di una vigorosa maschera anglosassone, trova il successo nei panni infangati di un giocatore di rugby in Io sono un campione (1963) di L. Anderson. Salito alla ribalta internazionale, si concede un ruolo introspettivo in Deserto rosso (1964) di M. Antonioni, per poi tornare ai prediletti personaggi di rudi avventurieri in una lunga serie di super-produzioni hollywoodiane, dal western Sierra Charriba (1965) di S. Peckinpah al thriller Cassandra Crossing (1976) di G.P. Cosmatos. Particolarmente fortunata è la minisaga inaugurata con Un uomo chiamato cavallo (1970) di E. Silverstein, che avrà due sequel, in cui si narra di... Approfondisci
Note legali
Chiudi