Editore: Einaudi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 6 novembre 2018
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788806237462

17° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Sono veloci, affamati, scivolano nel mondo con candore sfacciato. E devono rimanere sempre in movimento: se smettono di muoversi, muoiono. Sono i ragazzi di inizio millennio, sono gli squali.

«Anche restando qui. Devi muoverti. Se stai fermo muori».
«Come gli squali» esclamò Anna di colpo «Certe specie devono nuotare senza sosta per non soffocare o per non cadere sul fondo del mare».
Squali, ecco cosa eravamo, ecco cosa dovevamo essere.


L'estate della maturità. L'estate in cui puoi fare quello che ti pare. L'attendi, la sogni, la organizzi, e può succedere che all'ultimo momento salti tutto. Perché l'estate della maturità è anche quella in cui la vita sta per diventare tua e basta. Devi scegliere da solo e, per la prima volta, conosci la paura del futuro. Max frequenta l'ultimo anno di liceo in una cittadina della provincia veneta; è uno come tanti, bravo con i computer. Filippo, Anna, Beatrice e Andrea sono i suoi amici di sempre: con loro ha diviso ogni istante fin dall'asilo e con loro ha progettato di trascorrere i mesi che precedono l'inizio dell'università. Ma un semplice algoritmo, creato nella sua cameretta da figlio unico, gli stravolge in un attimo l'esistenza: invece che in giro per l'Europa a sentire concerti si ritrova a Roma a lavorare in un incubatore di start-up. In poche settimane il vecchio Max non c'è piú. Il mondo in cui è cresciuto si sgretola sotto i suoi occhi mentre lui cerca disperatamente di conservarne frammenti. Cambiano le aspirazioni, le compagnie, si modificano i rapporti con i genitori; l'amore si presenta in maniera inaspettata. Tutto troppo rapido, tutto troppo presto. Forse è meglio rallentare. A patto di non fermarsi.

€ 14,02

€ 16,50

Risparmi € 2,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marilú

    13/11/2018 08:44:09

    Un tuffo nel mondo dei laureandi , uno stile di scrittura semplice e scorrevole ma mi aspettavo tutt’altro : non rappresenta questa generazione ma il momento delle decisioni da maggiorenni , i pensieri , le paure. Faccio fatica a pensare che da trent’anni a oggi l ‘unica differenza sia la disponibilità di ogni tipo di tecnologia , o almeno questa è l’idea . ‘Semplice ,scorrevole e leggero’ hanno scritto del suo primo libro Mio fratello rincorre i dinosauri e adesso mi ritrovo a dover scrivere la stessa cosa anche se ora l’ argomento trattato non è così delicato come la volta scorsa e avrei preferito un po’ di approfondimento psicologico e analisi del contesto.

Scrivi una recensione