Lo squalo da 12 milioni di dollari. La bizzarra e sorprendente economia dell'arte contemporanea

Donald Thompson

Traduttore: G. Amadasi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
Pagine: 370 p., Brossura
  • EAN: 9788804587422
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    luca

    09/10/2010 18:25:37

    Un libro per chi cerca delle spiegazioni sui prezzi altissimi dell'arte contemporanea, per chi vuole capire qualcosa di più sulle aste, sul marketing che muove il mercato, su come fare per sfondare nel mondo pazzo, ma veramente pazzo, dell'arte contemporanea. Troverete sorprese a non finire, colpi di scena e finalmente capirete che non è arte quello che è bello, ma è arte ciò che qualcuno che conta ha deciso che lo sia. Un libro illuminante, profondo e scritto con uno stile giornalistico, nonostante l'estrazione scientifica dello scrittore. Ottima lettura per tutti gli appassionati!

  • User Icon

    fabiana

    10/07/2010 01:11:25

    Oltre ad essere davvero ben scritto, questo libro può interessare sia profani che professionisti del mondo dell'arte. Raramente si trova un libro di facile lettura, ricco di contenuti e documentato come questo.

  • User Icon

    SERGIO

    12/10/2009 11:38:59

    Finalmente un libro disincantato e documentato, in puro stile anglosassone, sul mercato dell'arte contemporanea. Finalmente è stato tolto il velo che ricopre un mercato che è assai opaco, per l'interesse di chi vi opera e in danno di chi vi compra. Quanto poi al fatto che l'arte che viene trattata durerà qualche decennio almeno, oppure qualche stagione solamente, è tutto un altro discorso.

  • User Icon

    Rokossovskij

    30/06/2009 10:54:52

    Libro molto istruttivo, scritto con penna rapida e spesso umoristica. Si imparano molte cose sulle dinamiche dell'arte - specialmente della contemporanea e della supercontemporanea - in particolare sul versamnte del mercato. la cosa che mi ha più stupito, assieme alla descrizione delle virtù del buon battitore d'asta, è la valutazione sulla rara convenienza in termini economici dell'acquisto di opere d'arte contemporanea, anche degli autori più quotati. Sicuramente consigliato.

  • User Icon

    Maurizio

    26/05/2009 14:50:53

    L'ho comprato perché sono sempre stato incuriosito del funzionamento del mercato dell'arte di livello alto e del perché alcune opere, spesso incomprensibili per un profano, dell'arte contemporanea raggiungano certe quotazioni. Il libro spiega in modo piuttosto esauriente e dettagliato, ma allo stesso tempo leggero e leggibile, questo mondo parallelo inaccessibile e credo sconosciuto ai più. Estremamente interessante.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione