Stesso sangue - Marcello Fois,Francesco Guccini,Joe R. Lansdale,Loriano Macchiavelli - ebook

Stesso sangue

Marcello Fois, Francesco Guccini, Joe R. Lansdale, Loriano Macchiavelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 320,89 KB
Pagine della versione a stampa: 208 p.
  • EAN: 9788858423530
EBOOK € 7,99
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Due grandi scrittori stranieri, tre grandi scrittori italiani. Quattro racconti noir con un unico tema: la vicinanza del male. "Questo incanto non costa niente" di Francesco Guccini & Loriano Macchiavelli. Bagni dell'Appennino, 1938. II rampollo di un gerarca fascista muore in un incidente stradale, ma il padre crede si tratti di omicidio. II giovane maresciallo Santovito indaga. "Coco Butternut" di Joe R. Lansdale. Hap & Leo hanno ricevuto un incarico bizzarro: il proprietario di un cimitero per animali vuole che recuperino la bara con i resti del cane di sua madre; qualcuno l'ha rubata e chiede un riscatto. "Siero" di Jo Nesbø. La tensione tra un padre e un figlio cresce fino al parossismo, ma anziché esplodere trova la strada del calcolo: non esiste peccato, solo volontà di vivere. "Ti ho fatto male" di Marcello Fois. La moglie del commissario Sanzio è stata uccisa, e la vita del poliziotto è sprofondata in un abisso di incoscienza, una tenebra che oscura tutto, anche il volto del colpevole.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,67
di 5
Totale 3
5
0
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    archipic

    13/09/2016 13:14:37

    Bellissimo il primo racconto di Guccini & Macchiavelli, per ambientazione, storia e scrittura. Assai mediocre Joe Landsdale, si avverte molto il passaggio brusco dal primo racconto. Discreto Jo Nesbo, un buon esercizio di stile. Molto buono, infine, Fois che crea un piccolo ingranaggio psicologico di gran fattura. Complessivamente un 3/3,5 è aderente alla qualità media dei lavori.

  • User Icon

    Pier Morandi

    16/07/2016 14:43:54

    Molto buono, il primo racconto di Guccini e Macchiavelli, buono quello di Fois, discreto Nesbo e un po' troppo elementare Lansdale che, con Hap & Leonard, ha perso decisamente la freschezza dei primi tre libri.

  • User Icon

    S_Eus

    04/07/2016 15:21:15

    Una selezione impeccabile: la fine di un'attesa iniziata per me diversi anni fa, quando lessi l'altrettanto 'einaudiana' raccolta "Gioventù cannibale" a cura di Daniele Brolli.


Racconti di Jo Nesbø, Joe R. Landsdale, Marcello Fois, Francesco Guccini & Loriano Macchiavelli.

Le antologie di racconti sono una tradizione in casa Einaudi. Una consuetudine che ha dato un forte slancio alla contemporaneità con la pubblicazione di Gioventù cannibale, famosa raccolta curata da Daniele Brolli, che tanto ha fatto parlare di sé, diventando il manifesto del genere pulp e il trampolino di lancio per un’intera generazione di giovani scrittori.

Per l’estate 2016, Einaudi propone Stesso sangue¸ una raccolta di quattro racconti noir, due di scrittori italiani, due di stranieri: la coppia Guccini-Macchiavelli e Marcello Fois e due autori da bestseller come John Lansdale e Jo Nesbø.
Ce n’è un po’ per tutti i gusti: dai misteriosi delitti della provincia italiana durante il periodo fascista raccontati in Questo incanto non costa niente scritto a quattro mani dalla coppia Guccini-Macchiavelli; fino a Coco Butternut di John Lansdale, con le buffe e violente avventure di Hap e Leonard, celeberrimi “eroi” alla ricerca di una bara dove è conservato il cadavere di un bassotto.
Da Siero, piccolo thriller famigliare in cui Jo Nesbø racconta la storia di un padre, ricco editore londinese succube del proprio successo, e del figlio, dedito alle scommesse e alla cocaina; fino a Ti ho fatto male dove Marcello Fois narra il mistero dell’uccisione della moglie del commissario Sanzio.

Stesso sangue, con ambientazioni studiate e colpi da maestro, farà bella mostra di sé sullo scaffale dei lettori appassionati del genere che non rinunceranno alla loro dose di paura e mistero neanche durante la stagione più calda dell’anno.

  • Marcello Fois Cover

    Marcello Fois, scrittore, vive a Bologna da molti anni. Laureato in Italianistica, è un autore prolifico, non solo in ambito letterario, ma anche nel campo teatrale, radiofonico e della fiction televisiva. Esordisce nel 1992 con il romanzo Picta, vincitore del Premio Italo Calvino, e Ferro recente. A questi sono seguiti numerosi altri libri (e altri premi), tra cui Nulla (Il Maestrale, 1997, Premio Dessì), Sempre caro (Il Maestrale - Frassinelli 1998, Premio Scerbanenco-Noir in festival e Premio Zerilli-Marimò, poi ripubblicato da Einaudi nel 2009), Gap (Frassinelli, 1999), Sangue dal cielo (Il Maestrale - Frassinelli, 1999), Dura madre (Einaudi, 2001), Piccole storie nere (Einaudi, 2002), L’altro mondo (Frassinelli-Il Maestrale, 2002), Materiali (Il Maestrale, 2002),... Approfondisci
  • Francesco Guccini Cover

    Cantautore mito di più di una generazione, anche la sua attività di scrittore si configura come una delle esperienze più originali e suggestive della scena letteraria italiana dell'ultimo decennio. Sporadicamente anche attore, autore di colonne sonore e di fumetti. Fino alla metà degli anni Ottanta ha insegnato lingua italiana al Dickinson College di Bologna, scuola off-campus dell'Università della Pennsylvania. Ha anche lavorato come docente presso la sede bolognese della Johns Hopkins University (Washington, DC, USA). La sua vita si è svolta tra Modena, Pàvana e Bologna. Tra i suoi libri si ricordano: Cronache epifaniche (Feltrinelli 1989, ripubblicato da Mondadori nel 2013), Vacca di un cane (Feltrinelli, 1993), Storie d'inverno (Mondadori... Approfondisci
  • Joe R. Lansdale Cover

    Scrittore statunitense. Versatile e prolifico, si è cimentato in avvincenti trame di genere (western, noir, thriller, fantascienza), rinnovandole con uno spiccato gusto pulp nella scelta di elementi grotteschi e di un linguaggio triviale e irriverente. La sua vena migliore si esprime nella capacità di penetrare l’atmosfera del profondo Sud, in violenti chiaroscuri che esaltano l’amicizia, l’amore, il sesso e denunciano le discriminazioni razziali, la malvagità e la stupidità. Atto d’amore (Act of Love, 1980), La notte del drive-in (The Drive-In, 1988, primo di una serie horror), Il mambo degli orsi (Two-Bear Mambo, 1994), In fondo alla palude (The Bottoms, 2000), La sottile linea scura (A Fine Dark Line, 2002), Tramonto e polvere (Sunset... Approfondisci
  • Loriano Macchiavelli Cover

    Ha frequentato l'ambiente teatrale come organizzatore, come attore e, infine, come autore; alcune sue opere teatrali sono state rappresentate da varie compagnie italiane. Dal 1974 si è dedicato al genere poliziesco e ha pubblicato numerosi romanzi divenendo uno degli autori italiani più conosciuti e letti.  Da un suo romanzo (Passato, presente e chissà) è stato tratto lo sceneggiato televisivo per Rai Due Sarti Antonio brigadiere andato in onda nell'aprile del 1978. In seguito ha curato il soggetto e la sceneggiatura del film per la TV L'archivista, andato in onda su Rai Uno nel settembre del 1988. Il film porta sul piccolo schermo uno dei suoi personaggi letterari più riusciti: Poli Ugo, interpretato per la TV da Flavio Bucci. Il film presenta una Bologna... Approfondisci
Note legali