Storia della parrocchia. Vol. 5: La parrocchia tridentina.

Vincenzo Bo

Editore: EDB
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 1 maggio 2004
Pagine: 432 p.
  • EAN: 9788810531099
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il concilio di Trento termina nel 1563 e l'anno dopo Pio IV ne conferma tutti i decreti, rendendoli esecutivi per l'intera cristianità. Nasce la parrocchia tridentina, che ha avuto il merito di creare, per la prima volta nella Chiesa, un'omogeneità pastorale. Per descriverla l'autore non segue il metodo cronachistico, ma quello che privilegia la vita nel suo complesso. Il volume - quinto e conclusivo di una serie che ha visto i primi quattro pubblicati dalle Edizioni Dehoniane Roma e ora acquisiti dalle EDB - presenta una documentazione unica sulle scelte pastorali che hanno avviato una vera «riforma tridentina» attraverso le parrocchie. Mette a fuoco «le vie praticate per l'attuazione della riforma», con dati d'archivio documenta la pastorale, la vita quotidiana del clero in cura d'anime, i redditi della parrocchia, il suo rapporto con il territorio. I capitoli su feste di precetto, devozioni, anno liturgico, ciclo della vita (nascita e battesimo, matrimonio, esequie) offrono materiale prezioso per la riflessione antropologica e pastorale. Parrocchia è un vocabolo in circolazione da almeno 1600 anni. Con il quinto volume l'autore conclude una ricerca che porta a quella "civiltà del campanile" tipica del nostro paese, della quale ancora vive la maggior parte degli italiani. La storia della parrocchia diventa allora un modo per capire la nostra società e la nostra Chiesa.

€ 26,26

€ 30,90

Risparmi € 4,64 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: