Storie che contano. Problemi immaginari per matematici reali

Rudi Mathematici

Editore: Codice
Anno edizione: 2017
Pagine: 164 p., Brossura
  • EAN: 9788875786724
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giovanna

    31/07/2017 14:28:13

    Letto! Mi piace la matematica e mi sono piaciutissimi i Rudi narratori!

  • User Icon

    valter

    09/05/2017 05:04:25

    Voto "a scatola chiusa" (conosco i "tipi" perchè li seguo da tempo). Se lo comprate non ve ne pentirete (conoscendoli sarà sicuramente un libro accessibile a tutti e di piacevole lettura). Io lo prenoto.

  • User Icon

    maurizio .mau. codogno

    07/05/2017 19:46:44

    Occhei, la matematica non vi piace. È un vostro diritto, e ci mancherebbe altro. In questo caso vi do una buona notizia: nonostante lo pseudonimo degli autori, qui potete lasciare perdere tutta la parte matematica (che non è nemmeno poi tanta...) del testo, e divertirvi lo stesso. Troverete dialoghi immaginari tra matematici e non, ambientati tra l'Arabia dei primi secoli dopo l'Egira e una ventina d'anni fa: sì, tecnicamente i racconti servirebbero per ambientare i problemi proposti al lettore, ma è chiaro che è tutto un trucco, perché come nei gialli di Ellery Queen l'unico modo per capire che bisognerebbe dare la risposta è accorgersi che ci sono tre asterischi *** prima che la risposta in questione sia spiattellata al lettore distratto, dissattento o disnumerico. Oggettivamente non viene nemmeno voglia di fermarsi, prendere carta, penna ed eventualmente foglio elettronico per fare i conti: è molto più divertente vedere subito come va a finire. Poi se proprio siete pedanti i racconti hanno un'appendice dove i Rudi Mathematici spiegano cosa c'è di vero e cosa di inventato nelle loro ambientazioni: insomma potete persino farvi una cultura da sfoggiare in società. Che volete di più dalla vita?

Scrivi una recensione