€ 9,78

€ 11,50

Risparmi € 1,72 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mariflo

    13/09/2015 19:57:44

    Saga familiare ambientata nel 1800, scritta trent'anni fa con uno stile che oggi, forse, può apparire poco moderno e disarticolato, ma che mi ha tenuto legata fino alla fine del racconto, alternando storie semplici e fantastiche, episodi allegri e tristi, storie di vita e di morte, di guerra e di pace. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Bruno Z.

    29/11/2011 19:32:05

    Ho letto questo libro appena uscito, molti anni fa. Negli anni l'ho riletto molte volte, perché le vicende che narra sono storie di persone comuni, uomini, donne, vecchi, bambini che attraversano con le loro vite le strade del monferrino. L'ho amato tantissimo, l'ho letto per otto volte, e credo che lo rileggerò presto, perché alcuni personaggi sono difficili da lasciare. Leggetelo; è come leggere la vita.

  • User Icon

    Gra

    12/05/2011 13:26:27

    Sarà che sono piemontese e precisamente della zona in cui è ambientato il libro, sarà che amo particolarmente le saghe familiari, a me questo libro è piaciuto tanto. La scrittura scorrevole e i personaggi ben delineati ne fanno una lettura davvero amabile. Poco pubblicizzato, ma vivamente consigliato.

  • User Icon

    Bruno

    20/01/2011 18:23:09

    La quarta lettura di questo splendido romanzo mi viene incontro con intatta freschezza. L'emozione di certi "momenti" è la stessa della prima lettura. Personaggi colti nella loro umanità. Natura colta in tutta la sua vitalità. Stile di scrittura di grandissima finezza. Questo romanzo è come una sonata per pianoforte e violoncello. E sarebbe piaciuto a Cesare Pavese.

  • User Icon

    francesca

    28/07/2008 00:08:12

    Rosetta Loy ha una grandissima capacità di suscitare emozioni, non facile inizialmente, vista la storia ed il periodo storico in cui è ambientato, sicuramente capace di suscitare forti emozioni, è un libro che ricordo con molto affetto.

  • User Icon

    carlafed

    08/03/2008 15:07:10

    Ho letto questo libro molti anni fa e l'ho trovato stupendo. Devo confessare tuttavia che ho fatto fatica ad arrivare a pagina 100 ... però sono andata avanti e a un certo punto, quasi all'improvviso, il libro mi ha preso totalmente, e certi personaggi mi accompagnano ancora, come ricordo di persone conosciute. Come la piccola Teresina, morta di parto a sedici anni, o la forte Antonia, e tutti gli altri intorno, personaggi veri e vivi come raramente si incontrano nella narrativa più recente. La lingua e lo stile di Rosetta Loy sono affascinanti. Per me, uno dei più bei libri degli ultimi decenni.

  • User Icon

    stefano

    31/10/2007 08:50:38

    inconcludente e privo di attrattive che compensino la pochezza della trama. Abbandonato per noia e irritazione.

  • User Icon

    Davide

    08/10/2001 00:20:47

    Rosetta Loy costruisce, con uno stile preciso ed evocativo, un'accattivante "storia familiare" che si sviluppa in una dimensione temporale compatta e unitaria (i grandi cicli storici, il flusso delle stagioni, gli avvenimenti quotidiani). I personaggi, descritti nella loro tensione fisica e psicologica, sono immersi in un'atmosfera percorsa da mutamenti a volte suggestivi, a volte crudeli in cui si scorge anche un lampo di magia e di mistero.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Premio Campiello 1988. Il tempo dei desideri che si consumano, dei balli, delle stagioni, della gioventú, il tempo crudele e magico di tutto ciò che non lascia traccia. La storia di una famiglia monferrina, dalla fine dell'età napoleonica ai primi anni dell'Italia unita.