Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco. Le indagini dell'ispettore Santoni - Franco Matteucci - ebook

Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco. Le indagini dell'ispettore Santoni

Franco Matteucci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 579,16 KB
  • EAN: 9788854190818

80° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

Salvato in 33 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le indagini dell'ispettore Santoni

Un romanzo geniale per settimane in vetta alle classifiche

Una nuova straordinaria indagine dell'ispettore più amato dagli italiani

Un corpo senza vita giace sulla neve nell’apparente tranquillità del bosco. Accanto al cadavere, sul tronco di un albero, è stato inciso un cuore con all’interno il nome della vittima e una lettera greca. L’assassino ha lasciato la sua firma, un segno destinato a ripetersi e a seminare il panico tra i vicoli del paesino di montagna. L’ispettore Santoni, però, non riesce a indagare con la sua solita lucidità. Qualcosa – qualcuno – offusca la sua mente investigativa. E intanto il crimine continua a spandersi come una macchia di sangue, lentamente ma inesorabilmente. Gli abitanti di Valdiluce hanno paura: la loro cittadina, che una volta era un posto tranquillo e rilassante, rischia di trasformarsi nella tana di un pericoloso serial killer. Il tempo stringe per Marzio Santoni: stavolta in gioco c’è la vita di tutta la valle.

Una lettera greca
Un corpo senza vita
Un thriller geniale

Un autore da 60.000 copie
Finalista al Premio Strega


«È nel saper cogliere il valore non superficiale dei dettagli che Matteucci, giovandosi della concretezza imposta dal giallo, trova la sua cifra narrativa più convincente.»
Giorgio Montefoschi, Corriere della Sera

«Un romanzo che cattura, che squarcia un velo sui vizi e sui segreti di una piccola comunità di provincia, che appassiona e intriga, che si nutre di indizi che il disgelo potrebbe cancellare.»
Il Sole 24 ore


Franco Matteucci

Autore e regista televisivo, vive e lavora a Roma. Ha scritto i romanzi La neve rossa (premio Crotone opera prima), Il visionario (finalista al premio Strega, premio Cesare Pavese e premio Scanno), Festa al blu di Prussia (premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante), Il profumo della neve (finalista al premio Strega), Lo show della farfalla (finalista al Premio Viareggio – Rèpaci).È autore di una serie di gialli di grande successo che hanno per protagonista l’ispettore Marzio Santoni: Il suicidio perfetto, La mossa del cartomante, Tre cadaveri sotto la neve, Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco e Delitto con inganno. I suoi libri sono stati tradotti in diversi Paesi.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,28
di 5
Totale 15
5
8
4
6
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    anna

    15/05/2020 20:43:31

    La storia inizia con l’uccisione di Bruna, una mamma orsa che è un po’ il simbolo del paese di Valdiluce. Muore abbracciata ad un albero, sul quale l’assassino ha inciso alcuni simboli. E man mano, ci sono altri delitti.. alla fine Santoni scoprirà il colpevole, non è forse questo ad essere interessante, quanto la storia come si sviluppa, e la sua meravigliosa ambientazione nel piccolo paese di montagna. Affascinante ed appassionante

  • User Icon

    francesca

    22/09/2018 16:21:57

    Non sono una grande estimatrice del genere. Tuttavia, il romanzo di Matteucci mi ha conquistata. Non è il classico giallo ma una storia che ti proietta in un paesaggio alternativo: un paese di montagna con uomini diversi da quelli che vivono in città. All'inizio non ho preso la storia molto sul serio ma proseguendo la lettura, sono stata rapita dalle indagini e dai misteri celati dietro questa piccola cittadina ed i suoi strani abitanti, ognuno con un soprannome. L'ispettore Santoni è un personaggio molto articolato: riflessivo ma impulsivo e con intuito fuori dal comune. Molto particolareggiate le descrizioni dei luoghi e degli altri protagonisti, sembra di essere sulla scena insieme a loro. Prosa interessante e scorrevole alla lettura, ho trascorso delle ore piacevoli in compagnia di questo romanzo. Ho intenzione di recuperare anche gli altri libri dell'autore che mi ha fatto appassionare al giallo!

  • User Icon

    Massimiliano

    22/09/2018 14:10:06

    L'ispettore Santoni non tradisce mai. Scorre velocemente fino alla soluzione del caso.

  • User Icon

    Gabriella

    14/07/2018 16:28:48

    Questo è stato il primo libro che ho letto di Matteucci. Ho " dovuto" acquistare anche tutti gli altri. Ormai Lupo bianco è il mio ispettore preferito. Scrittura come sempre piacevole.

  • User Icon

    Attilio Alessandro Bollini

    10/09/2017 08:04:45

    È il secondo libro che leggo di Matteucci e mi sono piaciuti molto entrambi. Bella la descrizione dei luoghi, per niente intricate le vicende e molto ben congegnate. Abbiamo un giallista perfetto in casa e purtroppo è poco conosciuto! Libri consigliati

  • User Icon

    Elisa

    12/06/2017 13:49:21

    E' stato il primo libro che ho letto di questo scrittore. Ho apprezzato molto i personaggi e la trama. Non ho apprezzato il finale perchè la soluzione del mistero mi è sembrata scritta molto velocemente, giusto per chiudere il libro, e non con la stessa intensità con cui erano descritte le indagini

  • User Icon

    Antonia

    01/06/2017 10:41:18

    Bello e appassionante, è il primo caso di animalicidio che leggo in un romanzo, in più in un giallo bene costruito e ben scritto

  • User Icon

    riki

    26/11/2016 18:57:54

    ben scritto! semplice, fresco un giovane da leggere...aspettiamo nuovi lavori

  • User Icon

    Luigi 1957

    19/08/2016 20:26:37

    Il romanzo si è rivelato molto deludente: la trama è inverosimile, la caratterizzazione dei personaggi molto superficiale. L'autore sembra avere scarsa conoscenza dell'ambiente ove si svolge la vicenda (la montagna); sicuramente rivela la sua incompetenza relativamente alle problematiche poliziesche, definendo per ben due volte "revolver" l'arma di ordinanza dell'ispettore Santoni, che in una occasione specifica essere una Beretta: la Beretta bifilare 9 mm. non è un revolver, ma una semi-automatica. Un romanzo giallo per lettori con scarse pretese. Mi spiace di aver comprato questo libro assieme ad un altro del medesimo autore, che non leggerò.

  • User Icon

    Sophie

    16/08/2016 21:07:52

    Intrigante, forse uno dei gialli più interessanti che ho letto negli ultimi anni. E' pieno di personaggi originali e curiosi e poi fino all'ultimo non si scopre l'assassino. Il finale è assolutamente originale e sorprendente. Scritto bene, da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Alessandra R.

    16/05/2016 19:37:32

    Un giallo originale, ambientato sulle nostre Alpi, abbastanza coinvolgente. Personaggi ben caratterizzati, all'inizio ho fatto un po' di confusione tra nomi cognomi e soprannomi vari poi ci sono arrivata. Facciamo il tifo per Lupo Bianco e vorremmo sapere come prosegue! In effetti il finale ci lascia un po' sorpresi e in sospeso..

  • User Icon

    Giusy Spinelli

    09/05/2016 14:39:50

    E' il primo libro che leggo di questo autore e comprerò gli altri. L'ho trovato davvero geniale! Ne consiglio la lettura.!

  • User Icon

    valentina

    12/04/2016 18:41:37

    La ridente Valdiluce dove svolge le sue indagini il commissario Santoni, bellissimo ispettore sostenuto da una squadra affiatata di umanità variopinta, viene travolta da eventi luttuosi ,crimini efferati e apparentemente senza un nesso tra di loro e che si susseguono in un ritmo coinvolgente e senza respiro sino al colpo di scena finale ...inatteso. Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco è da leggere tutto d'un fiato.

  • User Icon

    gianna comandini

    19/03/2016 14:00:17

    Questo romanzo giallo di Franco Matteucci mi ha piacevolmente stupito fin dalle prime pagine. Trovo che sia un giallo sorprendente, con moltissime occasioni di suspense che in alcune svolte della trama fanno raggelare il sangue. Il tema è molto delicato ma l'autore lo affronta con grande sensibilità. Lo consiglio, è davvero un bel giallo! E Lupo Bianco... Adoro!

  • User Icon

    mara

    17/03/2016 15:05:53

    Lo strano caso dell'orso ucciso nel bosco mi è piaciuto moltissimo, tanto che l'ho letto in poche ore. Sorprendente l'indagine di Lupo Bianco che ha affrontato con grande passione la morte di un animale. Curiosa la figura della veterinaria Katia, spettacolare come sempre lo scenario e Santoni si sta affermando come personaggio sempre più interessante e originale, la sua selvaticità è molto convincente. Un giallo che scatta come un cronometro e dalla partenza alla fine si corre per conoscere chi è il serial killer che uccide uomini e animali. Lo consiglio.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Franco Matteucci Cover

    Autore e regista televisivo, vive e lavora a Roma. Ha collaborato con Tonino Guerra. Ha debuttato quindi in Rai come regista. E’ stato inoltre tra i collaboratori di Renzo Arbore per la trasmissione "L’altra domenica". Per due volte ha superato la selezione per il Premio Italia ed è stato premiato a Umbriafiction e a Treviso cartoon. Ha scritto i romanzi "La neve rossa" (premio Crotone opera prima 2001), "Il visionario" (finalista al premio Strega 2003, premio Cesare Pavese 2003 e premio Scanno 2003), "Festa al blu di Prussia" (premio Procida Isola di Arturo – Elsa Morante 2005), "Il profumo della neve" (finalista al premio Strega 2007), "Lo show della farfalla" (finalista al Premio Viareggio - Repaci 2010), "Il suicidio perfetto" (Newton Compton 2013). I suoi libri... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali