DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Sul matrimonio

Sören Kierkegaard

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli libri
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 182,85 KB
Pagine della versione a stampa: VII-116 p.
  • EAN: 9788858654149
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un marito, sposato da otto anni. Uno scienziato del matrimonio che conosce tutte le meraviglie dell'istituzione più antica del mondo. E la difende replicando ad ogni possibile obiezione. È lui il protagonista di questo scritto di Kierkegaard. Di mestiere fa il giudice. E qui prepara un appello puntiglioso e impeccabile a favore del matrimonio. Ad uso del marito fedele. Perché solo il marito è un vero uomo. Solo il marito è un uomo felice. Diceva il filosofo Gorgia: 'L'illuso è più saggio di chi illuso non è'. Ma sarà proprio così?
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    francesca

    07/01/2008 16:52:55

    Concordo con i commenti positivi già espressi sul libro.Il paradosso è che a scrivere il testo è chi non si è sposato.Dunque un desiderare ciò che nella vita pratica diviene difficilissimo o angosciosamente impossibile da realizzare. Francesca

  • User Icon

    Fulkiegaard

    12/03/2006 00:44:00

    Quest'opera rappresenta il secondo stadio della vita di ogni uomo....quello etico. Insieme al "diario di un seduttore"(Estetico) e "La malattia mortale"(Religioso).Kierkegaard è il mio filosofo preferito, in quanto è l'incarnazione dell'uomo filosofo e non del filosofo studioso. Infatti Soren tende a considerare non il come dover vivere(Proprio della filosofia sistematica dei filosofi pprecedenti), ma il come vive un uomo: pervaso dall'angoscia e dalla paura che deriva dalla decisione delle sue scelte. Scelte che spesso fanno rimpiangere di essere state prese. Credo che dovremmo tutti imparare dalla sua speculazione, ovvero, riflettere sull'esistenza dell'uomo.

  • Sören Kierkegaard Cover

    Sören Kierkegaard è stato un filosofo e teologo, considerato il padre dell'esistenzialismo. Cresciuto in un clima di cupa religosità, ossessionato dal senso del peccato e della colpa, sviluppò un pensiero dominato dall'angoscia e dal pessimismo. Tra le sue opere più importanti Aut-aut (1843, comprendente il celebre Don Giovanni e il Diario di un seduttore) e Timore e tremore (1843). Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali