Suspiria. Edizione numerata e restaurata. Con Digibook (DVD + Blu-ray)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Dario Argento
Paese: Italia
Anno: 1977
Supporto: DVD + Blu-ray
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 29,99

€ 39,99
(-25%)

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD + Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 37,21 €)

Susy Benner (Jessica Harper) una ragazza americana, arriva in Germania per iscriversi alla famosa Accademia di danza di Friburgo ma la sera del suo arrivo, sotto una pioggia implacabile, accade qualcosa di strano.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cristiano

    20/09/2019 14:55:35

    Su questi film c'è poco da dire: CAPOLAVORO assoluto di D, Argento che con questo film realizza uno degli horror più belli in assoluto secondo me. E poi prosegue con gli altri due titoli della "trilogia delle tre madri". Bellissima edizione blu ray limited assolutamente da avere!!! Super consigliato!!!

  • User Icon

    Gianluca

    27/07/2019 18:54:53

    Altro capolavoro targato Argento, una storia visiva che fa davvero paura,anche dopo averlo visto 100 volte fa sempre paura...bluray ottimo,consigliato!

  • Produzione: Eagle Pictures, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (2.0 PCM);Italiano (5.1 DTS HD);Inglese (2.0 PCM);Inglese (5.1 DTS HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Contenuti: Argento racconta Suspiria; Trailer
  • Dario Argento Cover

    Regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.È nato e vive a Roma. I suoi film thriller e horror sono conosciuti in tutto il mondo, e considerati oggetti di culto da schiere di ammiratori. In veste di autore ha collaborato con molti registi di diverso genere, scrivendo soggetti e sceneggiature. Suo il soggetto del celebre film di Sergio Leone "C'era una volta il west".Come regista conta ormai un lungo repertorio di film fra i quali ricorderemo "L'uccello dalle piume di cristallo", "Il gatto a nove code" e "Quattro mosche di velluto grigio" che gli regalano sin da subito un ottimo successo commerciale. Ma è con "Profondo rosso" che Argento compie il definitivo salto verso una notorietà che non l'ha più abbandonato negli anni. "Suspiria", ndel... Approfondisci
  • Stefania Casini Cover

    Attrice e regista italiana. Dopo gli studi in architettura si dedica al teatro e al cabaret facendo esperienza di recitazione anche negli sceneggiati televisivi. Esordisce sul grande schermo nel 1970 interpretando la contegnosa ragazza di cui si innamora G. Morandi in Le castagne sono buone di P. Germi. La sua carriera prosegue con diversi altri ruoli, per quanto non da protagonista, in film prestigiosi come Novecento (1976) di B. Bertolucci, Suspiria (1977) di D. Argento, Ciao maschio (1978) di M. Ferreri, Il ventre dell'architetto (1987) di P. Greenaway. Da regista firma Lontano da dove (1983) con la coregia di F. Marciano e Paradiso di bugie (1996). Approfondisci
  • Flavio Bucci Cover

    Flavio Bucci è stato un attore e doppiatore italiano. Dopo aver frequentato la Scuola del Teatro Stabile di Torino, fa il suo esordio nel mondo cinematografico con La classe operaia va in paradiso (1971) di Elio Petri, raffigurazione di una realtà operaia costretta a confrontarsi con il proprio destino, con le scelte politiche e le aberrazioni della fabbrica. Nel 1977 ricopre il ruolo di Daniel in Suspiria, tra le opere più sperimentali realizzate da Dario Argento quanto a soluzioni tecniche ed estetiche, mentre nel 1980 impersona i fallimenti degli ideali sessantottini nel film di Marco Tullio Giordana Maledetti vi amerò. Mario Monicelli lo dirige prima ne Il marchese del Grillo (1981) e successivamente in Le due vite di Mattia Pascal (1985). Un altro regista con... Approfondisci
Note legali