I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione

Massimo Recalcati

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 settembre 2018
Pagine: 175 p., Brossura
  • EAN: 9788806238964

39° nella classifica Bestseller di IBS Libri Psicologia - Sociale, di gruppo o collettiva

Salvato in 29 liste dei desideri

€ 9,35

€ 11,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della...

Massimo Recalcati

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione

Massimo Recalcati

€ 11,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

I tabù del mondo. Figure e miti del senso del limite e della sua violazione

Massimo Recalcati

€ 11,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 11,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dal riferimento a grandi autori dell'Occidente - da Platone a Hegel, da Dostoevskij a Sartre, da Freud a Lacan, da Marx a Calvino, da Molière a Beckett - cosí come nelle miserie della nostra vita quotidiana, Recalcati rintraccia la sparizione del tabú e l'apparizione delle sue nuove maschere.

«Tra mitologia e contemporaneità, Recalcati affronta quello che preferiamo non raccontare di noi» - Valeria Parrella, òa Repubblica

Il nostro tempo sembra aver dissolto ogni confine, compresi quelli stabiliti dai tabú. Non esiste piú un limite che non sia possibile valicare. La trasgressione è divenuta un obbligo che non implica alcun sentimento di violazione. Ma i tabú devono semplicemente essere smantellati dalla nuova ragione libertina che caratterizza il nostro tempo oppure conviene provare a ripensarli criticamente senza nutrire alcuna nostalgia per il passato? Ci sono parole chiave come preghiera, lavoro, desiderio, colpa, eutanasia, famiglia, che sono state in modi diversi associate ai tabú e che esigono oggi di essere riattraversate criticamente. Vi sono anche figure mitologiche, storiche o letterarie che sono divenute crocevia essenziali della nostra storia individuale e collettiva e che ci spingono a incontrare in modo nuovo lo spigolo duro del tabú: Ulisse, Antigone, Edipo, Medea, Amleto, Isacco, Don Giovanni, Caino. Dal riferimento a grandi autori dell'Occidente - da Platone a Hegel, da Dostoevskij a Sartre, da Freud a Lacan, da Marx a Calvino, da Molière a Beckett - cosí come nelle miserie della nostra vita quotidiana, Recalcati rintraccia la sparizione del tabú e l'apparizione delle sue nuove maschere.
4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Idan

    15/02/2019 22:32:12

    Buon libro nonostante argomento delicato tratta con rispetto

  • User Icon

    Valentina

    20/09/2018 06:59:52

    Ottimo

  • User Icon

    Egome

    27/01/2018 15:33:03

    Questa volta ero sospettoso: possibile che questo autore possa proporre in ogni sua pubblicazione qualcosa ‘di nuovo’, non tanto per un lettore occasionale, ma anche per un assiduo ‘seguace’ dei suoi saggi ? Ovviamente, Lacan pervade tutti gli scritti di Recalcati e alcuni argomenti del libro li ritroviamo nelle sue precedenti pubblicazioni, quasi come una ‘coazione a ripetere’. Però ripetere in questo caso non vuol dire ‘copiare e incollare’ (come si direbbe oggi), non significa annoiare chi legge, ma affascinarlo con sempre nuove e profonde interpretazioni sul significato della vita umana, con tutti i suoi tabù, ‘fantasmi’, timori, dolori, ma anche con tutte le soddisfazioni che possono derivare da una giusta interpretazione e accettazione di questi limiti. Ogni lettore può trovare in questo libro qualcosa di sé stesso e delle domande che spesso si pone. Non solo un libro che ‘leggo’ , ma “un libro che mi legge … mi risponde, mi chiama, mostra i miei fantasmi …” Un libro da tenere vicino, e rileggerlo all’ occorrenza .

  • User Icon

    Mirko

    22/10/2017 16:31:51

    L’autore in questo libro affronta l’esperienza del limite, del proibito, di ciò che ci attrae e ci angoscia allo stesso modo. Tutto si racchiude nel totem rappresentato dal tabù: l’incesto, ad esempio, è l’archetipo del divieto su cui ruota l’esistenza umana. Interessanti gli approfondimenti sul “priapismo “ psichico coniugato con la dominanza sessuale del maschio sulla donna. Lo scrittore, inoltre, affronta il tempo presente e le sue criticità come l’assenza dell’attività del pensare unita alla scarsa propensione dei giovani alla lettura: tutto viene fagocitato dal dogma del godimento immediato e senza limiti.Interessanti gli spunti sul tema dell’eutanasi ( l’autodeterminazione come gesto di dignità umana) e sul sottile confine tra la vita e la morte: la donna durante il parto è consapevole che per dare la vita al proprio bimbo deve lasciarlo andare altrimenti morirebbe soffocato. Pregevole la distinzione rilevata tra la resistenza alla morte e la resa la quale segna il senso della finitezza umana. Da leggere per avere uno strumento in più per decifrare le angosce dell’uomo contemporaneo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Massimo Recalcati Cover

    Massimo Recalcati è uno psicoanalista lacaniano e autore. Si è formato alla psicoanalisi a Parigi con Jacques-Alain Miller. Tra i più noti psicoanalisti in Italia, è membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi e direttore dell’IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata). È stato direttore scientifico nazionale dell'ABA (Associazione per lo studio e la ricerca dell'anoressia e della bulimia) dal 1994 al 2002. Ha insegnato nelle Università di Milano, Padova, Urbino e Losanna. Oggi insegna Psicopatologia del comportamento alimentare presso l’Università degli Studi di Pavia e Psicoanalisi e scienze umane presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi di Verona.Nel 2003... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali