Il talismano del potere. Cronache del mondo emerso. Vol. 3

Licia Troisi

Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 novembre 2016
Pagine: 518 p.
  • EAN: 9788804671763

Età di lettura: Young Adult

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02

€ 9,75

€ 13,00

Risparmi € 3,25 (25%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    30/10/2017 21:02:39

    Migliore dei primi due. Un lungo viaggio che ci porterà ad esplorare tutte le regioni del Mondo Emerso e si conclude con la grande battaglia finale. Piacevole e leggero, anche se di certo non eccezionale. Il finale un po’ scontato. Due dei principali difetti di questo libro sono l’evidente fatto che l’autrice non sa nulla in materia di guerra e soprattutto la percezione delle distanze. Per quanto riguarda guerre e battaglie il loro essere “prive di senso” è ovvio fin dal primo libro e si mantiene anche alla fine della trilogia. Ad esempio, con queste due grandi forze in guerra, come è possibile che una delle due ammassi tutte le sue forze per un attacco contro la capitale nemica, lasciando sguarniti tutti i fronti, senza che nessuno della fazione avversaria se ne accorga? Soprattutto tenendo conto che tali forze si sono raccolte a meno di un giorno di marcia dall’obiettivo, sempre senza che nessuno si accorgesse di loro! Ma ancor più evidente è il problema delle distanze. Quanto è grande questo benedetto Mondo Emerso? Da come se ne parla sembra che una giornata basti per attraversalo da un punto all’altro. Nello specifico: i vari ribelli, il giorno decisivo, escono allo scoperto per impedire ai soldati del Tirano sparsi per le terre sottomese di accorrere in suo soccorso. Ma perché? Possibile che in meno di una giornata questi sarebbe riusciti ad arrivare sul campo di battaglia? Inoltre l’intera battaglia viene descritta come se si combattesse contemporaneamente in tutte le Terre del Mondo Emerso. Un po’ improbabile. In virtù di tutto questo perché allora ho dato quattro stelle anziché tre, come per i primi due? Per Aster! Compare solo alla fine, per un breve tratto, rivelandosi una figura straordinaria! Potente e carismatica (tranne per il suo piano finale). Non fatico a capire perché molti abbiano deciso di seguirlo. Soprattutto i sovrani ingiustamente derubati dei loro troni. Mentre i personaggi più sgradevoli di tutta la trilogia sono Reis e suo padre

Scrivi una recensione