Il tatuatore - Beatrice Messineo,Alison Belsham - ebook

Il tatuatore

Alison Belsham

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Beatrice Messineo
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,32 MB
Pagine della versione a stampa: 382 p.
  • EAN: 9788822719027
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Originale come Stieg Larsson
Da brividi come Jo Nesbø

Un grande thriller

Brighton.
L’ispettore Francis Sullivan, giovane e ambizioso, è stato appena promosso, e questo è il suo primo caso importante. Marni Mullins, una tatuatrice di Brighton, ha trovato un corpo orribilmente scuoiato. Dalle prime indagini sul cadavere risulta chiaro che non si tratta di un omicidio isolato ma dell’opera di un serial killer. Il modus operandi e la firma sono agghiaccianti: mentre la vittima era ancora in vita, l’assassino ha rimosso intere porzioni di pelle, presumibilmente tatuate. Questa pista porta Sullivan a credere che una come Marni, che conosce il mondo dei tatuaggi come le sue tasche, sia l’unica persona in grado di aiutarlo. Ma lei ha tante ragioni per non fidarsi della polizia. E quando riuscirà a identificare il prossimo bersaglio del killer, lo dirà a Sullivan o si metterà da sola alla ricerca del “Ladro di Tatuaggi”?

Il thriller d'esordio più sorprendente e originale dell'anno

Potente e avvincente come Stieg Larsson e Jo Nesbø

Un serial killer metodico e spietato. Una donna con un terribile segreto. Un gioco in cui il prezzo dei tatuaggi è la morte. L’ispettore Sullivan è al suo primo caso.


«Il thriller più originale della fiera del libro di Francoforte.»
The Bookseller

Avete mai letto qualcosa del genere?


Alison Belsham

Ha iniziato scrivendo sceneggiature, e nel 2001 è stata finalista nella BBC Drama Writer competition. Nel 2016 ha presentato Il tatuatore al Bloody Scotland Crime Writing, uno dei più prestigiosi eventi per il genere thriller, ed è stata giudicata vincitrice. Secondo The Bookseller è stato uno dei libri più interessanti tra quelli presentati a Francoforte 2017.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,54
di 5
Totale 25
5
4
4
12
3
6
2
0
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    romi

    23/09/2020 18:13:07

    Piacevole lettura" scorrevole, prima consiglio di leggere il ladro di tatuaggi, purtroppo non sapevo che questo libro è successivo, quindi ho acquistato anche questo. Soddisfatta

  • User Icon

    Luca

    27/05/2020 19:06:33

    Discreto Thriller che si fa leggere anche se nel genere c'è di meglio.Qualche colpo di scena anche se il colpevole si può intuire prima della fine.Diciamo che è nella media delle uscite della Newton and Compton una casa editrice che propone spesso nuovi autori,ma pochi si fanno apprezzare a mio modestissimo parere.

  • User Icon

    Barbara

    13/05/2020 13:35:21

    Mi è piaciuto! Una bella storia senza troppi fronzoli, lineare e concreta. Intelligente la narrazione e la sequenza temporale degli indizi. I personaggi sono realistici e umani.

  • User Icon

    roberta76

    12/05/2020 11:47:48

    Thiller piacevole,ma che non mi ha convinto fino in fondo.Si parte con lo spunto ,decisamente originale del 'cacciatore di tatuaggi',per poi perdersi in una narrazione piuttosto piatta e prevedibile,con personaggi poco carismatici.Il colpevole,se siete 'navigati' del genere ,e' intuibile ben prima della fine del romanzo

  • User Icon

    katy

    11/05/2020 19:20:42

    Un bel thriller specialmente x gli amanti dei tatuaggi. Mi ha intrigato molto . Bello da leggere.

  • User Icon

    Alessandro

    11/05/2020 18:08:10

    Thriller semplicemente apprezzabile. Il tatuarore è un racconto originale, dove sarà prezioso l'aiuto di una tatuatrice esperta, con un passato travagliato; in un susseguirsi di colpi di scena si arriverà alla verità. Un libro da leggere tutto in un fiato.

  • User Icon

    Lady

    19/02/2020 14:52:11

    Ho adorato questo libro. Sono una grande appassionata del mondo dei tatuaggi e trovare un libro in cui gli venga resa tanta giustizia mi ha davvero sorpresa: uno dei messaggi nascosti di questo thriller mozzafiato è infatti la rivalutazione del tatuaggio, visto come arte, inchiostro e sangue e non come un marchio di criminalità. I personaggi sono ben delineati e grazie ai diversi punti di vista si ha una visione a 360 gradi della loro psiche; in particolare ho apprezzato i POV dell’assassino, capaci di farmi venire i brividi ogni volta. Il finale mi ha lasciata a bocca aperta anche se devo ammettere che ero comunque riuscita a prevedere dei particolari.

  • User Icon

    Alessandra

    15/11/2019 08:56:32

    Ottimo thriller, all'inizio non ero molto convinta ma pagina dopo mi ha catturato! Lo consiglio.....

  • User Icon

    Saretta

    24/10/2019 17:47:01

    Lettura avvincente...uno di quei libri a cui mangi le pagine per finirlo, perché devi scoprire il finale!

  • User Icon

    Grazia

    19/09/2019 21:12:54

    Un serial killer che uccide le persone rimuovendo i tatuaggi, un giovane ispettore che cerca di capire chi è e perché, infine una tatuatrice che conosce il mondo dei tatuaggi ed è l’unica che può aiutarlo. L’idea di costruire una trama sul mondo dei tatuaggi è davvero originale. Mi è piaciuto molto anche la spiegazione del significato di ogni singolo tatuaggio menzionato e di come vengono considerati opere d’arte che prendono vita sulla pelle. La descrizione del romanzo, attraverso i punti di vista sia dell’ispettore, sia della tatuatrice, ma anche del serial killer, dà una visione molto più ampia dell’intera vicenda, soprattutto quando sono i pensieri dell’assassino: una mente malata che giustifica il suo operato. Il romanzo è davvero molto coinvolgente, anche se la parte finale meritava un maggior approfondimento, troppo veloce! Consigliato a chi ama i thriller!

  • User Icon

    Vanessa

    26/08/2019 13:11:36

    Un thriller interessante, con punti di vista alternati tra quelli dei protagonisti e quelli in prima persona del serial killer. Marni è una tatuatrice con un passato oscuro alle spalle, che vuole tenere nascosto, è lei che trova il primo cadavere mutilato di un uomo, alla convention di tatuatori più importante di Brighton. Francis è appena diventato ispettore e non si aspettava che la sua prima indagine fosse proprio su un serial killer che asporta i tatuaggi delle sue vittime, conciandoli come pelle animale per collezionarli. Una caccia lenta ma incalzante, con risvolti macabri e alcuni colpi di scena da paura. Però, devo essere sincera, una volta arrivata alla fine mi sono detta: ah, era tutto qui? Forse è colpa delle aspettative altissime che avevo su questo libro, forse dell’hype creato sui social e alle fiere, dove veniva venduto come IL LIBRO RIVELAZIONE DELL’ANNO. Peccato che, sebbene sia un buon thriller, non ci abbia trovato niente di così speciale da farmi urlare: WOW. In conclusione, Il Tatuatore è una caccia lenta ma incalzante, non adatta ai deboli di stomaco a causa delle descrizioni vivide ed esplicite. La tensione è sempre alta e la lettura è scorrevole, ma non si raggiunge mai la vetta del climax. Lo consiglio a chi cerca un thriller, tutto sommato, leggero; una lettura da ombrellone o da tranquilla serata crime. E, infine, a chi ama i tatuaggi, perché questo libro ti fa venire voglia di fartene uno – anche se poi si rischia di finire ammazzati.

  • User Icon

    debora

    22/08/2019 09:09:42

    Lettura estiva.parte bene.la struttura ricorda "io uccido", per la narrazione secondo i diversi personaggi.ma perde sul finale...più affrettato che scontato.poco approfondite le ragioni-cause-personalità...si vorrebbe saperne di più, ma è ora di chiudere il libro...peccato

  • User Icon

    andrea

    01/08/2019 13:52:33

    Un bel thriller che non ha un momento di stanca,sempre sul pezzo e scritto in maniera semplice ma efficace. Un po' esagerato l'aiuto che i civili fanno alla polizia...ma è pur sempre un romanzo! Consigliato

  • User Icon

    mariangela

    30/05/2019 13:12:08

    Interessante, storia a tratti originale, è riuscito a sorprendermi. C'è qualcosa in sospeso che magari avrà un seguito.

  • User Icon

    Vittorio

    26/05/2019 10:19:25

    Adrenalinico, bello, riesce a catturarti dalla prima pagina per portarti ad un finale inaspettato...Leggerò altro di questa autrice...

  • User Icon

    giulia0104

    11/12/2018 14:21:08

    Bellissimo libro dal finale inaspettato,a me ha tenuto sulle spine per tutti i capitoli! Lo consiglio per chi ama la suspance e cerca una storia diversa dal solito e sopratutto coinvolgente!

  • User Icon

    Martina

    20/11/2018 12:21:46

    A me è piaciuto, molto bello, lo consiglio a chi vuole una lettura leggera ma misteriosa!

  • User Icon

    MONICA

    18/09/2018 12:19:15

    thriller carino, leggero, va via veloce anche se il finale è un po molto scontato. mi è piaciuto perchè cambia la visione della storia e si legge la storia da diverse angolazioni

  • User Icon

    Marcella

    18/09/2018 09:47:58

    Una serie di omicidi caratterizzati dall'eportazione dei tatuaggi dalle vittime vengono commessi in un paesino dell'Inghilterra se ricordo bene. Ad indagare un ispettore molto giovane e cattolicissimo, un sorgente con molta voglia di fare carriera e una tatuatrice molto brava con un passato pieno e un ex marito ingombrante . Questo tris di menti formerà la squadra per catturare l'assassino. Il thriller è scritto bene, il romanzo è diviso per capitoli e ogni capitolo porta il punto di vista di ognuno dei personaggi principali compreso quello dell assassino. Questo secondo me mantiene alto il livello della lettura e non stanca il lettore che si fossilizza solo su un punto di vista. Si legge facilmente perché molto scorrevole. Un thriller estivo molto apprezzato

  • User Icon

    monica

    03/09/2018 11:59:00

    non l'ho trovato interessante, l'dea non male ma nel complesso un libro noioso.

Vedi tutte le 25 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali