Categorie

Ettore Petrolini

Curatore: N. Fano, A. M. Calò
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2004
Pagine: VI-212 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788806171919

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiano Cant

    03/03/2014 07.03.37

    Lodi infinite a questa silloge geniale dove tutta la smisurata sregolatezza di un artista sommo viene ad aprirsi come da un ventaglio di felicità. Piccoli motti, distorsioni ad arte del serioso costume corrente, giochi di parole, voli grammaticali degni di una seconda Crusca, certo lontana dai fasti e dalle osservanti ortodossie della prima; basterebbe l'inizio del "Poeta estemporaneo" per distruggere e sbeffeggiar un'intera tradizione culturale....."Signori, signore e signorine,/io mi scuso perché son vecchio alunno delle muso,/e ognun lo vede con l'occhio e con la mano,/ch'io mi sono poeta estemporaneo,/conosciuto in terra e sull'oceano,/cui tutti applausi fano,/ed i fiori quassù ognor mi buttàno/ed altre rime in ano." Sontuoso Petrolini.

  • User Icon

    Mimmo

    27/11/2007 02.39.36

    Petrolini sarà sempre un Grande Maestro Precursore dei Tempi e contemporaneamente un Grande Contemporaneo dell'epoca in cui ha vissuto (e dei nostri giorni e di quelli a venire), e queste pagine lo dimostrano. Splendida la postfazione di Nicola Fano. Anche questi un Grande. Per tutti e soprattutto per chi ha l'aspirazione di diventare un comico. Volume da custodire gelosamente.

Scrivi una recensione