Curatore: A. Serra
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 11/11/2005
Pagine: XXV-537 p., Brossura
  • EAN: 9788806182038
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lettore4

    19/12/2010 17:40:44

    Meraviglioso. Non definirei commedie queste opere teatrali, nonostante strappino più di un sorriso, ma l'angoscia che le permea tutte, senza che l'autore usi alcun espediente se non l'uso sapiente di parola e silenzi, è qualcosa che nessun thriller riesce a trasmettere. Geniali "L'amante", "Linguaggio di montagna", "Tradimenti", ma si fa fatica a stilare una classifica con un livello simile di letteratura. Consigliatissimo.

Scrivi una recensione

Nel primo volume sono raccolti i testi che hanno rivelato il drammaturgo inglese e ne hanno decretato poi il successo internazionale coronato dal Premio Nobel, in quanto erede e continuatore di maestri come Beckett, Genet e Ionesco; sono Il compleanno, La stanza, Il calapranzi, La serra e Il guardiano.Il secondo volume - che contiene anche alcuni «ritocchi» compiuti dallo stesso autore - comprende le commedie scritte tra il 1962 (The Lover) e il 1991 (Party Time). Dai capolavori della maturità, come Il ritorno a casa del 1964, e Terra di nessuno di dieci anni dopo, alle tragicommedie sulla «menzogna dell'amore» - L'amante, Vecchi tempi, Tradimenti - ai brevi drammi «politici» piú recenti - Il bicchiere della staffa, Il linguaggio della montagna, Party Time, in cui Pinter denuncia, con la consueta forza di ambasciatore di Amnesty International e di illustre rappresentante del P.E.N. Club inglese, torture, guerre, violazioni dei diritti umani e abusi di potere. Il volume è accompagnato dall'appendice Pinter in Italia e da una nota del curatore che dà conto delle altre numerose «arti» di cui egli è maestro: regista, sceneggiatore, attore.