Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 54 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tecnologie radicali. Il progetto della vita quotidiana
20,90 € 22,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+210 punti Effe
-5% 22,00 € 20,90 €
Disp. immediata Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
11,88 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
11,88 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Tecnologie radicali. Il progetto della vita quotidiana - Adam Greenfield - copertina

Descrizione


In questa penetrante analisi della nostra Età dell'Informazione, Adam Greenfield, studioso di nuove tecnologie, ci induce a riconsiderare il nostro rapporto con il multiforme e pervasivo universo della rete e della digitalizzazione della realtà

«Un libro illuminante, capace a tratti di inquietare. Un testo fondamentale.» - Brian Eno

«Tecnologie radicali è un saggio geniale e allarmante.» - Saskia Sassen

Dagli smartphone alla realtà aumentata, dall'internet delle cose agli algoritmi, dalla stampante 3D alla criptovaluta, dai droni alle macchine senza conducente, non passa anno senza che un nuovo, rivoluzionario dispositivo non prometta di trasfigurare radicalmente le nostre vite, rendendo ogni aspetto della nostra interazione con la realtà che ci circonda più intelligente, più facile e più economico. Ma quali sono i reali costi da pagare per tale rivoluzione senza precedenti? In questa penetrante analisi della nostra Età dell'Informazione, Adam Greenfield, studioso di nuove tecnologie, ci induce a riconsiderare il nostro rapporto con il multiforme e pervasivo universo della rete e della digitalizzazione della realtà. Dopo avere colonizzato la vita quotidiana, le tecnologie radicali stanno ora orientando e determinando le nostre opzioni per il futuro. Ma come agiscono? Quali le poste in gioco a livello sia sociale sia individuale? E chi trae realmente profitto dalla loro capillare diffusione? Rispondendo a tali domande, Greenfield traccia esemplarmente i contorni della crisi, inedita per dimensioni e natura, che dobbiamo affrontare.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

28 novembre 2017
329 p., Brossura
9788806236342
Chiudi

Indice

Indice

Introduzione. Parigi anno zero

I. Smartphone
II. L'internet delle cose
III. Realtà aumentata
IV. Fabbricazione digitale
V. Criptovaluta
VI. La blockchain oltre Bitcoin
VII. Automazione
VIII. Apprendimento automatico
IX. Intelligenza artificiale
X. Tecnologie radicali

Conclusione. Tetrapodi e tattica: le tecnologie radicali e la vita quotidiana
Ringraziamenti
Indice dei nomi e delle cose notevoli

Valutazioni e recensioni

2/5
Recensioni: 2/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Miki85
Recensioni: 2/5

Essendo un profondo appassionato e conoscitore di tecnologia, mi sono avvicinato a questo libro con grandi aspettative. A parte i primi capitoli, piuttosto semplici e comprensibili al grande pubblico, gli altri capitoli sono invece molto specifici e settoriali, ma non è questo il male. Devo dire che ho trovato molto interessante la prima parte della discussione sulle monete elettroniche e sulla blockchain; troppo settoriale e un po’ inutile, invece, la parte con pagine e pagine spese a scrivere sui diversi modelli di stampanti 3D...quasi un catalogo! In altre parti, interessanti, ho purtroppo constatato che il libro è ripetitivo e ipercritico già ancora prima di esporre e spiegare la tecnologia in esame. Questa critica l’ho trovata molto più giusta e ragionata alla fine del libro. Non consiglierei la lettura, mi dispiace.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2/5
Recensioni: 2/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Adam Greenfield

1968, Philadelphia

Adam Greenfield ha lavorato per Razorfish a Tokyo e Nokia a Helsinki. Scelto come Senior Urban Fellow al LSE Cities Centre della London School of Economics, ha insegnato a The Bartlett, University College di Londra e alla New York University. Tra i suoi libri: Everyware: the dawning age of ubiquitous computing, Urban computing and its discontents e Against the smart city. Per Einaudi ha pubblicato il saggio Tecnologie radicali (2017).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore