-15%
Templari. Dov'è il tesoro? - Roberto Giacobbo - copertina

Templari. Dov'è il tesoro?

Roberto Giacobbo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 14 gennaio 2014
Pagine: 238 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804636625
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 8,08

€ 9,50
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Templari. Dov'è il tesoro?

Roberto Giacobbo

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Templari. Dov'è il tesoro?

Roberto Giacobbo

€ 9,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Templari. Dov'è il tesoro?

Roberto Giacobbo

€ 9,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La storia, spesso, nasconde un doppiofondo. E la storia dei Templari in particolare suggerisce ipotesi capaci di stravolgere la nostra visione del mondo. Il Santo Graal, la Sindone, l'Arca dell'Alleanza: sono solo alcuni, i più noti, fra i misteri che aleggiano attorno alla fantastica avventura dei Templari. Questo è un libro di storia, un libro docu-mentatissimo, con gli interventi di due studiosi del calibro di Franco Cardini e Barbara Frale. E la summa di tutto quello che è stato detto finora sui Templari, ma è anche di più. Roberto Giacobbo ci accompagna in una caccia al tesoro, il leggendario tesoro dei Templari, nella quale a ogni indizio si aprono scenari inauditi sul passato che abbiamo dato finora per scontato: le Crociate, l'elezione di papa Celestino V, la scoperta dell'America, la Rivoluzione francese, Mozart, Goethe, Dante Alighieri...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    20/09/2018 17:51:52

    Per certi versi potrebbe essere considerato interessante. Contiene diverse informazioni, più o meno fondate, sulla fine dei cavalieri templari, sul scontro con il Re di Francia e ovviamente sul loro fantomatico tesoro. Alcune delle teorie esposte non solo poi così male. Però riguardo a certe questioni si può anche rimanere perplessi. Io ad esempio, tra le altre cose, mi chiedo come avrebero fatto i templari a portare via il loro tesoro da Parigi. Possibile che Re Filippo non abbia messo degli uomini a sorvegliare la loro base? In realtà non voglio dire e non penso che il valore di questo libro sia nullo. Un fondo di verità c’è. Ad esempio è pressoché certo che la massoneria, probabile erede dei templari, abbia costruito le false accuse e manovrato la situazione che portò alla caduta della famiglia reale di Francia. Però chiunque intenda leggere questo libro deve farlo tenendo a mente che non è un saggio storico. Quelle esposte, almeno per ora, sono teorie e non fatti. Comunque è uno sforzo lodevole voler capire i misteri che si celano dietro la caduta dei templari. Seppure, nel fare questi studi, a mio giudizio si compie sempre lo stesso errore: si parte dal presupposto che fossero innocenti. E se invece fossero stati colpevoli? Non di eresie o cose simili (fatto non impossibile ma molto improbabile), ma di avere altre mire, magari mire di potere. Dopo la caduta della Terrasanta gli Ospitalieri si stanziarono in un’isola del Mediteranno (prima Rodi e poi Malta) e continuarono difendere la cristianità. Perché i Templari non lo fecero? Perché si stanziarono nel cuore di una delle capitali d’Europa, in uno dei suoi centri di potere? Re Filippo può aver avuto i suoi motivi non del tutto onesti, ma da ciò non ne consegue che i Templari non progettassero qualcosa. Al di la di tutto questo, di certo non è adatto a chi cerca qualcosa di storico sull’Ordine Templare. Ma è interessante.

  • User Icon

    Alessandro

    20/09/2018 17:51:48

    Per certi versi potrebbe essere considerato interessante. Contiene diverse informazioni, più o meno fondate, sulla fine dei cavalieri templari, sul scontro con il Re di Francia e ovviamente sul loro fantomatico tesoro. Alcune delle teorie esposte non solo poi così male. Però riguardo a certe questioni si può anche rimanere perplessi. Io ad esempio, tra le altre cose, mi chiedo come avrebero fatto i templari a portare via il loro tesoro da Parigi. Possibile che Re Filippo non abbia messo degli uomini a sorvegliare la loro base? In realtà non voglio dire e non penso che il valore di questo libro sia nullo. Un fondo di verità c’è. Ad esempio è pressoché certo che la massoneria, probabile erede dei templari, abbia costruito le false accuse e manovrato la situazione che portò alla caduta della famiglia reale di Francia. Però chiunque intenda leggere questo libro deve farlo tenendo a mente che non è un saggio storico. Quelle esposte, almeno per ora, sono teorie e non fatti. Comunque è uno sforzo lodevole voler capire i misteri che si celano dietro la caduta dei templari. Seppure, nel fare questi studi, a mio giudizio si compie sempre lo stesso errore: si parte dal presupposto che fossero innocenti. E se invece fossero stati colpevoli? Non di eresie o cose simili (fatto non impossibile ma molto improbabile), ma di avere altre mire, magari mire di potere. Dopo la caduta della Terrasanta gli Ospitalieri si stanziarono in un’isola del Mediteranno (prima Rodi e poi Malta) e continuarono difendere la cristianità. Perché i Templari non lo fecero? Perché si stanziarono nel cuore di una delle capitali d’Europa, in uno dei suoi centri di potere? Re Filippo può aver avuto i suoi motivi non del tutto onesti, ma da ciò non ne consegue che i Templari non progettassero qualcosa. Al di la di tutto questo, di certo non è adatto a chi cerca qualcosa di storico sull’Ordine Templare. Ma è interessante.

  • Roberto Giacobbo Cover

    Roberto Giacobbo è stato autore di Misteri su Rai Tre, La macchina del tempo su Rete Quattro e autore e conduttore di Stargate - Linea di confine su La7. Dal 2003 conduce Voyager, trasmissione di grande successo in onda tutta la stagione in prima serata su Rai Due. Fra i suoi libri ricordiamo: Il segreto di Cheope (Newton Compton, 1998), Il segreto di Leonardo (Rizzoli, 2005), Le piramidi. Mistero e realtà (Giunti, 2006), Il ragionevole dubbio (Giunti, 2007) e Atlante dei mondi perduti (Giunti, 2009). Ha pubblicato con Mondadori 2012: la fine del mondo? (2009), Templari. Dov'è il tesoro? (2010), Aldilà. La vita continua? (2011), Da dove veniamo? (2012), Chi era davvero Gesù? (2013), Città segrete (2015). Approfondisci
Note legali