È tempo di ricominciare - Carmen Korn - copertina

È tempo di ricominciare

Carmen Korn

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Manuela Francescon
Editore: Fazi
Collana: Le strade
Anno edizione: 2019
Pagine: 564 p., Brossura
  • EAN: 9788893255318
Salvato in 210 liste dei desideri

€ 19,00

€ 20,00
(-5%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

È tempo di ricominciare

Carmen Korn

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


È tempo di ricominciare

Carmen Korn

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

È tempo di ricominciare

Carmen Korn

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 20,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo Figlie di una nuova era, il secondo, attesissimo capitolo di questa fortunata e appassionante trilogia che racconta la vita di quattro amiche nella Germania del Novecento.

«La saga della Korn sa immergerci nella Germania del secolo scorso coi suoi traumi oscuri e le sue zone rimosse…» - Leonetta Bentivoglio, Robinson – la Repubblica

«La scrittura di Carmen Korn è fluida, leggera, ma anche attenta a quei particolari che riescono con efficacia a trasmettere il giusto livello di commozione» - Luigi Forte, TTL – La Stampa

«Queste quattro donne, diverse tra loro, tessono una trama di grandi sentimenti e forti emozioni che va a incastrarsi perfettamente nel quadro storico e politico degli anni più intensi del Novecento» - Giulia Ciarapica, Il Messaggero

È il 1949. La guerra è finita. I nazisti sono stati sconfitti. Come molte altre città, Amburgo è ridotta a un cumulo di macerie e in parecchi si ritrovano senza un tetto sulla testa. Fra questi, Henny, che ha finalmente accettato di sposare Theo e continua a cercare la cara Käthe, che risulta ancora dispersa nonostante l’amica sia sicura di avere incrociato il suo sguardo, la sera di San Silvestro, su quel tram… Nel frattempo, mentre Lina e la sua compagna Louise aprono una libreria in città, Ida si sente delusa dal modesto ménage coniugale con il cinese Tian, pur avendo mandato all’aria il suo precedente matrimonio per stare con lui, e ricorda con nostalgia la sua giovinezza di rampolla di una famiglia altolocata. Sono in molti ad aver perso qualcuno di caro, e sono in molti ad attendere il ritorno di qualcuno, giorno dopo giorno, alla finestra. Ma per i sopravvissuti tornare a casa non è facile, si ha paura di cosa si potrebbe trovare, o non trovare più. Gli anni passano, i figli delle protagoniste crescono e anche loro hanno delle storie da raccontare. Sullo sfondo, la ripresa dell’economia tedesca e le rivoluzioni sociali che hanno scandito gli anni Cinquanta e Sessanta: lo sbarco sulla Luna, la costruzione del Muro di Berlino, il riarmo e la paura del nucleare, l’arrivo della pillola anticoncezionale, l’irruzione della televisione nella vita quotidiana delle famiglie, l’inizio dei movimenti studenteschi e la musica dei Beatles.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,43
di 5
Totale 14
5
3
4
4
3
5
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    carmen

    11/05/2020 23:31:37

    È la seconda parte della trilogia di Carmen Korn; questo volume l'ho letto con più facilità rispetto al primo e mi è piaciuto più dell'altro; molto interessante la parte storica trattata in maniera non traumatizzante. Attendo il terzo e conclusivo volume.

  • User Icon

    lamyrtillenoire

    11/05/2020 13:18:59

    ⠀ Ho apprezzato in particolare i riferimenti alla musica e al cinema di quegli anni, alla politica e agli avvenimenti storici (Marylin Monroe, J. F. Kennedy, Frank Sinatra, il boom economico, il movimento studentesco del '68, l'allunaggio, il muro di Berlino).⠀ ⠀ ⠀ Adoro lo stile di Carmen Korn, la sua abilità di saper intrecciare storie di salde amicizie e di puro amore, partendo dall'umanità dei suoi personaggi.⠀ ⠀ ⠀ In questo romanzo non ci sono grandi sconvolgimenti per i protagonisti, vecchi e nuovi, ma la narrazione scorre fluida, lineare ed è piacevole, forse solo un po' più lenta rispetto al primo volume.⠀ Aspetto con ansia di leggere il capitolo finale, con la consapevolezza che queste quattro ragazze di Amburgo mi mancheranno come pochi altri protagonisti.⠀

  • User Icon

    Clara

    20/04/2020 07:24:44

    Come il libro precedente, anche questo è scritto su toni leggeri, forse un po' troppo. I brevi periodi, che spesso possono aiutare con il ritmo narrativo, in questo caso risultano fastidiosi, visto che la lettura è tutto fuorché pesante. L'ho trovato abbastanza insipido, ma conoscendo già i personaggi, non ho faticato a finirlo in pochissimo tempo.

  • User Icon

    Anna

    05/04/2020 19:31:11

    Gradevole. Ha l'andamento di una soap opera; i dialoghi sono banali come le storie. Però si legge bene, soprattutto se non si deve pensare troppo

  • User Icon

    marjen81

    30/03/2020 16:20:46

    Il primo libro di questa trilogia di Carmen Korn mi era piaciuto parecchio, quindi ero fiduciosa nel secondo...che errore! Una noia assoluta. Una scrittura talmente frammentaria da essere fastidiosa (avete presente i "pensierini" delle elementari? Ecco...). In pratica una serie di "scenette" in cui il tempo narrativo passa velocissimo e non succede niente di davvero significativo con personaggi piatti e insignificanti. Peccato, davvero.

  • User Icon

    Roberta

    02/03/2020 09:29:20

    Il romanzo comincia nel 1949, la guerra è finita, e ora, come dice il titolo, È tempo di ricominciare e tutti i personaggi riprendono le loro vite, o almeno ci provano. Ci sono le nuove generazioni che crescono e hanno anche loro delle storie da raccontare. Il ritorno alla normalità è una conquista che va di pari passo con la libertà. La libertà di non avere figli, di amare qualcuno dello stesso stesso, di non dover scegliere tra maternità e lavoro. La libertà di guidare una macchina fino ad arrivare alle rivolte studentesche di inizio anni Settanta. Ora ho una sola domanda: “Come andrà avanti la storia?”.Aspetto l’uscita dell’ultimo libro.

  • User Icon

    Katia

    10/02/2020 13:54:36

    Questo libro è un susseguirsi di eventi, luoghi, date, dialoghi, il tutto senza un'anima. È tutto così superficiale, così privo di spessore, personaggi piatti come sagome di cartone. Un enorme minestrone in cui si trova davvero di tutto, pure troppo per essere realistico. Mi spiace ma l'ho trovato pessimo. Per quello che mi riguarda il terzo volume possono anche non stamparlo.

  • User Icon

    hilary

    25/09/2019 19:51:03

    Trama avvincente, seguito del primo volume "Figlie di una nuova era", ci sono tanti personaggi da ricordare e quindi ho trovato utile il "memorandum" dei nomi all'inizio del secondo volume,magari sarebbe utile anche all'inizio del primo dove la "messa a fuoco" è stata un tantino più laboriosa. In tutta la vicenda ci sono dei tratti un po' da fotoromanzo... Personaggi che hanno un ruolo minimo e di cui ti dimentichi subito.. Comunque mi sono piaciuti e aspetto il terzo libro..

  • User Icon

    Giada

    23/09/2019 19:10:37

    Nel secondo capitolo della saga della Korn, dopo "Figlie di una nuova era", prosegue il racconto delle vite della quattro protagoniste principali, a cui si affiancano i figli ormai cresciuti e nuovi personaggi. Forse meno avvincente del primo romanzo, è comunque ben scritto e offre uno spaccato interessante degli anni del dopoguerra in Germania.

  • User Icon

    barbara

    21/09/2019 13:40:55

    È il 1949, inizia il secondo dopoguerra e le nostre 4 protagoniste - Henny, Kathë, Lina e Ida - cercano di ricostruire la loro vita e quella dei loro figli ormai cresciuti. • La città di Asburgo, come per il primo volume, farà da sfondo alle loro nuove avventure, segreti e paure. Cosa succederà? Andate avanti con la lettura di questa saga, perché ne vale davvero la pena. Crescerete insieme alle protagoniste, donne forti, Coraggiose e in anticipo sui tempo. La consiglio assolutamente!

  • User Icon

    Angela

    20/09/2019 10:57:58

    Mi ha colpita la storia ambientata nel 1949 con Henny che deciso di sposare Theo. E poi c’è Lina che pensa di aprire una libreria. Pagine che hanno attratto la mia attenzione perché davvero interessanti e ben scritte. La narrazione ha un suo incedere ritmico che prosegue lungo le oltre 500 pagine. Alla fine della lettura non vi sembrerà di aver trascorso tanto tempo immersi in questo testo che a me è piaciuto.

  • User Icon

    Lydia

    19/09/2019 20:00:24

    Attraversiamo con questa saga familiare la storia dell’Europa e del mondo, dall’inizio della ricostruzione dopo la fine della guerra, alla guerra fredda, dalle prime donne con la patente, alle prime pillole anticoncezionali in commercio, dalla crisi di Cuba e il terrore per una terza guerra mondiale, all’assassinio di Kennedy, dalla lotta studentesca allo sbarco degli americani sulla Luna. Il lettore divora pagina dopo pagina il romanzo, emozionandosi con i personaggi che ha ormai imparato ad amare, sperando con loro per le loro vite e augurandosi che non accada nulla di male. Carmen Korn affronta tematiche importanti legate alla donna, leggiamo di aborti, di pillole anticoncezionali e della nuova libertà sessuale conseguente ad esse, ma parla anche di omosessualità, del terrore di essere denunciati alle autorità e del sogno di poter passeggiare mano nella mano accanto a chi si ama. Ho adorato questo romanzo e non vedo l’ora che esca la conclusione della storia, anche se vorrà dire dover salutare Henny, Kathe, Ida, Lina, Lud, Theo, Klaus, Marike, Florentine e tutti gli altri.

  • User Icon

    silvia

    17/06/2019 06:18:18

    Partendo dal presupposto che ho acquistato il libro ignorando il fatto che fosse una trilogia; sono partita da questo, il secondo. All'inizio non decolla, col senno di poi forse perchè doveva riprendere le redini del primo, molti personaggi con nomi anche molto simili...poi quando la trama inizia a dipanarsi, aumenta il ritmo e la narrazione si fa fluida e interessante. Veramente un bel libro. Ora devo capire se aspettare il terzo o prendere il primo...

  • Il primo libro della trilogia di Carmen Korn, Figlie di una nuova era, era terminato nel 1948. Con È tempo di ricominciare riprendiamo la storia di Henny, Käthe, Ida e Lina poco dopo: nel 1949. In realtà non leggiamo solo di queste quattro donne, amiche, che abbiamo imparato a conoscere e ad amare nel primo volume perché anche i loro figli, ormai cresciuti, hanno qualcosa da raccontare. È tempo di ricominciare mi è piaciuto davvero molto, ma mi è dispiaciuto dovermi allontanare dalle protagoniste principali del primo volume. Probabilmente è una scelta voluta (e assolutamente compresa) da parte di Carmen Korn: gli anni passano, Henny, Käthe, Ida e Lina non sono più così giovani e forse è anche lecito pensare che nel terzo volume più di una, se non tutte, ci lasci per sempre. Tra i nuovi personaggi che hanno preso voce ho apprezzato particolarmente Klaus, figlio di Henny, e Alex, un uomo convinto di dover morire a causa di una malattia. Theo invece, che non è di certo un nuovo personaggio, si è forse rivelato uno dei migliori di questo libro per la sua bontà, la sua generosità e la sua apertura mentale. Se nel primo volume ho pianto tanto per le disgrazie accadute, qui non mi sono emozionata nemmeno un po’. Forse perché non ci sono state vere e proprie tragedie? Sì e no. Ci si può commuovere anche per qualcosa di positivo, per esempio quando due persone che si amano si rincontrano dopo tanti anni di prigionia nei campi di concentramento, convinti ognuno della morte dell’altro… eppure, come vi dicevo, nemmeno una lacrima. Questo forse è quello che mi è dispiaciuto di più. Anche in È tempo di ricominciare non manca la storia dell’epoca che va dal 1949 al 1969. Eventi importanti come lo sbarco sulla Luna, il Muro di Berlino, Cuba e la paura del nucleare, la guerra in Vietnam, o ancora: la pillola, le prime televisioni, i movimenti studenteschi e i Beatles; tutti eventi importanti, che però sembrano assumere un peso inferiore rispetto ai fatti [continua sul blog]

Vedi tutte le 14 recensioni cliente
  • Carmen Korn Cover

    È una scrittrice e giornalista. Ha raggiunto la fama grazie a una saga in cui racconta della sua città, Amburgo. La trilogia, pubblicata da Fazi è composta da: Figlie di una nuova era (2018), È tempo di ricominciare (2019), Aria di novità (2020). Approfondisci
Note legali