Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tenera è la notte. Ediz. integrale - Francis Scott Fitzgerald,Bruno Armando - ebook

Tenera è la notte. Ediz. integrale

Francis Scott Fitzgerald

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Bruno Armando
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 621,14 KB
  • EAN: 9788854128477
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 1,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Introduzione di Walter Mauro
Traduzione di Bruno Armando
Edizione integrale

Dick è un giovane psichiatra e Nicole una sua ex paziente. Dopo essersi sposati si trasferiscono in Costa Azzurra dove, grazie ai soldi di Nicole, conducono un’esistenza frivola e agiata e vivono di rendita. Dick abbandona la professione e si lascia andare alla deriva, invece Nicole risorge dai suoi antichi incubi e si trasforma in una donna capace di amare. Il loro matrimonio è destinato al fallimento, mentre molti altri intrecci esistenziali animano le pagine di questo splendido romanzo, considerato uno dei più belli della letteratura americana moderna.

Francis Scott Fitzgerald

nacque a St. Paul, Minnesota, nel 1896. Iniziò a scrivere giovanissimo, fin dai tempi della scuola. Pubblicò il suo primo romanzo nel 1920. Seguirono alcune raccolte di racconti e infine Il grande Gatsby (1925), che basterebbe da solo ad assicurare allo scrittore un posto di rilievo nella narrativa americana. Dopo avere goduto di uno straordinario successo, morì quasi dimenticato a Hollywood nel 1940. Di Fitzgerald la Newton Compton ha pubblicato Il grande Gatsby, Belli e dannati, Racconti dell’età del jazz e Tenera è la notte.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabriele

    28/08/2012 14:41:09

    Il capolavoro di Fitzgerald, assieme a "Il grande Gatsby" e a diversi altri racconti assolutamente imperdibili. Ed imperdibile è pure questo libro, poiché l'autore vi si raffigura senza remore, all'istante, evitando di nascondere i propri difetti e le relative maschere: ma l'autobiografismo del romanzo è riempito anche da tutto un ritratto della società circostante particolareggiato ed oscuro, che rende al meglio un mondo troppo simile (purtroppo) in quello che viviamo ancora oggi. Francis Scott leva il telo teatrale che riempie questo girotondo di personaggi inetti, stanchi, morbosi, arrivisti e/o qualunquisti, insistendo sugli aspetti sgradevoli che lo affollano. Sublime. Ultima nota: traduzione gradevolissima, meglio di tante altre in circolazione attualmente.

  • User Icon

    Leonardo Banfi

    28/06/2012 08:21:41

    Decisamente brutto. Lento da morire, una scrittura pesante ed una storia veramente brutta e noiosa. I personaggi orrendi. Niente a che vedere con ''I racconti dell'età del Jazz'' e ''Il grande Gatsby''. Un F.S.Fitzgherald veramente deludente.

  • Francis Scott Fitzgerald Cover

    Scrittore statunitense. Nel microcosmo familiare è l’origine della sua insicurezza e del suo conseguente, precoce sogno di successo: il padre era un gentiluomo del Sud, di scarsa fortuna economica; la madre, di ascendenza irlandese e cattolica, era figlia di un ricco commerciante. Grazie al nonno materno, F. studiò alla Newman School, nel New Jersey, e poi a Princeton, dove strinse durevole amicizia con Edmund Wilson, la sua «coscienza intellettuale». Nel 1918, lasciati gli studi per arruolarsi nell’esercito, incontrò a Montgomery, in Alabama, Zelda Sayre – modello di tutte le «ragazze dorate» dei suoi racconti – che sposò appena ebbe raggiunte, con i primi straordinari successi letterari, la fama e la ricchezza. Fu... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali