Offerta imperdibile
Tenera è la notte - Francis Scott Fitzgerald - copertina
Salvato in 32 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tenera è la notte
10,00 €
LIBRO
Venditore: LOMELLIBRO
10,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LOMELLIBRO
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
GIOLICART 4.0
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Il Muro di Tessa Studio bibliografico
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
LOMELLIBRO
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
GIOLICART 4.0
10,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Il Muro di Tessa Studio bibliografico
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Tenera è la notte - Francis Scott Fitzgerald - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


"Tenera è la notte - ha scritto Fernanda Pivano - è forse l'opera più ambiziosa di Fitzgerald, quella alla quale lo scrittore lavorò più a lungo": nove anni, infatti, impiegò a scrivere il romanzo, e ancora dopo la pubblicazione lo riprese fino a lasciare ben sei versioni dell'opera, di cui tre pubblicate e tre inedite. Ricco di elementi autobiografici, "Tenera è la notte" racconta la vicenda di Dick Diver, psichiatra americano che, dopo aver lavorato in una clinica svizzera, ha lasciato la professione e vive di rendita del ricco patrimonio della moglie Nicole, sua ex paziente. I due abitano un mondo tanto dorato quanto vacuo, tra la Costa Azzurra e la Parigi degli anni Venti, circondati da un eterogeneo gruppo di amici, e sono protagonisti di una storia di disgregazione e disintegrazione umana, di "cannibalismo spirituale", nella quale Fitzgerald affronta i temi a lui più cari - la felicità, lo spreco, il denaro, il fascino - in un clima insieme fastoso e spettrale.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
Tascabile
XIX-408 p., Brossura
9788804609353

Valutazioni e recensioni

1/5
Recensioni: 1/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
Leonardo Banfi
Recensioni: 1/5

Decisamente brutto. Lento da morire, una scrittura pesante ed una storia veramente brutta e noiosa. I personaggi orrendi. Niente a che vedere con ''I racconti dell'età del Jazz'' e ''Il grande Gatsby''. Un F.S.Fitzgherald veramente deludente.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

1/5
Recensioni: 1/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Francis Scott Fitzgerald

1896, Saint Paul (Minnesota)

Scrittore statunitense. Nel microcosmo familiare è l’origine della sua insicurezza e del suo conseguente, precoce sogno di successo: il padre era un gentiluomo del Sud, di scarsa fortuna economica; la madre, di ascendenza irlandese e cattolica, era figlia di un ricco commerciante. Grazie al nonno materno, F. studiò alla Newman School, nel New Jersey, e poi a Princeton, dove strinse durevole amicizia con Edmund Wilson, la sua «coscienza intellettuale». Nel 1918, lasciati gli studi per arruolarsi nell’esercito, incontrò a Montgomery, in Alabama, Zelda Sayre – modello di tutte le «ragazze dorate» dei suoi racconti – che sposò appena ebbe raggiunte, con i primi straordinari successi letterari, la fama e la ricchezza. Fu...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore