La terra morente. Vol. 1

Jack Vance

Editore: Fanucci
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 26 luglio 2016
Pagine: 171 p., Brossura
  • EAN: 9788834728062
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione


Jack Vance non tradisce mai le aspettative. - Frank Herbert

Uno scrittore di altissimo livello che merita grande attenzione. - Michael Chabon

Il primo capitolo del ciclo La Terra morente è ambientato in un futuro remoto in cui il crepuscolo della Terra ormai giunta alla sua fine pervade ogni cosa, anche la mente degli uomini, condizionandone emozioni e sentimenti. In una realtà cupa e corrosa dal tempo, la popolazione umana si riduce ogni giorno sempre di più, sopravvivendo in strutture un tempo lussuose e ora decadenti. Strane figure ormai indistinguibili si muovono come zombie: avventurieri e stregoni, esseri umani e non umani, mostri grotteschi terreni e soprannaturali. La scienza è stata sostituita da un miscuglio di magia e tecnologia, con regole, formule e leggi tutte nuove. Il passato è un ricordo tenebroso che pochi cercano di riscoprire, occupati a vivere un tempo che scorre lento ma inesorabile.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    CyberDracula

    26/09/2018 22:27:04

    Primo tomo di una quadrilogia di romanzi nella commistione tra genere science fiction e fantasy,se pur si percepiscono richiami simbolici all'antropologia,al cristianesimo,alla politica e pienamente ispirato dalle produzioni passate per mano anche dei pulp magazine sui generis,rimanendo il maestro principale il grande Tolkien.

  • User Icon

    CyberDracula

    22/09/2018 18:13:31

    Una commistione tra science fiction and fantasy,scritto in una serie di avventure con personaggi diversi ma ambientate negli stessi luoghi e con protagonisti che ricalcano un po' i film dell'epoca,se pur il libro è un poco corto,a tratti anche decisamente ripetitivo sotto certi aspetti,ma trattandosi della versione del '50 è pur sempre accettabile,nonostante abbia scritto in seguito romanzi singoli e corali e anche più arcuati come Il mondo degli showboat,il ciclo di Tschai,Lyonesse,Le case di Ismz ed altri ancora inediti in Italia. (Se nel caso Fanucci o Mondadori Urania si propongano di pubblicarli in via definitiva dopo decenni di oblio.) Cmq consigliato.

  • User Icon

    Giuseppe

    19/09/2018 21:27:19

    Ecco il primo volume di quello che costituisce il capolavoro indiscusso di uno dei grandi maestri del fantastico. Sì perchè la Terra Morente è un ciclo che contiene in sè sia elementi gli fantascientifici di un mondo alla fine dei tempi, con un sole che si va lentamente spegnendo, sia elementi fantasy e horror con creature inquietanti e dai dubbi appetiti e personaggi dotati di grandi poteri magici, come l'arcimago Iocounu o di grandi doti di astuzia, non prive di una nota di beffarda crudeltà, come il protagonista di alcune delle storie piu belle, Cugel l'Astuto. Insomma un caleidoscopio di paesaggi e situazioni spesso grottesche che vale assolutamente la pena di leggere

  • User Icon

    n.d.

    27/10/2017 10:15:20

    Molto interessante, quasi l'invenzione di un sottogenere

  • User Icon

    n.d.

    17/10/2017 09:15:54

    Buona lettura.

  • User Icon

    marcostraz

    19/05/2017 20:11:33

    Libro, che poi è una serie di brevi brani, abbastanza lento e un po' noioso, nonostante non sia neanche lungo...

  • User Icon

    Luca

    26/06/2016 19:12:47

    Nella mia vita ho letto moltissimi libri fantasy ma dopo Jack Vance mi sembra tutto totalmente nuovo. Se Tolkien ha "inventato" il fantasy moderno Vance ne e' il maestro indiscusso. I personaggi,le ambientazioni e la trama si intrecciano in un mondo permeato dalla magia dove tutto e' permesso e fanno capire che la fantasia non ha limiti. Secondo me questo scrittore e' il punto d'arrivo per ogni appassionato della fantasia ma dopo averlo letto non si torna piu' indietro.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione