Il tesoro dell'abate Saunière - Jean-Michel Thibaux - copertina

Il tesoro dell'abate Saunière

Jean-Michel Thibaux

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Tilde Riva
Editore: Sonzogno
Anno edizione: 2006
Pagine: 430 p., Rilegato
  • EAN: 9788845413032
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 5,20

€ 9,50
(-45%)

Venduto e spedito da Libro di Faccia

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel 1885 si insedia come nuovo parroco a Rennes-le-Château, uno sperduto villaggio nel Sud della Francia, il giovane abate Bérenger Saunière. Nella piccola comunità locale si spargono voci malevole sul suo conto, perché ha un'amante. Ma Saunière nasconde un segreto ben più scottante dei peccati della carne: è stato "scelto" dalla confraternita del Priorato di Sion per ritrovare un misterioso tesoro scomparso da secoli, che comprenderebbe non solo oro e pietre preziose, ma persino l'Arca dell'Alleanza. Perseguitato da nemici senza scrupoli intenzionati a ucciderlo pur di fermarlo, l'audace sacerdote si butta anima e corpo nella ricerca, che si trasforma presto per lui in una martellante ossessione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,7
di 5
Totale 10
5
2
4
1
3
2
2
2
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    A.M.

    22/10/2009 15:59:56

    Un pessimo esempio di storia romanzata. Avvenimenti noti, disquisiti e conditi in tutte le salse sono qui riproposti sotto forma di accadimenti temporali protratti a più riprese attraverso i quali ci si smarrisce, annoiandosi. Un pretesto malriuscito per raccontare la vita e i segreti di Fracois Berenger Sauniere con un finale, a mio avviso, assurdo e privo di sostanza. Mal rilegata l'edizione Sonzogno. Risparmiate i soldi e se proprio vi interessa l'argomento, fate qualche ricerca su internet. Voto 1/5 convinto!

  • User Icon

    Mazza

    27/11/2006 14:22:55

    Difficile valutare un libro come questo,alla fine opto per un 3 ma sarebbe stato più giusto un punto d'incotro fra 3 e 4. Mi dilungo sulla votazione perchè in realtà siamo di fronte ad un gran libro, da leggere e gustare in ogni suo singolo passaggio, tralasciando quei punti oscuri che nella lettura si incontrano. In breve il personaggio principale è caratterizzato perfettamente, la trama è avvincente e lo spessore storico del libro è molto elevato(La descrizione della Parigi ottocentesca è imperdibile) d'altro canto la trama si perde in alcuni punti,diventando non solo oscura, ma anche incredibilmente lenta;gli antagonisti sono scarsamente caratterizzati e non danno risalto alla trama, in parole povere tutto si accentra su Sauniere nel bene e nel male. Comunque sia sono convinto che sia un discreto libro ed attendo con ansia il seguito che lo stesso testo suggerisce in maniera evidente.

  • User Icon

    Mauro

    31/10/2006 07:59:59

    non avvincente come il CODICE DA VINCI, l'ho trovato lento, nessun periodo avvincente ed ho fatto fatica a finirlo.

  • User Icon

    Nuvola

    27/09/2006 16:55:02

    Sono a pagina 215, e non riesco proprio ad andare oltre. E sì che l'ho iniziato da parecchi giorni e sono una che divora i libri... Concordo con quanti l'hanno trovato deludente. Peccato, mi aspettavo almeno una trama avvincente...

  • User Icon

    Gio

    28/08/2006 16:41:42

    Libro scritto molto bene, con una trama interessante e coinvolgente. Il fondamento storico e l'alone di mistero che circonda i fatti e il personaggio dell'abate Sauniere, completano il quadro di un romanzo a sfondo esoterico molto gradevole da leggere. Non ha le pretese del best seller e questo è il suo merito. Lo consiglierei a chi cerca una lettura leggera ma non rinuncia ad una base storica e ad un testo ben concepito.

  • User Icon

    francesco

    28/08/2006 12:29:26

    storia intrigante e coinvolgente al punto giusto, il libro è ben scritto e molto curato nei particolari, soprattutto riguardo ai molti riferimenti a fatti storici realmente accaduti. lo stile è semplice e gradevole, da leggere con spensieratezza.

  • User Icon

    alessandro norcia

    22/05/2006 10:18:45

    Sono d'accordo con la recensione che mi ha preceduto.Un libro da leggere in spiaggia e, possibilmente, tutto d'un fiato. Romanzo pieno di elementi esoterici ma, dal mio punto di vista, eccessivamente collegato alla figura dell'abate Sauniere, del quale viene tratteggiata una personalità molto complessa che sembra giustificare le debolezze della carne all'interno della missione eucaristica di cui Sauniere era, in quanto uomo di Chiesa, rappresentante. Una delusione.

  • User Icon

    claudio arzani (arzy)

    17/04/2006 00:08:31

    Ma di quanti misteri, ora grandi, ora minuti, si fa vanto la storia della Chiesa quando si intreccia con le mire di potenza dei grandi casati nobiliari mitteleuropei? Ecco dunque la storia di un ricco tesoro nascosto dalle parti d'un paese apparentemente lontano dalle vicende che infiammano la fine dell'ottocento. Un pizzico di esoterismo, di magia nera, qualche demone guardiano, sette e controsette. Un piccolo parroco attirato più dalle grazie femminili che dalle glorie divine, si trova ad intrecciare la propria vita con i destini dell'Europa. Poco più che gradevole, da leggere a tempo perso.

  • User Icon

    Francesco

    17/03/2006 09:14:03

    Un libro veramente bello, interessante, curato nei minimi particolari, e con un'eloquenza ricercata. L'ho letto in due giorni (sono la bellezza di 429 pagine!!!), ed ora mi tocca studiare Diritto Privato! Ufff! ;-)

  • User Icon

    davide

    22/01/2006 13:47:42

    Bello, IL VERO "CODICE DA VINCI" E IN PIù SCRITTO CON UNO STILE FANTASTICO

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Note legali