Le testimonianze dei bambini nei casi di presunto abuso sessuale

Antonella Colonna Vilasi

Anno edizione: 2008
Pagine: 108 p., Brossura
  • EAN: 9788860220745
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Nell'ambito della psicologia giuridica una delle tematiche più attuali ed urgenti si riferisce alle dichiarazioni dei bambini nei casi sospetti di abuso sessuale. È infatti necessario che l'operatore o l'esperto che opera in veste di perito o CTU, quando intervista un bambino nei casi di sospetti abusi sessuali abbia ben presente la peculiarità del contesto giudiziario e le regole a cui è soggetto, per non inficiare le dichiarazioni del minore. Con il costante aumento del numero di casi di sospetto abuso sessuale infantile che finiscono in giudizio, è sempre più pressante la necessità di trovare criteri adeguati e condivisi per la valutazione dell'attendibilità della testimonianza del minore presumibilmente abusato che stabiliscano con maggiore probabilità quanto dei racconti corrisponda a verità e quanto possa essere frutto di fantasie, spontanee o provocate. Negli ultimi anni la ricerca, avvalendosi delle nuove conoscenze in psicologia dello sviluppo e negli studi sulla memoria, ha portato alla formulazione di nuove e più rigorose metodologie di ascolto dei minori, spostando l'attenzione dalla credibilità del soggetto-vittima alla credibilità del contenuto delle sue affermazioni.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità: